Ingegneria

Salve a tutti! Quest’anno mi vorrei iscrivere ad ingegneria elettronica e volevo sapere se in questo forum ci sia qualche ingegnere elettronico disposto a darmi qualche dritta; inoltre, un ingegnere elettronico ha qualche sbocco nel settore delle missioni spaziali?
grazie in anticipo :slight_smile:

Salve renat, sì per la prima, e ASSOLUTAMENTE SI’ per la seconda. Ma scherzi? Con buona pace degli amici aerospaziali, loro servono solo a far volare l’avionica, e gli astronauti servono a dare dati all’avionica… tutto il resto è folclore! :stuck_out_tongue_winking_eye:

Scherzo, ma ovviamente elettronica, microelettronica, elettronica di potenza e di segnale, power conversion, data acquisition, comunicazioni, antenne, microonde, radar, optoelettronica e sistemi di misura sono assolutamente essenziali. Ci sono TUTTI i settori dell’elettronica in un veicolo spaziale. Quindi benvenuto a bordo.

Elettronica? Ma di che parli? Il controllo dei mezzi spaziali si basa solo ed esclusivamente su sistemi squisitamente meccanici: molle, ingranaggi e smorzatori in perfetto stile svizzero :stuck_out_tongue_winking_eye:

Dai, Buzz, ti passo anche un timer da lavatrice anni '70… alla russa :grin:

Allora potrò ancora coltivare i miei sogni di lavorare alla nasa ahah

Se quello è davvero il tuo sogno comincia a studiare come ottenere un passaporto americano :wink:

Il primo punto non è un problema, il secondo…visto che ho la cittadinanza russa potrebbe esserlo XD

renat, conosco diverse persone che sono immigrati Russi con fortissimo accento che lavorano ai motori di spacecraft, quindi non e’ un problema. Devi ottenere la carta verde, o in certe sedi (tipicamente non quelle dove si organizza il volo “manned”) promettere di averla fra “poco”. Nel settore privato magari sono piu’ rigidi, quindi meglio essere in regola. Pensa a fare qualche anno di studio in USA, prendere un visto F, e poi convertirlo in qualcosa di usabile per il lavoro, e poi la carta verde, se proprio vuoi lavorare per la NASA

Beh in quanto Russo c’è anche l’opzione di lavorare come liaison di RSA in NASA… al JSC ce ne sono tanti :ok_hand:
Ad esempio nel team di RIO (Russian Interface Officer), che è quello che si occupa dell’interfaccia tra i Flight Control Team Americani e Russi della ISS, ci sono sia Americani che Russi. E tutti lavorano a rotazione un po’ a Houston e un po’ a Mosca

Allora dai, ho una motivazione in più per impegnarmi negli studi :slight_smile:
Per quanto riguarda il fare qualche anno di studio negli states, secondo voi è possibile fare la specialistica senza spendere una fortuna e senza essere dei geni?

Si ci sono dei modi, ma certo non e’ come in Italia che e’ tutto gratis. Ci sono molti ragazzi venuti come studenti con una valigia di cartone che hanno fatto tanta fatica all’inizio.