Preparazione ultime missioni Shuttle: STS-129

sts-129

#1

Dopo la conclusione del volo STS-125 a fine Maggio, la navetta Atlantis si renderà disponibile per la successiva missione ad essa assegnata in calendario.
Si tratterà della STS-129 Atlantis, attualmente prevista NET 12 Novembre.
Sarà una missione logistica , designata ISS-ULF3 che porterà sulla stazione gli Express Logistic Carriers (ELC)1 e 2, oltre alle apparecchiature MISSE 7A e 7B, e SASA.
Durante la missione verranno effettuate tre EVA.
Sono già in fase operativa di preparazione alcuni segmenti degli SRB al KSC, mentre è in fase avanzata di costruzione al MAF di New Orleans l’ET-133 che verrà utilizzato per il volo.
La costruzione è in anticipo sulla scaletta programmata, per cui non ci saranno problemi da questo punto di vista.
Per quanto riguarda l’Atlantis, essa dopo la conclusione della missione STS-125 di manutenzione allo Hubble Space Telescope, verrà sottoposta alla manutenzione ordinaria post-volo e ad alcune modifiche decise recentemente, tra cui probabilmente nuove valvole FCV ridisegnate e costruite con materiali più resistenti.
Si tratterà anche di riconfigurare la navetta per le missioni alla ISS, reinstallando l’ ODS (Orbiter Docking System).


#2

Qui il patch della missione STS-129 (non ancora ufficiale).:smile:


#3

il patch è comparso anche su Wiki .

Ho notato che compare Marte, nel quadrato superiore.


#4

Ormai è diventata un’abitudine disegnare Marte sui vari Pach però, pur se il programma Costellation è ormai partito, mi sembra alquanto prematuro disegnarlo in ogni dove.
Aspettiamo almeno di ritornare prima sulla Luna e poi potremmo guardare oltre! :ok_hand:


#5

Il patch STS-129 pubblicato dalla NASA. :smile:



#6

Bellissimo!!!


#7

concordo con te, fra i più belli di tutti.


#8

Sembra quasi che abbiano voluto evidenziare le montagne rocciose sulla silhoutette degli USA, chissà se è casuale o meno…


#9

http://spaceflight.nasa.gov/gallery/images/shuttle/sts-129/html/sts129-s-001.html

Anche a me piace molto.


#10

Concordo, questa patch è particolarmente bella!!!


#11

D’accordissimo: è una delle patch più belle che si siano mai viste :ok_hand:


#12

Atlantis sarà equipaggiato con ET133, OMS sinistro Pod 04, OMS destro Pod 01, RSRM (Reusable Solid Rocket Motor) set 108, SSME 2048, 2044, e 2058.
I motori 2048 e 2058 hanno volato l’ultima volta con Discovery durante STS-119, mentre il 2044 ha volato durante STS-125 in Maggio.


#13

Dalla human spaceflight gallery:

SSTS129-S-001 (June 2009) --- For STS-129, [b]the sun shines brightly on the International Space Station (ISS) above and the United States below, representing the bright future of U.S. human spaceflight[/b]. The contiguous U.S., Rocky Mountains and the Great Desert Southwest are clearly visible on the Earth below, encompassing all of the NASA centers and, in the words of the crewmembers, the homes of the many dedicated people who work to make our space program possible. The integrated shapes of the patch signify the two Express Logistics Carriers that will be delivered by STS-129, providing valuable equipment that will ensure the longevity of the ISS. The Space Shuttle is vividly silhouetted by the sun, highlighting how brightly the orbiters have performed as a workhorse for the U.S. Space Program over the past three decades. The Space Shuttle ascends on the astronaut symbol portrayed by the red, white and blue swoosh bounded by the gold halo. This symbol is worn with pride by this U.S. crew, whose members represent their country on STS-129. The names of the crew members are denoted on the outer band of the patch. As STS-129 launches, the Space Shuttle is in its twilight years, and this fact is juxtaposed by the 13 stars on the patch, which are symbolic of the crew's children who represent the future. [b]The moon and Mars feature predominantly to represent just how close humankind is to achieving further exploration of those heavenly bodies, and how the current Space Shuttle and ISS missions are laying the essential groundwork for those future endeavors[/b]. The NASA insignia for design for Shuttle flights is reserved for use by the astronauts and for other official use as the NASA Administrator may authorize. Public availability has been approved only in the form of illustrations by the various news media. When and if there is any change in this policy which is not anticipated, it will be publicly announced.

#14

Nello Space Station Processing Facility, al KSC, i tecnici hanno revisionato i giroscopi, di ricambio, che verranno posizionati in EXPRESS Logistics Carrier e portati sulla ISS con questa missione.



#15

L’ ET-133 è stato imbarcaton a Michoud il 29 Luglio, è in arrivo alo KSC nelle prossime ore.
Qui le immagini del rollout al MAF. :smile:


#16

L’ ET-133, arrivato ieri sera via mare al KSC, è stato scaricato e trasportato nel VAB :smile:


#17

Immagini NASA dell’arrivo della chiatta trasportante l’ ET-133 :smile:



#18

Immagini NASA dello scarico dell’ ET-133 e del suo trasporto nel VAB :smile:



#19

Continua la preparazione del payload di questa missione. Nello Space Station Processing Facility i tecnici hanno preparato un giroscopio e un latching end effector di riserva per il braccio robotico della ISS (SSRMS) per l’installazione su un EXPRESS Logistics Carrier.



#20

I tecnici hanno installato sull’EXPRESS Logistics Carrier una battery charge-discharge unit.