OK-92

Guardatevi qui che disegni ho trovato !
Probabilmente una versione modificata, o migliorata, di Buran.

Perchè migliorata? questo non è il buran tradizionale? quello che ha volato, anche se per una sola volta, non era con questa configurazione?

Forse i motori posteriori dell’orbiter sono diversi da quelli dell’unico volo?

Infatti, nell’unico volo la configurazione dovrebbe essere stata questa:

Dettaglio:

Inoltre noto anche una configurazione del razzo vettore leggermente diversa:

Se qualcuno conosce il russo c’è scritto qualcosa sulle varie configurazioni del Buran in questa apgina
http://www.buran.ru/htm/history.htm

Sembra cmq una vecchia versione del 76, prima di quella definitiva. Da quel che mi sembra di capire prima avevano pensato a un sistema simile a quello dello shuttle (Booster + ET + SME) passando poi a un razzo vettore a cui è attaccato il Buran, ma è tutto in russo…

Cmq sono andato a rispolverare i miei link sul Buran, avevo cercato info tempo fa…

Qualcuno più informato che ci illumina?

Se qualcuno conosce il russo c'è scritto qualcosa sulle varie configurazioni del Buran in questa apgina http://www.buran.ru/htm/history.htm

Provato con Babel Fish?

http://babelfish.altavista.com/

Purtroppo non riesce a tradurre l’intera pagina, ma copiando ed incollando i vari paragrafi funziona.
Certo non è accuratissimo, ma meglio che niente, in attesa di imparare il russo…

Provato con Babel Fish?

http://babelfish.altavista.com/

Purtroppo non riesce a tradurre l’intera pagina, ma copiando ed incollando i vari paragrafi funziona.
Certo non è accuratissimo, ma meglio che niente, in attesa di imparare il russo…

Proverò…

Pagina Specifica OK-92
http://www.buran.ru/htm/ok-92.htm

Bisognerebbe dare una tirata di orcchie a Albyz85 e Maxi, come si può dire certe…
Un vero esperto , di astronautica, dovrebbe conoscere tutto quello che vola.

Bisognerebbe dare una tirata di orcchie a Albyz85 e Maxi, come si può dire certe.... Un vero esperto , di astronautica, dovrebbe conoscere tutto quello che vola.

Stai scherzando vero? :-s
I dettagli dei numerosissimi veicoli sono tanti e tali che è impossibile ricordarli tutti.
C’è chi conosce meglio certi argomenti o aspetti astronautici, chi invece ne approfondisce altri.
La migliore esperienza che sto vivendo da quando ho creato questo sito è notare quanto sia grande la mia ignoranza, e grazie al cielo ci sono tanti amici pronti a colmare le mie lacune, senza giudicare nè darsi arie da professore…

Rispetto all’immagine in sè, senz’altro interessante, mi sento di fare un paio di ipotesi.
a) al Buran sono stati aggiunti motori ospitati in navicelle appese alla sezione di coda. Rispetto al tipo di motore, potrebbero essere RAMJET o SCRAMJET, dei motori a razzo, oppure motori a getto convenzionali pensati per atterraggi realmente pilotati in fase di rientro.;
b) sempre la navetta presenta un motore a razzo posto in coda (per intenderci là dove nello shuttle made in USA sono presenti gli SSME), assente nella configurazione reale;
c) la posizione di 2 dei 4 boosters del razzo Energia è molto più spostata verso il lato opposto del Buran rispetto alla configurazione “standard”;
d) il “core stage” ha 3 soli motori a razzo, contro i 4 presenti nella configurazione che ha volato col Buran.
Sarebbe interessante se indicassi la pagina da cui proviene la foto per saperne di più…

Ecco, io girovagando ho trovato questo interessante sito…
http://www.shuttles.cad.pl/rsa/index.php?path=8
E’ in polacco, comunque…

Direi che le informazioni migliori sono qui
http://www.buran.ru/htm/ok-92.htm
E’ tutto in russo, ma via, con babelfish si ottiene questa traduzione (in inglese, beh, abbiate pazienza)

