L+50: L’odore dello spazio

https://www.astronautinews.it/2015/01/14/l50-lodore-dello-spazio/

Secondo gli astronauti delle missioni Apollo,la luna (o meglio la polvere lunare rimasta addosso alle tute,dopo aver ripressurizzato la cabina del Lem,aveva l’odore della polvere da sparo.
Mi chiedo se qualche particolare odore rimanga addosso alle tute dopo le EVA all’esterno della stazione.

Beh, tecnicamente l’odore è offgassing di materiale, quindi se le tute fanno odore dopo essere state nel vuoto, l’odore viene dalle tute stesse e non dallo spazio. Potrebbe essere che il materiale delle tute, dopo essere stato esposto al vuoto, ai forti sbalzi di temperatura e alla corrosione da ossigeno atomico, sprigioni un odore particolare. Ma sarebbe comunque l’odore della tuta, non l’odore dello spazio

Si certo,mi riferivo propio all’odore delle tute;del resto anche Samantha usava il termine “odore dello spazio” per modo di dire.
E’ anche vero che,se questo eventuale odore non è mai stato segnalato (che io sappia) da nessun Astronauta al termine di un EVA,probabilmente in questo caso non sussiste.

In un articolo de “Il messaggero” pubblicato ieri sera, hanno messo un video di AstronautiCAST e, nelle righe subito sotto, hanno citato AstronautiNEWS:
http://www.ilmessaggero.it/TECNOLOGIA/SCIENZA/samantha_cristoforetti_spazio_puzza_bruciato/notizie/1122683.shtml

[b]come hanno diffuso in rete i mai abbastanza lodati esperti di Astronauti News.[/b]

Nell’articolo è presente una sottile ironia, non fateci caso. :slight_smile:

Mah mica tanto. Però l’articolo di costui, Paolo Ricci Bitti, é tutto sull’ironico andante.
Comunque “per di qua” passano in tantissimi a leggerci, internet é potentissimo, ed astronautinews e siti annessi sono super posizionati in google.
Stavo giusto pensando al Presidente che disse che non si perdeva una pagina del diario di Samantha… e dove credete che lo legga, visto che il sito ufficiale non é mai puntualmente aggiornato?