Miniserie: 'Marte'

cinema
home-video

#41

Ma é finita o continua?
Per me la serie é molto bella, perché ha una buona dose di attendibilità e proietta un futuro prossimo verso il quale siamo lanciati; mi ha deluso solo la scena che non posso rivelare senza uno spoiler ma che tutti avete capito.

Da brivido il pezzo (inedito!) dove Elon Musk corre sul prato antistante a SpaceX per vedere il lancio e il ritorno in atterraggio del primo stadio. Da urlo!! Onestamente dà più emozioni se guardato nel contesto del telefilm, perché fa capire che questo futuro si sta tutto per avverare, però é visibile anche da solo, Lupin ce lo ha trovato a questo indirizzo:

E la domanda bellissima che risuona alla fine della puntata é: perché, dopo la Luna, ci siamo fermati?


#42

Mi sto gustando la serie su Netflix e stasera mi guardo l’ultima puntata.

Devo dire che il prodotto è fatto molto bene ed è bella l’idea di inframezzare la fiction con rimandi alla realtà attuale, stile documentario.
Poi vabè, ci sono un paio di cazzatine cinematografiche come la porta della serra di cui avete già parlato.

In ogni caso mi sembra palese che il personaggio del miliardario ricalchi appieno Musk, come pure le navette (uguali al BFR) e la spinta per la colonizzazione rapida (nella 3a o 4a puntata vengono citati anche “turisti che aspettano col biglietto in mano” o una cosa simile).


#43

Si Livio stanno girando la seconda parte esce nel 2018… :ok_hand:

http://channel.nationalgeographic.com/mars/videos/behind-the-scenes-mars-season-2/


#44

Fanno di tutto per essere aderenti alla realtà, e poi SBOUM una porta pressurizzata che si spalanca verso l’esterno. Una genialata.
Insomma, pensatela meglio…
Ma pure in Gravity, stessa stupidaggine. Boh.

Ottimo!!


#45

Vista l’ultima puntata, bella anche se magari la “sorpresa” finale era abbastanza telefonata e prevedibile.

Cmq serie davvero godibile e ben realizzata, a parte appunto la cappellata della serra.

Contento per la seconda stagione !

Ah, fra l’altro ho riconosciuto subito che una delle attrici(l’astronauta della prima missione Marta Kamen), alcuni anni fà aveva già interpretato una delle astronaute di “Europa Report” :stuck_out_tongue_winking_eye:

Eccola https://it.wikipedia.org/wiki/Anamaria_Marinca

Si vede che gli piace lo spazio :clap:


#46

io comincerò a vedermelo stasera o domani :stuck_out_tongue:


#47

terminato, bella miniserie documentario…godibile.
E’ evidente il tentativo di renderla il più realistica possibile, direi che non hanno confezionato un prodotto scadente…anzi. Oltre alla questione serra, e qualche esagerazione sull’AI del computer di bordo non ho notato nulla di palesemente fantasy… certo hanno sorvolato o quasi sul problema dell’esposizione alle radiazioni durante il viaggio, ma lì c’era poco da fare.

Mi vedrò sicuramente anche la seconda stagione…e si, (là mi sono commosso çç) anche io a 12 anni avevo costruito un modellino del sistema solare in scala con mio padre


#48

Io pensavo con la gru, aiutando il fatto che la gravità é 1/3. In effetti dovrebbero saltellare tipo Luna, ma si muovono normalmente

Ma vah?? Racconta, sono curioso! :smiley:


#49

Visto. Non mi è piaciuto. Ho trovato interessanti solo alcune interviste. Riguardo alla missione marziana voto 4. Trama inesistente. Attori inesistenti. Suspence inesistente.


#50

Mi ero perso il rinnovo per una seconda stagione.
Non ho visto finire la prima, ho perso interesse. Magari gli darò una seconda chance.


#51

il Sole, un pallone gonfiabile arancione di circa un metro di diametro appeso ad un albero, la terra una biglia di vetro fissata su un’asta nell’erba… la scala era attorno a 1 su 1.000.000.000 ora non ricordo i dati precisi, ma da qualche parte dovrei aver conservato le foto. Il sistema solare interno c’è stato senza problemi a vista (con le bandierine sull’asta), ma ad esempio non piantammo Plutone ed Urano perchè finivano a distanza di vari km e sforavano ampiamente la proprietà…


#52

io ho finito di vederlo sulla piattaforma streaming di timvision.
Mah… a me non e’ dispiaciuto; cmq ha il pregio di mettere sul tavolo varie problematiche che a molti … ai piu’ …
non sono conosciute.
Bello lo stile che mischia una serie tv con un documentario e le’alternanze temporali.
Ok … la trama non e’ che c’e’ se presa come serie tv. imho e’ piu’ un documentario divulgativo che serie tv.
Se per questo anche le caratterizzazioni dei protagonisti non e’ che siano profonde, ma imho non era quello l’intento.
Lo spazio narrativo e’ in 6 puntate. Anzi meno perche’ sono comprese molte interviste e spezzoni non direttamente collegati con la serie …

me lo sono goduto…


#53

Infatti, quoto Lux. W le serie divulgative. E se pure sono un pò carenti da una parte o dall’altra, poco importa. Hanno un loro perché.
Adesso su Netflix c’é “L’impero romano: Potere e sangue” fatto sullo stesso concetto, un film + descrizioni intervallate da parte di storici.
Io spero caldamente che la gioventù presente e futura si orienti verso queste forme di intrattenimento intelligiente.

DOOOOD, il tuo babbo… davvero un grande. Fantastica questa cosa.


#54

Stasera trasmettono un episodio sul 59


#55

Quand’ero picciriddu sentivo spesso la storia di un ragazzo il cui padre aveva creato un modello in scala 1:1… :open_mouth:
Poi però il ragazzo non ci ha potuto giocare molto, mi pare di ricordare che morì giovane…

A 33 anni!

:stuck_out_tongue_winking_eye:


#56

2 Novembre negli iuessèi… :us:


#58

Stasera, per chiccià la TV, la prima puntata sul NatGeo Italia!
:alien:
Per gli altri, da domani tutti a pescare con la rete…
:whale::whale2::dolphin::fish::tropical_fish::blowfish::shark::octopus:


#59

ottimo, anche se penso che aspetterò pigramente netflix che dovrebbe acquisire anche questa stagione