PSLV-C34 - Cartosat 2C

Documentario: http://www.isro.gov.in/pslv-c34-cartosat-2-series-satellite-curtain-raiser-video

Video relativo all’integrazione del razzo.

Lancio effettuato (alle 5:56 ora italiana). In corso la separazione dei vari satelliti.

Tutti i satelliti rilasciati. Missione compiuta!

Video del lancio.

Foto del lancio.

Altre qui: http://www.isro.gov.in/pslv-c34-cartosat-2-series-satellite/pslv-c34-gallery

Ma quelle cose che cascano sono lettere della scritta PLSV C34 o ci vedo male io?

Video del lancio:

Qui le immagini non sono schiacciate: http://www.isro.gov.in/pslv-c34-cartosat-2-series-satellite/pslv-c34-cartosat-2-series-live

Altro video del liftoff: http://www.isro.gov.in/pslv-c34-cartosat-2-series-satellite/pslv-c34-cartosat-2-series-satellite-mission-videos

Mi rispondo da solo. Si tratta dei pannelli dell’isolamento termico del secondo stadio a combustibile liquido (PS2) che vengono rilasciati proprio al momento del liftoff. Mi dicono che si tratta di una procedura tipica dei lanci indiani, ma non me n’ero mai accorto… :astonished:

In questa foto si vede (in basso) il cavo che li trattiene in posizione. Quando il razzo parte il cavo viene tagliato.

Non solo, anche da Ariane 3 si staccavano dei pannelli simili al lancio.

ISRO conferma il successo del test di riaccensione del quarto stadio a propellenti liquidi (PS4).
L’aver dimostrato che il PSLV è in grado di collocare satelliti in orbite diverse (cosa che sarà effettivamente realizzata nella prossima missione) accrescerà la “vendibilità” dell’affidabile lanciatore indiano.

http://isro.gov.in/pslv-upper-stage-engines-ps4-successfully-restarted-space

La concorrenza nel settore, ormai matura, dovrebbe favorire ed incrementare l’accesso quantomeno alle orbite più accessibili, permettendone lo sfruttamento non solo alle imprese di TLC, ma ad enti di ricerca anche di modeste capacità finanziarie. Un plauso quindi all’ingresso sul mercato del nuovo lanciatore indiano

Si vedono bene in questa foto del lancio del Lunga Marcia 4B di stamattina.