[b]Version of reusable space system "snow-storm" with the orbiting craft OK-92 of model 09.01.1976 [/b] On 9 January, 1976, the design project leader OF NPO "energy" Valentina Glushko asserts the "technical information", which contains the comparative analysis of the new version of the ship - "OK-92", which became further continuation OS -120, but it had two main vital differences - it lacked the sustainer oxygen-hydrogen engines (they they were postponed by central block RN), but they appeared two jet engines (VRD) for guaranteeing the possibility of solo flights in the atmosphere. This was specified on the fact that all airfields for fitting the "snow-storm" were located on the territory of the former USSR; therefore in the course of twenty-four hours were turns, landing from which was impossible. From this situation could be two fundamental outputs: to enlarge a quantity of airfields (but "snow-storm" it were created as military target, and strategic allies were located "to the borders OF THE USSR, whereas Cuba was compact" too close to the territory of potential enemy), or to increase the power-weight ratio of atmospheric section due to the installation VRD. Designers selected the alternate path. And although new version had the "birthmarks" OF OS -120 in the form of separate engine installation and toxic propellant components, this was step forward.

After the output of decision N132-51 the development of the glider of ship, means of the air transport of elements S and system of automatic later modification - D -30KP-3 “barge hauler” with the ladle reverse-thrust device. Figure is given Andrey yurgensonomposadkya they charged to specially organized NPO “Molniya”, which headed Gleb lozino-Lozinskiy. NPO “Molniya” (together with TSAGI - CENTRAL INSTITUTE OF AEROHYDRODYNAMICS IM. N YE ZHUKOVSKIY) immediately proposed its versions: the ship of “305-1” with the diagram “lifting body” on the basis of the increased four times aerospace vehicle “spiral” and winged versions “305-2”, close to the version OK-92. In the final analysis OK-92 it was accepted for further study, in the course of which it first changed one powerful RDTT - SOLID-PROPELLANT ROCKET ENGINE of special separation from RN for two small along the sides of tail section, and then “was deprived” and them. VRD (two-circuit turbofan D -30KP (see figure to the right) - the modified engines, widely utilized on the dal’nemagistral’nom passenger aircraft Il-62M) by lateral pylons they were postponed upward, on the different sides from the keel with their replacement on TRD - TURBOJET ENGINE AL -31, and they were placed in the poluutoplennykh pods, but they were subsequently taken and in flight of “snow-storm” did not participate. The engines of ship were transferred into the oxygen-kerosene fuel- and arranged into the united engine installation. In the course of further studies of carrier rocket for the purpose of an increase in the reliability due to the “hot” redundancy (possibility of the disconnection of emergency engine and throttling those remaining) a quantity of oxygen-hydrogen engines on the central block was increased from three to four, which made it possible to decrease the thrust of each with 250 to 190 t. The at the same time overall thrust-weight ratio of entire complex was increased due to augmentation of thrust of the oxygen-kerosene engines of lateral blocks from initial 600 t to 740 t.

On 5 January, 1972, the President OF THE USA Richard Nixon affirmed development program S “Space Shuttle”. At the end of 1975 in the “complex rocket-space program”, proposed BY NPO “energy”, appeared the new volume - 1b “technical proposals”, in which were given the composition, designation and fundamental characteristics OF S “snow-storm” with the winged ship OS -120, in many respects analogous to American shuttle. On 9 January, 1976, design project leader Valentina Glushko signed the technical information OF “S with the orbiting craft OK-92”. OK-92 it was no longer similar on the shuttle (instead of three march hydrogen ZHRD - LIQUID PROPELLANT ROCKET ENGINE it it had two turbojet engines D -30KP), but also not it was the also that “snow-storm”, which we know.

OK-92 pare quindi essere una versione “alfa” del Buran per come poi fu costruito.

Interessante questa foto compartiva

Bisognerebbe dare una tirata di orcchie a Albyz85 e Maxi, come si può dire certe.... Un vero esperto , di astronautica, dovrebbe conoscere tutto quello che vola.

