La NASA annuncia i propri piani per l’esplorazione dello spazio profondo


#41

No,io mi riferivo a recuperare dei veicoli/Lander lunari o grosse componenti di questi, e riportarli a terra per la manutenzione.
Mi pare che il BFR questo non possa farlo.


#42

No questo non può farlo ma non so se questa sia la via migliore , avrebbe più senso fare partire un BFR dalla Terra e poi attraccarlo a questa stazione lunare e poi fa la spola tra la stazione e la Luna e quando serve gli mandano il carburante , poi per la manutenzione torna sulla Terra.


#43

@Ares… solo come complemento alla precedente risposta

minuti 56:00

http://cespazio.tv2000.it/treknology/

“non c’e’ altro modo di andare su un pianeta se non usando le risorse di quel pianeta”


#44

Non sono riuscito a visualizzare il filmato del link, ma la frase è sibillina e mi trova in totale disaccordo


#45
"non c'e' altro modo di andare su un pianeta se non usando le risorse di quel pianeta"

Ma anche no , passeranno secoli prima di riuscire a sfruttare le risorse di Luna/Marte, bisognerebbe prendere spunto dalle esplorazione del Artico perchè questa frase è un po come dire nel 1500 “se vogliamo andare nel artico dobbiamo riuscire a usare le risorse del posto e farci delle colonie con migliaia di persone”


#46

@ares
:ambulance: boh… ho ri provato … a me il video parte… :scream:
prova con questo…

cmq… andare e’ piu’ inteso come “colonizzare” o “rimanerci in pianta stabile” anche se con relativamente poche persone

@Moon
il discorso … ( ma e’ meglio se lo vedi cosi’ non ci sono fraintendimenti ) era sul villaggio lunare
Lui dice quella frase… e aggiunge che siamo gia’ in grado. ci si riferisce alla stampa 3d; la ricopertura di regolite per la protezione di habitat.
Parla anche del Titanio da usare in loco.

Il Lui e’ Tommaso Ghidini responsabile della sezione di Tecnologia dei materiali ESA

PS. Sbaglio o NASA aveva un brevetto per la stampa in 3d di metalli con Laser?
dico aveva… non lo so … perche’ poi … w w w .zare.it/stampa-3d-metallo
si vedono gia’ molte cose fatte con il sistema dell’ additive manufacturing


#47

Lux si ho presente il video del villaggio lunare , in questo caso sono d’accordo io pensavo che tu volessi dire tipo alla Musk andiamo su Marte e poi per ripartire cerchiamo di prendere il carburante dal atmosfera(senza sapere se sia possibile farlo).


#48

No no… per carità…
Che poi (alla faccia di chi mi crede un fanboy di musk) con sta storia di Marte alla musk … Non sono nemmeno molto d’accordo (per quello che può valere una mia valutazione ). Preferisco e l’avevo già detto, una strategia diversa che parte dalla luna …che contempli i concetti di veicoli pensati solo per lo spazio e gli spazioporti. Ne più ne meno quello che succede già sulla terra con i treni gli aerei , la stazioni e gli aeroporti.
Lo si evince anche dal video qui sopra in altro punto (non mi ricordo più dove … forse poco prima del minuto 56).