Modifica delle Expedition dopo l'abort della Soyuz MS-10

sojuz-ms
#21

:open_mouth: È vero! Aspettiamo dichiarazioni ufficiali per sicurezza.

#22

In questo annuncio NASA il rientro della MS-09 è previsto per il 19/12 anziché per il 20/12:

1 Like
#23

NASA utilizza il fuso orario EST, perciò le 20:42 del 19 dicembre sono le 02:42 CET del 20.

#24

Non ci avevo fatto caso, grazie!

1 Like
#25

Aggiunta una modifica: la Soyuz MS-11 non rientrerà il 25 giugno, ma il 17 giugno.

#26

L’atterraggio della Soyuz MS-12 torna ad ottobre. Non più il 6 settembre, ma il 28 ottobre.

2 Likes
#27

Qualora la data di partenza non venisse modificata, questa Soyuz rimarrebbe nello spazio per 241 giorni (!).

#28

Durerà 216 giorni.

#29

Modificata la data di rientro della Soyuz MS-11: dal 17 al 25 giugno.
Modificata la data di atterraggio della MS-12, che infatti atterra il 3 ottobre, 25 giorni prima, arrivando ai 216 giorni di durata di missione.

2 Likes
#30

Ancora non ci sono dichiarazioni ufficiali ma Ovchinin potrebbe rimanere sulla ISS per 14 mesi.

#31

A quanto pare la Expedition 60/61 con Parmitano è stata “tagliata” di quasi 2 mesi, ora il rientro previsto è per il 18/12/2019 :slightly_frowning_face:

Fonte: ISS schedule di NSF

1 Like
#32

La NASA ha pubblicato alcune conferme riguardo alle modifiche ad Expeditions presenti e future, in particolare sulla permanenza in orbita di alcuni membri. Tutte cose che erano già nell’aria ma che magari è utile riassumere:

  • La missione di Christina Koch, attualmente in orbita, verrà estesa fino a Febbraio 2020, portando la durata prevista a 328 giorni attraverso 3 Expeditions: 59, 60 e 61. Se confermata sarà il nuovo record di permanenza in orbita di una donna.

  • Riguardo all’equipaggio di Luca Parmitano (Soyuz MS-13), lui e Skvortsov rimarranno sulla ISS fino a Febbraio 2020, mentre Morgan dovrebbe rientrare dopo un altro paio di mesi aggiuntivi, a fine Marzo 2020.

Di seguito il comunicato, che contiene anche una doppia intervista a Meir e Koch:

(P.S.: ho postato qui visto che si tratta di notizie su più missioni, se dovevo fare diversamente ogni suggerimento e correzione è il benvenuto)

3 Likes
#33

E la seconda più lunga in assoluto per un astronauta americano, dopo i 340 giorni di Scott Kelly.

2 Likes
#34

Per la NASA 328 giorni in orbita sono ‘extended mission’ mentre 340 ‘year in space’… mah!

6 Likes