Forse invece di fare il sotuttoioevoiniente, non era meglio spiegare le differenze invece di pubblicare un’immagine senza un minimo di spiegazione? Se proprio non lo fai perchè noi DOVREMMO sapere tutto di tutto ciò che vola, fallo per le tante persone che magari passano per caso su questo forum e che magari cominciano ad appassionarsi alla materia, il tuo stile è il peggior modo per cercare di far appassionare tanti giovani che magari non conoscono nemmeno il buran che ha volato… E’ brutto, credimi, far sembrare una materia riservata ad un club per pochi eletti…

grazie marco per le spiegazioni…

Non bisogna essere permalosi, non ho scritto niente perchè pensavo che si notasse benissimo la differenza.
Quando mi capitano fra le mani foto o disegni , in campo astronautico, passo delle ore a studiarmele e questo mi permette di conoscerli fino nei minimi particolari.
Non volevo ne offendere nessuno , ne sembrare un saputello.
Ho dato per scontata una cosa ed ho sbagliato!
Albyz85, non ti arrabbiare!
Sono tante le versioni studiate, ma quelle che hanno volato o volano, sono pochissime.
Non è un fatto di voler fare il professore, ma di passare ore e ore a studiare materiale astronautico.

Altra versione di studio, sempre di Buran, questa volta automatica.

Altra versione di studio, sempre di Buran, questa volta automatica.

Il nome recita “Energiya-2” e piu’ che di un Buran automatico (cosa che il Buran era di gia’) sembra trattarsi di una versione dell’Energiya con lo stadio centrale recuperabile.
A proposito di Buran vi segnalo le foto che ho fatto nell’ormai lontano 1989 al salone di le Bourget. Per pura fortuna ero al salone l’unico giorno in cui il Buran e’ stato presentato in volo
http://utenti.lycos.it/paoloulivi/buran_1.jpg
http://utenti.lycos.it/paoloulivi/buran_2.jpg
http://utenti.lycos.it/paoloulivi/buran_3.jpg
http://utenti.lycos.it/paoloulivi/buran_4.jpg

Topopesto io non mi ritengo assolutamente un “esperto” di astronautica. Sono soltanto un appassionato.
Magari invece di passare ore a osservare una foto nei minimi dettagli sarebbe meglio tu indicassi le fonti delle cose che posti (come ti ho già detto più volte mi pare…).
Per il resto sono perfettamente d’accordo con Albyz85 e ringrazio Marco per le spiegazioni.
Inoltre invidio moltissimo (e lo ringrazio) Paolo per le bellissime foto (scattate di persona!!!) al Buran a LeBourget… :scream:

Bisognerebbe dare una tirata di orcchie a Albyz85 e Maxi, come si può dire certe.... Un vero esperto , di astronautica, dovrebbe conoscere tutto quello che vola.

Permettimi di dissentire Topopesto, il fatto di essere appassionati ti spinge ad apprendere sempre di più, il che non significa che uno debba per forza sapere tutto.

Anzi, e qui sono assolutamente d’accordo con Marco, che una delle cose più belle di questo Forum è stata la possibilità di apprendere cose nuove (oltre che poter scambiare quattro chiacchere fra amici…).

Pensa che nonostante sia del “mestiere” da una decina d’anni scopro sempre (con piacere) che più imparo e più scopro di saperne poco… :wink:

Altra versione di studio, sempre di Buran, questa volta automatica.

Topopesto,
questa suggestiva configurazione non riguarda il Buran, ma una speciale riconfigurazione del lanciatore “Energia” in una sua versione riutilizzabile, chiamata Energia-2.

Per quanto penso che esistano pagine wrb in Russo, non sono riuscito a rintracciarle, ma qualcosina ho trovato.
http://k26.com/buran/Info/Energia_HLV/energia_fly_back_booster.html

Per il futuro, sarebbe utile e cortese che indicassi le fonti delle immagini, per aiutarci a reperire il materiale. :slight_smile:

Salve a tutti.
Girovagando ho trovato questa scheda tecnica che vi passo.
Data la mia completa ignoranza sull’argomento Buran, spero che Topopesto non me ne voglia per questo, sono curiosa di sapere cosa ne pensate.
Il sito da cui ho tratto l’immagine è questo:
http://www.conceptdraw.com/en/sampletour/science/
E l’altra in verde da questo:
http://194.85.96.145/PHTF/COS/Russian/Cosmonautics/buranru.htm
Grazie a tutti per gli aiuti che mi date…e per sopportare la mia ignoranza su molti argomenti. :smiley:

Qui è quando lo montano?
http://www.suchoj.com/andere/Buran/
E questi sono due dietri…
uno tratto da questo bellissimo sito in tedesco…purtroppo!
http://www.blue-cosmos.de
e l’altro da questo
http://www.nachohat.org/gallery/rockets_buran_space_shuttle/buran_space_shuttle_21