Missione InSight


#81

Non lo so, non ho fatto i conti. Chiedo a Ferruccio se ha una stima :slight_smile: ma così, a naso, questo era da 254.000 km, e togliendo altri 15 dB… circa 1,5 milioni di km :wink:


#82

Eccolo.


#83

Ero convinto che i due MarCo fossero sulla sonda e si separassero poco prima dell’arrivo. Invece sono già da soli…il che significa che dovranno anche farsi tutte le TCM con i cold thrusters.
Wow.


#84

Ci sono personaggi che riescono a vedere segnali da Marte :slight_smile:

Qui si vede anche un carrier sweep :smiley:


#85

Davvero notevole! Intanto ho saputo qualcosa di più sulle antenne di MarCO da Akshay Choudhari, un ex studente della Arizona State University che lavora su missioni simili.

“The gain of X band patch antenna is 5dBi. It comes with the Iris v2 X band transponder (4W output and made in-house by JPL) they are using on the MarCO.
As Jim mentioned you can see 4 patches in the pictures but they are 2 “sets” of X band patch TX and RX.
High gain reflectarray (~ 28dBi) will only be used during Insight landing on Mars and MarCOs will TX the Insight landing data to Earth in the real-time.”

Quindi la potenza effettiva irradiata è di circa 2,5 kW, o 64 dBm. Non malaccio.


#86

Oggi è prevista la prima correzione di rotta per InSight e i suoi paggetti.
Penso alla sincronizzazione che devono avere tutti e tre, wow.

AstronauticAgenda


#87

MarCO B ci ha scattato una foto.

https://www.jpl.nasa.gov/spaceimages/details.php?id=PIA22323

AstronauticAgenda


#88

Veramente notevole, da parte di un cubesat. Un tributo al pale blue dot di Voyager1.


#89

Due osservazioni:

a) Non mi stupisce che “Marco B.” sia bravo a fare le foto. :ok_hand:
Vi siete accorti tutti che si vede anche la luna?

b) La definizione dei due cubesat extraplanetari come “paggetti” di InSight è carinissima. Vero dovrebbe essere appositamente ringraziata anche per questo. :ok_hand:

Mi stupisce che non ci siano ancora notizie della manovra. Nessuno sa niente?


#90

Anche a me. Ho cercato info anche questa mattina, ma nessuno dice niente. :point_up:


#91

Nel frattempo i tre fanno due parole con Goldstone.
Capacità comunicativa GO.



#92

Le capacità di MarcoB “il fotografo”, sono state notate dagli amici di Media INAF :ok_hand:
L’ottimo articolo di Eleonora Ferroni qui


#93

A me tutti questi MarcoB fotografi cominciano a dar fastidio :smiley: ma per fortuna se ne vanno distanti
Devo andare a vedere se qualche amico radioamatore riesce ancora a ricevere i segnali. More later.


#94

E’ arrivato il nostro articolo sui MarCO! :smiley:


#95

InSight dice che la TCM-1 era oggi.
Mi sa che i calcoli di Emily stavolta erano un attimino sbagliati.

AstronauticAgenda


#96

L’ultimo burn ha messo InSight e i suoi paggetti in orbita di trasferimento marziana, giusto? ma dov’è chiarito che anche i due MarCO debbano fare le correzioni d’orbita?

InSight deve mirare a Marte in modo molto preciso perché deve attenersi ad un flightpath con molte correzioni che deve portarla in un preciso punto del Pianeta Rosso… Questo non vale per i MarCO , che fungono da relay e possono avere traiettorie meno ‘fini’.

Se, invece, anche i paggetti si fanno tutte le TCM… Chapeau :star_struck:


#97

come non detto… Si fanno le TCM… :open_mouth:

“The team will navigate MarCO-A and MarCO-B separately to Mars with course adjustments along the way. The first of five opportunities for MarCO trajectory correction maneuvers will come about a week after launch.”

https://www.jpl.nasa.gov/news/press_kits/insight/appendix/mars-cube-one/


#98

Si, eseguono delle correzioni ma seguono un percorso diverso visto che come dici giustamente non hanno bisogno della precisione del loro “compagnone” di viaggio. Anche per ottimizzare il poco carburante credo.


#99

Conferma della fase di “approccio” di InSight.
Mancano infatti 60 giorni esatti alla sua entrata nell’atmosfera marziana e oggi il suo team si prepara ad effettuare le operazioni necessarie per affinare rotta e assetto per l’Entry, Descent and Landing.

Qualche dettaglio in più sulle operazioni qui: https://mars.nasa.gov/insight/mission/timeline/approach/


#100

6 mesi sembrano praticamente volati. Adesso prepariamoci a riscaldarci un pò dopo dopo il freddo dello spazio interplanetario eh :smile:
sperando in un bell atterraggio. Marte è sempre Marte…