New Horizons in modalità ibernazione, possibile estensione della missione.


#1

La sonda New Horizons continua il suo silenzioso viaggio verso il sistema di Plutone, ha percorso 2,13 miliardi chilometri, e si trova a 14,4 UA dal Sole trovandosi a metà fra le orbite di Saturno ed Urano.
Attualmente sono state completate le procedure di verifica periodica delle funzioni e delle apparecchiature ACO, la terza dall’inizio della missione. Tutti i sistemi funzionano correttamente e quindi lo scorso 27 Agosto i tecnici hanno nuovamente posto la sonda in “ibernazione”.
Il team di controllo della sonda, nel lavorare allo sviluppo dei dati ottenuti da questo ACO, sta gia programmando il futuro ACO previsto per l’estate 2010.
La sonda sarà comunque riattivata dal 9 al 18 Novembre p.v. per il corretto puntamento dell’antenna verso la Terra.

La missione ha come scopo primario il noto Fly-By con Plutone, ma è molto probabile l’estensione della stessa per lo studio degli oggetti posti nella Fascia di Kuiper (Kuiper belt objects).
Proprio per questo si stanno approntando le squadre di ricerca e studio e grazie allo Space Telescope Science Institute in Baltimore si selezioneranno i siti d’indagine.

I Kuiper belt objects sono posti oltre l’orbita di Nettuno e si estendono sino a 50 UA. Questi oggetti sono composti da sotanze ricche in carbonio che gli astronomi ritengono essere comete che non producono chioma.
A partire dal 2000 sono stati scoperti numerosi corpi: il maggiore Quaoar grande la metà di Plutone; una scuola di pensiero sostiene che il sistema Plutone/Caronte sia un Kuiper belt object.