Osservazione visuale STS-121

Premetto che non sapevo dove mettere questo thread quindi liberissimi di spostarlo in posizione più appropriata… :smiley:
Allora, sono riuscito a farmi passare i primissimi “preliminary tle” per il lancio di luglio, in particolare quelli della prima opportunità del 1° luglio.
Due note per chi volesse utilizzarli, li ho inseriti in un unico file, ma per farli leggere ai comuni programmi di tracking, ho dovuto cambiare il codice del satellite per ogni tle per poterli vedere contemporaneamente, quindi non fate affidamento sul nome :smiley: Sono tre, divisi per fascia oraria di utilizzo, in ordine di inserimento, il primo arriva fino al MECO, il secondo fino al OMS-2 e il terzo fino alla stabilizzazione dell’orbita il giorno successivo, i tempi sono già in ora locale italiana.
Se dovesse essere questo il piano scelto sarebbe una grande opportunità per noi italiani perchè si trova nella fascia di visibilità e alla prima orbita si potranno osservare lo shuttle e il tank già separati ma molto vicini fra loro.
Ci saranno sicuramente altri aggiornamenti via via più precisi, fino ad avere un paio di giorni prima del lancio i tle ufficiali nasa. Quando verranno pubblicate novità le inserirò qui per chi volesse utilizzarli.
Intanto inserisco questi:

E’ perfetto qui.
Grazie per l’originale e utilissimo contributo. :smiley:

E tu ci regalerai tante belle foto, vero albyz ?

Ciao, Fabio

Grazie Albyz dell’interesantissima informazione!! :wink:

Sono appena stati pubblicati i TLE ufficiali NASA, li ho riuniti in un unico elset e rinominati in modo da vederli tutti contemporaneamente, il titolo di ogni tle indica l’ora di inizio di validità e gli orari sono già in orario locale italiano. Almeno quelli per i primi giorni dovrebbero essere abbastanza precisi, per quelli successivi è poi consigliabile usare quelli della ISS e per quelli dopo la separazione ci saranno aggiornamenti, se avete problemi scrivete pure.

P.S.
Non so se è il caso ma consiglierei di spostare il thread nella nuova sezione sull’osservazione satellitare… :smiley:

Grazie Alby!Hai idea del perchè i tle della progress 57 nn siano usciti (o siano usciti in ritardo)?

Grazie Albyz! Speriamo soltanto che il tempo metep permetta il lancio!!

Hai idea del perchè i tle della progress 57 nn siano usciti (o siano usciti in ritardo)?

Alla fine sono usciti ma solo quando sono coincisi con quelli della ISS… :?
Non so il perchè del ritardo, posso immaginare che non abbiano voluto divulgare i tle (l’USSPACECOM) perchè non sarebbero stati utili viste le continue manovre… ma non regge molto come ipotesi perchè le altre volte erano sempre usciti e anche gli altri satelliti appena dopo il lancio con un orbita non ben definita hanno subito i tle anche se poco-utilizzabili… non so… aspettiamo il prossimo…

Speriamo soltanto che il tempo metep permetta il lancio!!

Io sto sperando anche nel tempo a casina mia… ma viste le previsioni non promette nulla di buono… :?
Poi, lasciando perdere le leggi di murphy che possono da sole dare la certezza del brutto tempo, deve fare bello contemporaneamente in due luoghi precisi della Terra… Naaaaah IMPOSSIBILE…

Con quali strumenti sarebbe possibile vedere il sorvolo?

Poi da quel che ho capito (sono totalmente digiuno in materia) inserendo i file in un programma apposito (e immagino le coordinate di dove ci si trova) ti dice ora del sorvolo e ti fa vedere la traiettoria dal punto di vista dell’osservatore? Spero di aver capito bene.
Inoltre vorrei avere un consiglio su quale programma utilizzare.

Con quali strumenti sarebbe possibile vedere il sorvolo?

Poi da quel che ho capito (sono totalmente digiuno in materia) inserendo i file in un programma apposito (e immagino le coordinate di dove ci si trova) ti dice ora del sorvolo e ti fa vedere la traiettoria dal punto di vista dell’osservatore? Spero di aver capito bene.
Inoltre vorrei avere un consiglio su quale programma utilizzare.

Bah, allora io dico la mia.
(Albyz per favore correggimi pure)
In generale, è sempre possibile osservare i passaggi di oggetti in orbita sopra la nostra città attraverso
a) programmini appositi, cui si devono dare in pasto i files TLE che consentono al sw di calcolare l’orbita e rappresentarla su una carta globale terrestre, nonchè, date le coordinate geografiche della vs. città, di prevedere l’ora e l’altezza dei passaggi sopra le vs. teste. Il vantaggio di questi sw è che spesso sono equipaggiati con funzioni che consentono di collegare un telescopio motorizzato per guidarlo alla ricerca e all’inseguimento (magari con foto :wink: ) dell’oggetto in questione.
b) Attraverso il sito www.heavens-above.com, che date le coordinate della vs. città, è in grado di produrre previsioni dei passaggi e la relativa cartina del cielo, nella quale si raffigura la traiettoria dell’oggetto da seguire. Ovvio, il sito non ha funzionalità di interfacciamento al telescopio, ma è comodo e veloce. Registrandosi si possono memorizzare più punti di osservazione (ad es. casa di mare o di campagna + propria abitazione) così da agevolare la preparazione di qualche serata osservativa. Su heavens-above non si usano i files TLE: il creatore del sito si occupa direttamente di caricarli e di utilizzarli per i calcoli del sito, che è ricco di tante altre funzionalità.

