Kepler rompe una seconda ruota di reazione. Missione finita?


#1

[html]

LithoArtKepler2-full
Lo scorso 14 maggio la missione del telescopio spaziale Kepler ha subito un nuovo brutto…[/html]

Leggi l’articolo completo a firma di Marco Zambianchi


#2

Brutta notizia purtroppo…

P.S.
Bello il video illustrativo finale!


#3

Pessima la notizia, ottimo l’articolo. Anch’io ho apprezzato l’approfondimento :smiley:. Segnalo un errore ortografico nella seconda frase della parte sulle ruote di reazione:

“Questi attuatori svolgono il loro computo…”


#4

Grazie sinucep, corretto :flushed:


#5

Un tentativo di sbloccare la ruota #2 verrà eseguito a metà giugno.

Intanto è stata proposta un’idea (molto preliminare) per utilizzare Kepler, con due sole ruote di momento, per studiare i Near Earth Asteroids.


#6

Ho letto che si sta valutando se poter impiegare dei motori ionici delle dimensioni di una cartuccia di stampante nei futuri sistemi di controllo di assetto. Sono molto precisi, ma lenti e necessitano comunque di propellente solido.


#7

Per evitare la saturazione delle ruote del satellite, consumerebbero molto meno carburante. Interessante


#8

Scusa ma era necessario riaprire un thread vecchio di tre anni per puntualizzare questa cosa… quando ci sono stati comunque sviluppi alla missione e varie discussioni in merito?


#9

Ci sono arrivato da un link proposto nell’articolo. Non ho cercato qualcosa di più recente. Mi sembrava comunque un topic di dimensioni contenute e ben specifico per questo post. Sry