Quale scegliereste?

Ciao a tutti!
Non avendo desistito dal mio proposito di volare nello Spazio, vi volevo chiedere quale tra queste opzioni da secondo voi la maggior possibilità di successo.
Premesso che io e le visite mediche per l’AM non andremo d’accordo, escluderei quest’opzione. Mi auguro che per l’ESA siano meno selettivi, a guardar letteralmente le JAR-FCL 3 dovrei esserci dentro, quasi al limite ma dovrei.

Le opzioni dei corsi di Lauera sarebbero:
Fisica
Ing. Aerospaziale
Geologia-Vulcanologia
Biologia
Medicina

Voi quale scegliereste?

i fattori che considero sono questi:
quanto sono richieste agli astronauti
possibilità occupazionali in campi affini
quanti soldi si prende in media con una laurea simile (*)

le ho scritte in ordine di preferenza di argomenti.

*è importante perchè nel frattempo vorrei pensare alla seconda laurea, o a diventare pilota per conto mio, ma è molto costoso. specie per aerei a jet, ma già bimotore o acrobatico sarebbe ottima cosa

infine sto valutando la carriera militare.
ha molti lati negativi, tra cui la possibilità di mandarmi a quel paese con un colpo nei punti sbagliati. inoltre la guerra non è esattamente la mia passione, e per quanto stimi il lavoro dei soldati, spesso sono usati per fini economici.
l’idea sarebbe di iniziare sin da ora a seguire paolo nespoli, facendo il parà della folgore, e pregando di entrare nelle forze speciali prendendo anche una laurea.

cosa mi consigliate? grazie mille!

parlo da profano:

se vuoi andare sulla luna, io punterei su geologia :slight_smile:

purtoppo non credo che ci torneremo cosi presto.

Fai quello che più ti piace, non basare tutta la tua “programmazione” della vita su quell’obiettivo, sono tutti indirizzi che possono portare a quel ruolo… ma se non ci riuscissi passeresti il resto della tua vita a fare qualche cosa che non ti piace… e difficilmente ad eccellere in quel campo…

sono d’accordissimo con albyz… tantopiù che purtroppo tocca ammettere che le possibilità di concretizzare questi sogni sono molto scarse ( non nulle ma scarse ).

è importantissimo fare nella vita qualcosa che ci piace, il rimpianto altrimenti comprometterebbe la possibilità di esser pienamente felice!

l’astronauta, il pilota… alla fine però avrai sempre una famiglia dei bimbi una casa e tante bollette!

cose che alla lunga stressano! figurati doverle pagare con un lavoro che non ti piace!!!


segli bene, sono tutti campi interessanti, magari per aiutarti, scegli quello che avrà più possibiltà di farti trovare un buon lavoro a fine studio!

Lo escluderei, ad essere onesto. In ESA sono famosi proprio per la rigidità delle selezioni.

cosa mi consigliate? grazie mille!

Secondo me:

  1. Assolutamente il corso di laurea che ti piace, non impelagarti in strade che non ti piacerà seguire
  2. Uno dei primi motivi di esclusione sono le lingue. Almeno italiano, inglese e francese. E’ il minimo. Comincia a pensarci perché non si imparano in poco tempo.
  3. Entrare nelle forze armate non è il massimo per le motivazioni che dai tu, ma sicuramente aiuta. Ti danno inoltre quella preparazione atletica necessaria ai fini della selezione.