L'Italia nello spazio - Giovanni Caprara per Valerio Levi, 1992

Vi posto la mia recensione di qualche anno fa.

L’ITALIA NELLO SPAZIO
Storia, realizzazioni e programmi della ricerca spaziale italiana

Di Giovanni Caprara, pp 223, presentazione di Luciano Guerriero, edito da Valerio Levi Editore, Anno 1992.

In questo volume, tempestivamente uscito pochi mesi dopo la missione STS-46 TSS1 di Franco Malerba, Giovanni Caprara espone il lungo cammino percorso dal nostro Paese per raggiungere un livello scientifico, tecnologico e industriale di primo piano anche nel settore della ricerca spaziale.
Dalla seconda di copertina a cura dell’ex presidente dell’ASI Luciano Guerriero: “ La storia è tracciata con rigore e completezza, portando testimonianze ed esperienze dirette, raccolte personalmente dall’autore. Viene ripercorso storicamente il lungo cammino di oltre trent’anni di iniziative scientifiche, industriali e parlamentari, di accordi internazionali e di politica europea.
I singoli progetti sono presentati in una sequenza organica e con un’esposizione accessibile anche al lettore non specialista. Ci sono gli uomini che hanno ideato, voluto e sviluppato tali programmi. Ma, soprattutto, c’è l’immagine di un’Italia “spaziale” che emerge da uno sforzo coerente e di grande respiro, dando appunto la dimensione di una capacità raggiunta che ora permette al nostro Paese di essere attore comprimario in una arena dove si giocano le sfide tecnologiche del futuro.”

In questa opera viene offerto, insomma, il giusto tributo alla ricerca spaziale italiana, che come ben sappiamo, dieci anni dopo la pubblicazione di questo grande libro, continua a mietere successi ed ad incrementare la propria importanza in ambito europeo e mondiale.
Voglio comunque sottolineare il fatto che la ricerca aerospaziale tricolore è nata nei primi anni del secolo per merito di scienziati geniali come Luigi Gussalli, Gaetano Arturo Crocco e altri, e non dopo lo sbarco sulla Luna, come forse viene troppo sottinteso dai media e dai non addetti ai lavori che tendono a far coincidere la nascita dell’astronautica italiana con l’avvento dell’ESA.
Questo libro ha un valore storico scientifico di primissimo piano, e con l’aiuto delle numerose illustrazioni e dei vari schemi esplicativi è da considerarsi il primo libro di storia della ricerca aerospaziale italiana.

INDICE

  1. I PRECURSORI
  2. I SATELLITI SCIENTIFICI SAN MARCO
  3. IL POLIGONO SPAZIALE IN KENYA
  4. PRIMI PASSI IN EUROPA, IL PIANO SPAZIALE E LA NASCITA DELL’AGENZIA
  5. I SATELLITI SCIENTIFICI
  6. IL SATELLITE TETHERED E I SISTEMI A FILO
  7. LA PIATTAFORMA RECUPERABILE EURECA
  8. CARINA, CAPSULA RECUPERABILE E I PICCOLI SATELLITI
  9. I SATELLITI PER L’OSSERVAZIONE AMBIENTALE
  10. I SATELLITI PER LE TELECUMUNICAZIONI
  11. I MODULI ABITATI E LA STAZIONE COLUMBUS
  12. GLI ASTRONAUTI
  13. EVA-2000, LA NUOVA TUTA SPAZIALE
  14. RAZZI E VETTORI SPAZIALI
  15. LA NAVETTA EUROPEA HERMES: DAL PROGETTO ALLA RICERCA TECNOLOGICA
  16. L’ESPLORAZIONE INTERPLANETARIA
  17. LE STAZIONI TERRESTRI
  18. LA NUOVA INDUSTRIA, L’UNIVERSITA’ E LA RICERCA

Accidenti questo libro me lo sono lasciato sfuggire!!
E dire che ho quasi tutta la bibliografia di Caprara, a questo punto non mi resta che sperare di recuperarlo in qualche bancarella… :frowning:

Accidenti questo libro me lo sono lasciato sfuggire!! E dire che ho quasi tutta la bibliografia di Caprara, a questo punto non mi resta che sperare di recuperarlo in qualche bancarella...... :(

Azz! Incrediile Peppe! Non ci posso credere! Tra l’altro me lo devo far ridare da Luca, c’è un capitolo dedicato alla tuta spaziale EVA-2000 :roll_eyes:

Hei anche a me manca questo di Caprara! Come Archipeppe mi cospargo la testa di cenere e vado subito a cercarlo su e-bay!

In effetti non ce l’ho nemmeno io. Quando e’ uscito costava un po’ troppo per le tasche di me studente squattrinato. L’ho preso piu’e piu’ volte in biblioteca pero’

Hei anche a me manca questo di Caprara! Come Archipeppe mi cospargo la testa di cenere e vado subito a cercarlo su e-bay!

Maxi … è leggendo l’indice del libro che bisogna fermarsi a riflettere e successivamente, cospargersi il capo di cenere … vedi Hermes ecc. ecc… :cry:

Riapro questo topic perchè ho trovato il libro su e-bay e, anche grazie a voi l’ho comprato. Non sapevo neanche esistesse…