Spero di essere stato chiaro, sennò sono qui a disposizione :smiley:

Con quali strumenti sarebbe possibile vedere il sorvolo?

Poi da quel che ho capito (sono totalmente digiuno in materia) inserendo i file in un programma apposito (e immagino le coordinate di dove ci si trova) ti dice ora del sorvolo e ti fa vedere la traiettoria dal punto di vista dell’osservatore? Spero di aver capito bene.
Inoltre vorrei avere un consiglio su quale programma utilizzare.

Allora visto che Marco ti ha già spiegato quasi tutto e correttamente ti dico solo un paio di cosette-consigli… :smiley:
Per l’osservazione basta guardare in cielo, nel senso che sono due oggetti abbastanza luminosi, lo shuttle è ancora con la stiva chiusa e sarà di mag. intorno alla 0, invece il tank sarà un oggetto arancione che lo segue di qualche grado (forse meno) di mag +2. quindi a meno che tu non viva sotto un lampione di San Siro dovresti riuscire a vederli entrambi ad occhio nudo, magari con un binocolo una volta individuati è più facile seguirli… ma è questione di gusti…

Per il programma io ti consigliere Orbitron http://www.stoff.pl/ gratuito, semplice, completo e preciso, secondo me il migliore, se invece non vuoi installare un sw e vuoi utilizzare tutto online come diceva marco, io ti consiglierei di utilizzare al posto di heavens-above.com, www.calsky.com è veramente completo, permette di osservare tutto l’osservabile, ha molte funzioni utili come le mappe da scaricare su google-earth, tle aggiornati, shuttle-stazione-iridium-transiti su Sole e Luna… provalo per me è il meglio che c’è in circolazione…
se hai bisogno di altri consigli scrivi pure… :smiley:

... io ti consiglierei di utilizzare al posto di heavens-above.com, www.calsky.com è veramente completo, permette di osservare tutto l'osservabile, ha molte funzioni utili come le mappe da scaricare su google-earth, tle aggiornati, shuttle-stazione-iridium-transiti su Sole e Luna... provalo per me è il meglio che c'è in circolazione...

Grazie Albyz85…
Cappero, questo sito non lo conoscevo… :smiley:
Non si finisce mai mai mai di imparare :wink:

  1. Se mi dite che la traiettoria dello Shuttle viene “uppata” su questi siti in tempo per vederlo, allora mi andrebbe bene anche non installare alcun software.
  2. Quanto tempo ci vorrà dalla partenza per vederlo da noi in Italia (e nello specifico da Rimini)? Non ti chiedo l’ora perché questo implicherebbe conoscere l’ora della partenza, cosa praticamente impossibile (non sappiamo neanche se partirà :frowning: )
  1. su calsky.com ci sono già le previsioni per tutta la missione
  2. l’ora del lancio si conosce eccome, 21:48:38, il passaggio sopra l’italia è una ventina di minuti dopo, per più precisione guarda i dati su un sito o sul prog… anche per sapere la traiettoria.
2) l'ora del lancio si conosce eccome, 21:48:38, il passaggio sopra l'italia è una ventina di minuti dopo, per più precisione guarda i dati su un sito o sul prog... anche per sapere la traiettoria.

STRUSC STRUSC SGRATT! :stuck_out_tongue_winking_eye:
Capisciammè…

STRUSC STRUSC SGRATT! Mr. Green Capisciammè...

Non ti preoccupare non ho gli effetti sonori ma il concetto è quello… :stuck_out_tongue_winking_eye: :stuck_out_tongue_winking_eye:

Solo un appunto che mi è venuto in mente, se utilizzate calsky.com ricordatevi di controllare che in alto destra, nella casellina sotto il nome dell’account, ci sia sempre il nome del vostro luogo di osservazione, e non il simbolino della casina, se dovesse esserci la casina cliccateci sopra e si imposteranno le coordinate che avete messo come default, vengono cambiate le coordinate del luogo di osservazione ad esempio quando guardate le previsioni di un transito… ci ho litigato dei giorni io all’inizio…

Mi sono iscritto su calsky.com, e sto visitando la pagina sui passaggi di STS-121 (dovrebbe essere questa) ma non trovo (e forse non c’è) una carta del cielo dal mio punto di osservazione con la traiettoria compiuta…

Si la pagina è quella, devi controllare che in alto a destra ci sia il nome della località che hai scelto sotto il nome del tuo account (dopo aver fatto il login) e per vedere la mappa del cielo devi clicca su “star chart” nella tabella dei passaggi, i passaggi sono quelli in cui nella terza colonna c’è scritto “appears, transit, disappears” gli altri sono i dati della missione, in più è possibile che ci siano segnalati i passaggi ravvicinati con gli oggetti del cielo più luminosi e sono chiamati “close to…”

Ho aggiornato il file dello Space Shuttle inserendo anche il tle della ISS aggiornato ad oggi

Tle aggiornati per il lancio di stasera, praticamente l’ultima possibilità per l’osservazione (soprattutto al nord). Sarà un po’ più agevole per chi risiede al sud e a est… ci sarà ancora un po’ di luce e quindi non garantisco niente…