Perchè l'ESA compie simulazioni di EVA lunari?

Ho trovato questo filmato datato 2013.
L’astronauta ESA Jean-Francois Clervoy si addestra sott’acqua ,con una tuta ORLAN modificata a compiere un EVA lunare.
Come mai l’ESA compie questo genere di simulazione se non c’è alcun programma lunare all’orizzonte?

Proprio Orlan non è! Ricorda molto lontanamente la tuta da te citata però…

Penso più che altro che sia una simulazione per capire cosa potrebbe servire e come dovrebbe essere una tuta da utilizzare su un’altro corpo celeste. Dato che le intenzioni future sono quelle di tornare sulla Luna o sbarcare su Marte, perchè non iniziare a capire come procedere?

Ricerca scientifica?

Ma non c’è tutta la documentazione NASA che dovrebbe essere già a disposizione?

Chi lo sa! Magari stanno comunque proseguendo nelle simulazioni e nello studio delle procedure senza voler diffondere troppo.

Dico la mia: secondo me stavano simulando la simulazione… :wink:
Di sicuro non stavano simulando un’EVA per trarne qualcosa di operazionale o per sviluppare tute lunari, non mi risulta che ESA abbia progetti del genere. Quindi mi viene da pensare che stessero provando proprio la tuta da simulazione, per capire quanto bene riuscissero a simulare la gravità ridotta e i limiti di movimento dati dalle tute normale.
(btw topo, se leggi sottto al video c’è scritto che è un modello basato sulla Orlan)