Il ritorno di VentureStar.

Lockeed Martin con NASA hanno appena rivelato che il progetto X-33 VentureStar non è mai stato chiuso.
“Abbiamo reputato preferibile proseguire in segreto il progetto X-33 mascherando tutta la sperimentazione con altri progetti, compresi Shuttle e Constellation” ha detto il General Manager del Programma John Herring, che ha potuto finalmente uscire allo scoperto dopo anni passati dietro le quinte.
“Sono veramente orgoglioso di annunciare che l’era degli aerospazioplani e dei corpi portanti non è terminata e che anzi è ad una svolta. La segretezza è stata determinata dalla possibilità che i cinesi potessero impadronirsi di una tecnologia assolutamente all’avanguardia e che quindi ci trovassimo nuovamente in svantaggio dopo aver sviluppato questi nuovi motori che sfruttano la maggiore spinta data dal propellente denominato CLO, che sicuramente darà una svolta all’esplorazione spaziale.”
Ora tutta la riservatezza che la NASA ed il resto del governo USA manteneva attorno alla Base Aerea di Groom Lake potrà sciogliersi e finalmente i test sul VentureStar potranno uscire allo scoperto.
Il programma prevede il primo volo di test unmanned entro la fine del 2010, mentre le varie prove statiche potranno iniziare il mese prossimo con il mock-up già realizzato.

Fonte NASA Poaching News.

Si,
il Venture Star!
Come se non avessimo guardato il calendario!!! :rofl:

Bello il pescione di aprile! :stuck_out_tongue_winking_eye:

Guardate che è tutto vero ! Me lo ha confermato mio ‘cuggino’.

Salute e Latinum per tutti !

(ps: l’unico errore è che non si chiamerà più Venture Star ma, per un cambio di alleanze strategiche, Venture Barilla).

:smiley: :smiley: :smiley:

No, no è tutto vero!!!

Ha risolto il problema grazie ad un’opera di retroingegneria sui rottami alieni recuperati a Roswell, e sulla Luna con la missione Apollo 20.
Naturalmente hanno dato un contributo TUTTI i “Lost Cosmonauts” che non sono morti, come pensavano due noti “fratellini” italiani, ma sono stati rapiti dagli alieni!!!

:stuck_out_tongue_winking_eye:

mi pareva che nel forum mancasse qualcosa! :stuck_out_tongue_winking_eye: :smiley:

:stuck_out_tongue_winking_eye: :rofl:

Non ho resistito… :wink:

Comunque penso che se non ci fosse stato il pesciolone inserito subito dopo, qualcuno ci sarebbe cascato (o magari c’è cascato per poco, poi si è corretto… essendo online certe cose si vedono! O:) ), come è successo nel mio blog… :bi:

Comunque in memoria del VentureStar ho trovato una simulazione in computer graphic e l’ho abbinata ad un brano musicale che mi pare si adatti molto all’emozione che avrebbe dovuto dare questo splendido veicolo (“The Egg Travel” da “Dinosauri” della Disney).
Se lo volete scaricare lo trovate qui (pagina di scaricamento).

Un paio di altri bei pesci d’Aprile a tema:
http://www.spaceref.com/news/viewpr.rss.html?pid=25078
http://apod.nasa.gov/apod/ap080401.html

ma il migliore in assoluto è questo:

[glow=red,2,300]È stato assegnato a Roberto Giacobbo il prestigioso premio giornalistico James Randi 2008 per l’informazione e la divulgazione scientifica[/glow]

http://avventureplanetarie.blogspot.com/

Ecco il primo dei payload che il venture star porterà sull’ISS nel 2012

http://www.flightglobal.com/articles/2008/04/01/222610/uk-plans-canine-astronaut-for-space-station-programme.html

:smiley: è tutto vero :smiley: