Qualche nuova del CEV

http://www.flightglobal.com/Articles/2006/04/25/Navigation/200/206131/NASA+CEV+may+get+787+avionics.html
http://www.flightglobal.com/Articles/2006/04/25/Navigation/200/206161/CEV+landing+system+re-evaluated+.html

Stanno ripensando anche al sistema di atterraggio del CEV… almeno alla Lockeed…
Inoltre l’utilizzo del sistema di protezione termica usato dalla sonda Stardust manda a “spasso” (per usare un eufemismo :wink: ) la semplicità di riutilizzo della capsula…
Insomma sembra che la NASA si sia infilata sempre più un vero e proprio ginepraio dal quale potrebbe non uscire più … Magari il CEV lo cancellano fra un paio di mesi o tre… :smiley: speriamo ! :kissing_heart:

Hei! Alla NASA hanno improvvisamente accelerato il progetto CEV!!
Guardate a che punto sono con l’integrazione del primo modulo di comando ribattezzato Altair 1!!

Okkei, non ve la prendete per lo scherzo… 8)
Si tratta di una bella foto dell’Apollo 1 trovata su questo sito:
http://groups.msn.com/SpaceCowboySaloon/apollo1underconstruction.msnw
dedicata ai tre sfortunati astronauti americani.

Questo CEV proprio non ti va giù eh Maxi! :grinning:
Bellissima l’immagine dello sfortunato CM dell’Apollo 1.
Godspeed Ed, Roger e Gus!

Su Space.com c’è un interessante articolo sulle aziende private che stanno progettando astronavi cargo per rifornire la stazione spaziale insieme a loro successive versioni manned.Di seguito qualche immagine dei concorrenti.

Questo è il noto cxv

Questi nn li avevo mai visti:sono della Andrews space

Questo invece è l’Apex 400 il più grande di tre versioni (payload superiori a 12300kg limitati a 8600 se porta strumenti scientifici).Progetto della Spacehab.

Anche questo è nuovo per me.

Magari ci fosse qualcosa del genere…eh!

Sembra una specie di Millenium Falcon in versione futurista… :wink:

E si ci hai azzeccato!E’ in lavorazione un film italiano su Star Wars ambientato dopo Episodio 6. Girerà solo su internet ed è fatto da un gruppo di Fan ma devo dire la verità, sembra fatto bene.Il trailer è su www.darkresurrection.com

Anche questi altri hanno ragione; perchè non realizzare subito il Calv con 4 booster invece dei due previsti?
Dato che tutto è ancora in fase progettuale, perchè non avere il meglio piuttosto che spendere di più dopo?
La solita politica NASA.

Okkei, non ve la prendete per lo scherzo... 8) Si tratta di una bella foto dell'Apollo 1 trovata su questo sito: http://groups.msn.com/SpaceCowboySaloon/apollo1underconstruction.msnw dedicata ai tre sfortunati astronauti americani.
Eh,eh,un pò troppo piccolo per essere il CEV,inoltre le tute ed i caschetti dei tecnici sono decisamente di vecchio modello.Comunque in parte hai ragione.Tempo fa ho visto un immagine della costruzione del primo mock-up in legno dell'Apollo (1962):foto quasi identica a quella della costruzione del mock-up del CEV.La mia anima "vintage" non riesce ad essere completamente dispiaciuta per questo ritorno all'Apollo,ma capisco il tuo punto di vista,Maxi.
Su Space.com c'è un interessante articolo sulle aziende private che stanno progettando astronavi cargo per rifornire la stazione spaziale insieme a loro successive versioni manned.Di seguito qualche immagine dei concorrenti.
La versione avanzata e biconica del "BIG GEMINI" che negli anni 80 avrebbe dovuto sostituire la vecchia capsula (se si fosse scelto uno scenario Big-Gemini/Skylab invece dello Shuttle) era praticamente identica a questa! La differenza principale consisteva nel collare di aggancio posizionato nella parte posteriore del veicolo,anzichè "sul muso".
Anche questo è nuovo per me.
Sono tutti progetti ottimi.Purtroppo il principale committente resta sempre il governo degli Stati Uniti,ed oggi la NASA è interessata al CEV,non ad altri veicoli per quanto eccellenti possano essere.Non a caso molti di questi concept risalgono al periodo precedente alla scelta della nuova architettura "Exploration").Nel periodo di transizione tra lo Shuttle ed il CEV la NASA adopererà le Soyuz,quindi non c'è molto spazio per queste capsule.

Hai ragione,comunque sarebbe già bello che in un prossimo futuro questi progetti venissero riscoperti,migliorati e realizzati (magari nn su commissione degli Stati Uniti ma da imprese private),comunque le Soyuz faranno un ottimo lavoro.Quasi tutte le immagini postate si riferiscono a veicoli Unmanned che dovrebbero essere utilizzati come astronavi cargo con possibilità di essere convertite in manned (un percorso inverso rispetto a Soyuz-Progress).Lo Shuttle è una macchina magnifica ma ho paura che se all’epoca si fosse scelto la Big gemini+ Skylab sarebbe stato meglio,anche perchè si sarebbe aspettata una tecnologia più matura per un sistema STS.

E si ci hai azzeccato!E' in lavorazione un film italiano su Star Wars ambientato dopo Episodio 6. Girerà solo su internet ed è fatto da un gruppo di Fan ma devo dire la verità, sembra fatto bene.Il trailer è su www.darkresurrection.com

Del resto, quel caccia Corelliano ha fatto epoca come la Eagle di Spazio 1999

Già,hai mai notato che la cabina di pilotaggio assomiglia a quelle dei B17 della seconda guerra mondiale?Chissa quando un progettista di astronavi si ispirerà al Millennium Falcon,anche se a ben pensare è meno realistico dell’eagle di Spazio1999