Il turbolento polo nord di Saturno

Stupenda immagine del polo nord di Saturno.

Fa parte di un blocco di immagini raw che potete divertirvi ad elaborare. Qualcuno ha elaborato anche una versione a colori, ma in questo caso il bianco e nero dona un tono drammatico alla foto che a mio parere rende tantissimo.

è meravigliosa

non ho parole :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

A guardarlo, mi viene in mente un film di fantascienza famoso, con la superfice di un pianeta così tumultuosa e piena di vortici.
Quiz: quale? :sunglasses:
So che siete molto preparati…

so che è paradossale, ma di fantascienza non sono appassionata (a parte Star Trek, che un mio ex mi faceva guardare ogni pomeriggio…)

a me l’immagine suggerisce di più situazioni quotidiane, come l’acqua della vasca da bagno che scorre nello scarico oppure il gorgo del caffè quando lo mescoliamo velocemente.

Non mi considero preparatissimo, ma direi Solaris.

You won!!


Solaris di Andrei Tarkovsky

Adesso mancano due ore all’incontro con Titano. Bello il sito NASA. Ti fa sentire in diretta.

Emily Lakdawalla sul suo blog propone la sequenza animata della serie di immagini

http://www.planetary.org/blogs/emily-lakdawalla/2012/saturn-north-pole-animation.html

Ho pensato anch’io a Solaris quando ho visto il vortice. Ma su Saturno non c’era il “misterioso” vortice esagonale? E’ diventato rotondo?
https://www.jpl.nasa.gov/news/news.php?release=2007-034

Infatti :slight_smile: Quello è il centro del vortice esagonale! Guarda qui, ad esempio: http://www.planetary.org/blogs/emily-lakdawalla/2012/images/saturns-north-polar-hexagon-rings-raw.html

che spettacolo!!! però non vorrei trovarmici sotto :slight_smile:

Per me Saturno resta sempre il pianeta più affascinante…
dopo la Terra, s’intende :slight_smile:

http://www.youtube.com/watch?v=75RnmfKNiP8#ws

Fenomeno affascinante! Chissà da quanto tempo dura?!

Ero riuscito a riprodurre l’esagono facendo girare la tazza del te (con pochissimo liquido e residui di te in polvere) alternativamente in direzioni opposte.
Quando ho provato a filmarlo, non ci sono più riuscito.

https://plus.google.com/photos/109006666762993489630/albums/5873177889861532289?authkey=CPywpObIxPK0Lg

I miei commensali hanno cominciato a dubitare della mia sanità mentale. Ma mostrando le immagini di saturno sul telefono e replicando il fenomeno… nah, continuano a pensare che io sia matto.

bellissima idea Michael, ci voglio provare anch’io!
a casa mi capiscono :wink:

La mai lodata abbastanza Emily Lakdawalla :nerd: ha pubblicato un articolo su come ottenere in laboratorio esagoni, eptagoni, triangoli… persino ovali! :smiley: vedi http://www.planetary.org/blogs/emily-lakdawalla/2010/2471.html

fantastico!! grazie

anni fa avevo spiegato le nuvole di giove a mio figlio smuoveno un pozza di fango con un mastone, sempre nella stessa dimesione e varie velocità, sembrava di rivedere i voyager!