L’ESA alla Giornata Azzurra 2008

L’Agenzia Spaziale Europea si presenta anche questo anno alla “Giornata Azzurra”, la manifestazione annuale dell’Aeronautica Italiana che si svolgerà domenica 25 maggio 2008, presso la base aeronautica di Pratica di Mare, vicino a Roma.

Come di consueto, l’evento sarà preceduto, sabato 24, da un Media Day, un appuntamento riservato ai giornalisti nel corso del quale saranno svolte le prove generali delle acrobazie.

La Giornata Azzurra 2008 assume una rilevanza particolare anche per l’ESA. Il 19 maggio, infatti, si sono ufficialmente aperte le selezioni per i nuovi astronauti dell’ESA. E la carriera di pilota collaudatore può essere una strada che porta nello spazio.

Una delle vie per diventare astronauta, infatti, può essere proprio quella degli studi aeronautici, in alternativa a un titolo di studio equivalente a una laurea scientifica (fisica, biologia, chimica, scienze della Terra o discipline correlate, medicina, ingegneria, informatica o matematica). Chiunque abbia almeno mille ore di volo su aerei di elevatissime performance come pilota collaudatore è un ottimo candidato per diventare astronauta del Corpo Europeo.

Presso lo spazio espositivo dell’ESA, attiguo a quello dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), il pubblico troverà tutte le informazioni necessarie per partecipare alla selezione dell’ESA. Ma anche chi si accontenta solo del brivido di pensarsi nello spazio troverà pane per i suoi denti.

All’interno dell’area dell’ESA, infatti, sarà sistemato il simulatore 2D d’approccio e d’attracco della navicella spaziale russa Soyuz alla Stazione Spaziale Internazionale ISS . Il simulatore sarà accompagnato anche da un modello in scala 1:20 del lanciatore russo, che nella realtà, quando è equipaggiato per lanciare la navicella, è alto quasi 50 metri.

Il Soyuz Light Simulator è identico ai simulatori utilizzati dalla Agenzia Spaziale Russa e dall’ESA per addestrare gli astronauti a pilotare manualmente la capsula Soyuz durante l’approccio finale e l’attracco alla ISS. Un primo computer permette a un istruttore di monitorare l’addestramento e di specificare la posizione reciproca e la velocità relativa di ISS e Soyuz.

secondo computer permette al cosmonauta di pilotare la navicella per mezzo di due joystick: uno per i moti traslatori e l’altro per quelli rotatori. Al pilota virtuale vengono forniti anche tutti i necessari dati telemetrici e una visuale periscopica molto realistica.

“Con l’arrivo del laboratorio Columbus sulla ISS,” commenta Roberto Vittori, Colonnello dell’Aeronautica e astronauta dell’ESA, “inizia un ruolo diverso per il volo umano europeo. In futuro avremo molte più possibilità di portare degli astronauti europei a bordo della ISS: un nostro astronauta potrebbe, un giorno, divenire Comandante della Stazione Spaziale Internazionale.” Vittori è l’unico europeo ad aver raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale per due volte, con la missione Marco Polo nel 2002 e con la Missione Eneide nel 2005, entrambe a bordo di una navicella Soyuz.

Alla manifestazione aerea di Pratica di Mare, - la seconda base più grande d’Europa per estensione – interverrà la dottoressa Simonetta Di Pippo, Direttore ESA per i Voli Abitati (D/HSF).

http://www.esa.int/esaCP/SEM2E91YUFF_Italy_0.html

Dovrebbe essere questo (Photo credit: NASA/Victor Zelentsov) :

Il 25 dovrei essere a Pratica. Chissà se mi fanno fare un giretto…

Su Rai Due si potrà seguire qualcosa sulla giornata azzurra, per esempio qualche minuto fa hanno parlato anche di Roberto Vittori e verso le 11:00 inizieranno le esibizioni

Poco fa è terminata l’esibizione della PAN.
Commovente ed entusiasmante, come sempre. :clap: :ok_hand:

Fantastico, mi sono gustato (anche se di sfuggita) l’esibizione delle frecce tricolori…roba da commuoversi! Come al solito hanno fatto dei numeri pazzeschi, veramente da restare a bocca aperta.
Non mi stupisce che vengano considerate all’unanimità la migliore pattuglia acrobatica del mondo.

Appena tornato dalla Giornata Azzurra, cotto dal sole.
Manifestazione e giornata bellissime e memorabili!

Grande Fabio! se hai fatto qualche foto posta pure che un po’ di acquolina in bocca comincia a venire…

A parte qualcuna personale per ricordo, ho rinunciato da un pò a fare foto alle manifestazioni aeree a cui vado.
In particolare a Pratica, quasi tutto il display in volo si svolge con il sole in faccia (motivo della scottatura…) e la mia attrezzatura/capacità non mi consentono di ottenere risultati decenti.
Non meno importante, quelle poche volte che riesco ad andare, mi voglio godere appieno ogni minuto delle esibizioni, senza passare dal mirino di una macchina fotografica.

Giusto, l’esibizione in volo in effetti è meglio godersela!
Al massimo quando i mezzi sono a terra…comunque sono d’accordo.

Ciao a tutti,

anch’io ieri sono stato a Pratica di Mare: sono tornato a casa a mezanotte, bruciacchiato e distrutto (abito a 250 Km e ho letteralmente dovuto fare un coast to coast :stuck_out_tongue_winking_eye:) ma fantastico come sempre!

Appena scarico, stasera posto qualche foto!

Come promesso ecco qualche foto della Giornata Azzurra:

1 e 2) il tricolore francese ed un incrocio della Patrouille de France;
3) volo in formazione a specchio di due velivoli della pattuglia acrobatica spagnola Aguila;
4)Eurofighter in taxy davanti al pubblico.

Ancora foto…

1)prototipo dell’addestratore italiano di nuova generazione Alenia-Aermacchi M-346
2-3-4) Frecce Tricolori: decollo di mezza formazione, prima fumata ed incrocio.

Ultime foto, solo Frecce Tricolori… :clap:

  1. Apertura della “bomba” con incrocio del solista in salita;
    2)ultima fumata con carrello estratto;
    3-4)taxy per il saluto del pubblico.

Meravigliose foto, Alessio!!! :clap:

Alessio, se ti stancherai di fare il chirurgo, puoi passare alla fotografia :wink: :clap:

Grazie eusy! fantastiche…da brividi quella del volo a specchio e la seconda dell’ultima serie, le frecce tricolori sono davvero grandi!

The right stuff. Non mi riferisco solo ai piloti.

Paolo Amoroso

Bellissime, viste anche le condizioni in cui sono state fatte.

P.S.: non è che ti è uscito qualche bello scatto dei bassi passaggi del 321 Alitalia con gli F-16 ??

Foto spettacolari, complimenti… :clap:

Sono sempre emozionanti queste manifestazioni!

Visto che era l’oggetto del thread, giusto un paio di foto del Soyuz Light Simulator presente allo stand ESA. Girava, come vedete, su un PC con comunissimi joystick. Era presente Dieter Isakeit in persona (Responsabile Ufficio Comunicazione di ESA/ESRIN); quando sono passato era impegnato a parlare con un pilota della Sperimentale che aveva già inoltrato la domanda (!) per la prossima selezione di Astronauti ESA.