Modello Apollo 11 Dragon

Tra i regali che ho ricevuto a Natale da mia moglie, ecco il modello dell’Apollo 11 della Dragon…
Se non ci sono giudizi già pubblicati sul forum, che ne pensate? Il modello è valido?

http://plamoya.com/it/dragon-models-1per72-apollo-11-lunar-approach-csm-columbia-lm-ea-p-31060.html

Non so se sia valido, di sicuro sto rosicando come un castoro …

Ho visionato il modello tramite una recensione di un mensile specializzato. personalmente penso che ultimamente la Dragon stia facendo dei modelli bellissimi a costi molto contenuti; nello specifico del modello da te ricevuto, penso che sia al pari di un capolavoro!

Le istruzioni per il montaggio del modello sono abbastanza chiare, ma quelle per poi colorarlo sono sul fondo della scatola, praticamente incomprensibili. Vedendo il risultato finale in foto, mi sto scoraggiando :ambulance:
Consigli dai più esperti?


DN11001_1.jpg

Nel kit sono comprese le vernici in barattolino tipo Humbrol?
Il consiglio che posso darti io é quello di dare le vernici con un pennellino a forma di spatolina nuovo, verniciando sempre su un piano orizzontale con prodotto abbastanza liquido, minimo 2 mani.
Quelle vernici metallizzate lì poi sono difficili, andrebbero date a spruzzo… con una bomboletta, avendo cura di mascherare con il nastro carta tutte le altre parti / converrebbe prima verniciarlo, poi montarlo.

Molto bello. Hai una moglie illuminata.

Passami un tronchetto pure a me… :stuck_out_tongue_winking_eye:

Mi ha già regalato il Saturno V della Monogram, nonché il Lem e lo Shuttle della Revell.
Del resto, ci siamo conosciuti nel 1995 al cinema (e il film era “Apollo 13”)… :wink:

Un incontro nato nei cieli!

Ma i modelli li regala a te, o ti usa solo come forza lavoro per montarli…

Con il mio bagaglio di esperienza modellistica, ti posso consigliare di soprassedere a quanto illustrato sulla scatola e, per una più chiara e fedele verniciatura, far uso di libri o foto dei mezzi reali.

Per quanto concerne il LEM, per lo stadio inferiore, ti consiglierei di utilizzare della carta alluminizzata colore oro (quella che solitamente avvolge le uova di Pasqua e similari); per il suo incollaggio sul modello basterebbe l’utilizzo di un collante normale tipo UHU o similari.

Riguiardo il modulo di risalita, invece, ti consiglierei vivamente l’utilizzo di una bomboletta spray colore argento e per le parti in nero, anche in quel caso una bomboletta spray, però colore opaco.

Per il montaggio del LEM, dato che è un errore ricorrente per ogni casa costruttrice, ti consiglierei di fare attenzione alla scaletta per salire nel modulo di risalita; quest’ultima viene sempre realizzata con dieci gradini, nella realtà ne aveva nove.

Prima di iniziare il montaggio di suggerirei di studiarti bene questi due libri:
-Virtual Apollo
-Virtual LEM

Direi che prima della realizzazione di un modello, bisognerebbe farti una telefonatina… :ok_hand:

Questo si potrebbe pur fare1 Quello che io consiglio sempre, prima di iniziare la costruzione di un modellino, è quello di documentarsi in modo appropriato e, sopratutto, di studiare le istruzioni e i pezzi che compongono il modello almeno per un mesetto buono. farsi prendere dalla fretta comporta sempre il rischio di “cadere” in qualche errore.

Come ben sapete, nel mio specifico caso, io preferisco dilungarmi con un modello piuttosto che fare una ciofeca od incappare in un errore madornale; certo, chi non è esperto del settore potrebbe non accorgersi mai degli errori, ma io si e mi verrebbe il mal di stomaco ogni volta che vedrei l’errore.

Un esempi classico è la mia MLP; la stò costruendo ormai da tre anni però, sta venendo bene!

In effetti si, alcuni formaggini ce l’hanno; ci vuole però quella assolutamente lucente, e allora si potrebbe ricorrere alla foglia d’oro che vendono in molti negozi di bricolage / Leroy Merlin o corniciai-decoratori.

Ammazzarsi di Rocher?

Golosone… :stuck_out_tongue_winking_eye:

Come si finisce dall’Apollo ai ferrero rocher, formaggini e uova di pasqua?? :stuck_out_tongue_winking_eye:

Cosa credi che abbiano trovato sulla Luna? :stuck_out_tongue_winking_eye:

E comunque la carta dorata dei formaggini Tigre dovrebbe essere sufficientemente dorata, dopo che un ha leccato via dal retro il formaggio in eccesso…

Alternative: surgelarli per evitare che il formaggio resti attaccato alla stagnola.

Vabbè io torno a fare il serio…
Seguo da diverso tempo questi modelli della Dragon in scala 1/72, 1/48 ecc. e credo siano molto buoni.
Alcuni però sono da verniciare e montare ed altri invece sono belli e pronti.
Come si fa però a capire per quali mi devo ulterirmente impegnare o invece apro la scatola e me lo trovo già assemblato ?
Forse (faccio la domanda e mi rispondo da solo) tutta la serie 1xyzb sono da assemblare mentre la serie 5xyzb sono già montati. Mi sembra di capirlo anche dal prezzo.
Qualcuno ne sa qualcosa ? ho detto forse una corbelleria ?

Paolo D’Angelo
www.paolodangelo.it

Voler intervenire sui modelli già montati si rischierebbe di rovinarli irrimediabilmentew, meglio accontentarsi e lasciarli così come sono.

Per quanto concerne quelli da montare, invece, dato che bisogna iniziare dall’inizio sarebbe meglio cercare di montarli facendoli il più perfetti possibili. Sta poi al modellista decidere quanto tempo dedicargli e il livello di dettaglio a cui si vuol giungere. Personalmente, nel possibile delle mie capacità, cerco sempre la “sfida” e cerco di farli ogni volta meglio del precedente. Il non voler rischiare nuovi “processi” su un modellino, comporterà la stasi sulla tecnica e le capacità del modellista stesso. Chi non risica non rosica!!!

Non sono pezzi rari, se qualcosa si dovesse rompere irrimediabilmente si può sempre cercare di ricostruirlo.

Gli astronauti dell’Apollo avranno mangiato anche loro qualcosa durante la missione, non credi? :stuck_out_tongue_winking_eye: :stuck_out_tongue_winking_eye:

Grazie a tutti! :clap:
Faccio tesoro dei vostri consigli e mi metto all’opera!