NASA: prosegue lo sviluppo del motore RS-25


#41

Sbaglio o i russi non usano sistemi di soppressione del rumore ad acqua?
Ho guardato un po’di video di Soyuz e non mi pare di averne visti… idem per Proton e derivati ICBM vari…

Per l’Ariane 5 invece si vede una serie d’ugelli attorno al pozzo di scarico del motore principale…


#42

noti bene, infatti il Soyuz non ha bisogno di un Sound Suppression system in quanto non è molto grande e comunque il razzo viene sospeso su un grosso fossato, quindi le onde sonore non rimbalzano immediatamente contro il pad e il razzo stesso danneggiando tutto ma hanno una via ampia di sfogo, perciò la combinazione delle 2 cose rende un Suppression System non necessario…L’unica vettore per cui hanno usato un Sound Suppression System è stato L’Energia. Per l’Ariane 5 invece viene usato un sistema similare a quello della NASA sempre a base di quantità mastodontiche di acqua.


#43

Il test di oggi si è concluso prima del previsto.


#44

Pare che il problema abbia riguardato un apparato del test stand e non il motore in sé.


#45

Altro test in programma oggi, alle 14 ora di Houston (le 21 da noi).


#46

Tropical Storm Gordon permettendo… :fearful:


#47

Forse no. Mica deve volare :smile:


#48

Ok, ma la tempesta potrebbe danneggiare il pad ed il motore stesso… :thinking:


#49

Il test è stato effettuato.


#50

accidenti! :smiley: nove minuti di accensione?


#51

A che distanza saranno quelle automobili?


#52

Da altre foto che ho trovato sulla rete i parcheggi delle auto sembrano a ridosso dell’edificio.


#53

Il 25 settembre è previsto un altro test.


#54

Test effettuato.


#55

Un ulteriore test è previsto per oggi.


#56

previsto per le 19 UTC, o ore 21 per noi italiani. 3° batteria di test per gli RS-25 con un burn time previsto di 500 secondi di cui 310 al 111% e i rimanenti all’80%. Si testeranno dei nuovi componenti 3D printed.


#57

Test effettuato.


#58

Altro test a breve.


#59

Test effettuato.


#60

Altro test effettuato.