JWST parla!

#1

La NASA ha condotto un test critico utilizzando l’hardware di volo del JWST. Il Mission Operation Center (MOC) dello Space Telescope Science Institute (STScI) a Baltimore, Maryland ha comunicato con l’hardware che si trova presso la Northrop Grumman a Los Angeles, California.

Le prime sei ore dopo il lancio saranno particolarmente critiche per il sistema di comunicazione, che dovrà commutare su tutta una serie di canali e stazioni di terra.
Articolo originale: https://www.nasa.gov/feature/goddard/2018/success-in-critical-communications-tests-for-nasas-james-webb-space-telescope

#2

Questi test sono test normali pre- lancio di una missione nuova, che si fanno per testare il ground segment, sia dal punto di vista hardware che software (ovvero se i vari centri di controllo riescono a parlare tra di loro e quindi se si riesce a stabilire un link per TM e TC)

Di chi staranno parlando? :stuck_out_tongue_winking_eye:

#3

Uh, ce ne sono tanti… uno a caso :slight_smile:

#4

Chiede tra il sorpreso e l’alterato: “Ma che m… di anno è?!”

#5

Non gli avranno aggiornato il real time clock :smiley: o forse è già fuori range
Dài, che forse nel 2021 lo vedremo volare :slight_smile: e la timeline è impressionante, https://jwst.nasa.gov/recentaccomplish.html#pageTop