Posizione Nodo 3 e Cupola

Su nasaspaceflight ho trovato questa immagine

http://forum.nasaspaceflight.com/forums/get-attachment-big.asp?action=view&attachmentid=44183

dove il nodo 3 con la cupola si trovano attaccati in una posizione diversa rispetto a quella che mi aspettavo, è cambiato qualcosa o si tratta di una posizione non definitiva?

Saluti

Ti ho inserito l’immagine anche in allegato in modo da averla sul forum :wink:

Francamente non so se sia la configurazione che sia cambiata o un errore… ma in quella posizione il Nodo-3 blocca completamente la rotazione dei radiatori di sx… se fosse realmente così ci deve essere una motivazione sicuramente… ma per ora mi è oscura…

Oltretutto Cupola dovrebbe servire anche come postazione di manovra del SSRMS. In quella posizione il suo campo visivo sarebbe compromesso, quindi penso che sia un errore. Notate inoltre che la posizione indicata del Nodo 2 è quella temporanea del Nodo 1 dopo STS-120.

Uhmm c’è qualche cosa che non quadra nella tua descrizione… :kissing_heart: “nodo” o “pma”? oppure hai confuso i nodi?
Perchè il 3 è agganciato all’1 dove era agganciato il 2 dopo STS-120 e appunto per quello i radiatori non potevano ruotare.

In questo disegno che ho trovato la Cupola è in una posizione migliore.
Mi sembra anche nella posizione e direzione più idonea come postazione di lavoro.

Si, questa è la configurazione “classica” che è stata anche l’unica fino a quella immagine.

Scusate ho visto solo ora che lo spostamento è avvenuto perchè c’è agganciato MRM1 su Zarya… non l’avevo proprio visto.
Dovrebbe essere il primo della serie di moduli lanciati dalla Russia, quella posizione se i piani verranno rispettati è provvisoria per MRM1, non so però se a questo punto sarà provvisoria anche per il Nodo-3.

Io credo che il modulo MRM1 serva a spostare (più in basso) il punto di aggancio di soyuz/progress in modo che non ci sia intralcio con il nodo 3

Saluti

Bisognerebbe vedere quando è stato messo in rete questo disegno , ma sopratutto quando è stato fatto.
Da quel che si può vedere , dal mio punto di vista, non deve essere molto recente dato che , come si può ben notare il modulo MRM-1è fornito dei sostegni per il trasporto con lo Shuttle; da questo si potrebbe inferìre che è un disegno un poco datato e quindi non del tutto affidabile.
E’ comunque interessante vedere come abbiano posizionato il NODO 3 in una posizione che a noi risulta di impiccio all’ala di radiatori; se però è stato posizionato su tale lato, probabilmente non è così di impiccio come sembra o magari si tratta solo di una ubicazione provvisoria.

MRM1 è un laboratorio, poi dovrebbe essere anche un punto di aggancio ma non è la sua destinazione finale.

Il disegno dovrebbe essere recentissimo, l’ultima versione ufficiale.
Piuttosto è stato invertito il nome rispetto alla versione precedente, IM1 è MRM2 e IM2 è MRM1 e quindi è giusto abbia gli attacchi per lo shuttle mantenendo la posizione precedente prevista su Zarya.

#-o Oops: ho scritto “Nodo 2” e “Nodo 1”, ma in realtà intendevo dire “Nodo 3” e “Nodo 2”. Ho confuso i numeri e li ho abbassati di 1 entrambi :flushed:

Ritengo che MRM1 sia semplicemente il DCM rinominato e credo che la sua posizione definitiva sia proprio quella, albyz85 secondo te quale sarebbe la definitiva?
Hai qualche Link?

Grazie

MRM1 E’ il DCM rinominato, ma la sua funzione è passata ora a mini-laboratorio scientifico.
Il link l’ho messo sopra, con la struttura definitiva, per ora prevista, della sezione russa della ISS:

Quella nell’immagine che hai postato è la configurazione della ISS nel 2010, al termine dei voli shuttle, ma non è quella definitiva, che è invece quella che puoi vedere (se tutti i piani verranno rispettati) nel link.

E’ la prima volta che vedo o sento parlare di una rilocazione di Nodo-3. Ho provato anche a cercare un po’ in rete e da nessuna parte (compresi i siti NASA ed ESA) si trova un’informazione del genere.
Io credo che una cosa del genere, per la portata che avrebbe sarebbe documentata piuttosto ampiamente. Possibile che prendano questa decisione e non aggiornino da nessuna parte la configurazione finale della stazione? :thinking:

E’ comunque la posizione che verrà adottata, la missione STS-130 è previsto posizionerà il Nodo sul portello sx di Unity, su questo ormai non ci sono più dubbi è la posizione definitiva.

Per quanto riguarda l’aggiornamento della configurazione della ISS sui siti ufficiali… beh ha sempre lasciato il tempo che trovava… l’immagine del primo post è comunque un’immagine ufficiale NASA.

Oggi, entrando in aeroporto, sugli schermi dove gira continuamente la TV di ANSA Live, ho notato un bel servizio su “Cupola”.
Ecco [b]l’articolo[/b] ed [b]il video[/b].

Video sintetico ma molto completo e soddisfacente. Ho solo un dubbio: ma è vero che la cupola è stata ricavata da un solo blocco di alluminio? :thinking: Mi sorge qualche dubbio! :thinking: :thinking:

Credo di aver letto, tempo fa, che Cupola è stata ricavata da un’unica fusione e che questo fosse un requisito per cui Alenia Spazio era riuscita ad ottenere l’appalto.
Ripeto, credo. che la cosa fosse in questi termini, se ritrovo la pagina…passo il link!

Ecco qualcosa:

Dome Forged Al 2219-T851
Skirt Al 2219-T851
Thermal control Goldised Kapton Multi-Layer Insulation blanket
Windows Fused Silica and borosilicate glass
MDPS shutters Al-6061-T6, AL 7075-T7352 and Kevlar/Nextel sheets

http://www.esa.int/esaHS/ESA65K0VMOC_iss_0.html

E’ vero, credo sia per questioni di termo-meccanica e dilatazione da sbalzi termici vista la grossa superficie a vetri.