R.I.P. Tito Stagno

Addio grande Tito, per noi sarai sempre l’uomo della Luna che gridò, estatico ed emozionato “ha toccato!!!”, non importa la polemica con l’altrettanto grande Ruggero Orlando, resterà sempre quell’emozione…

Una nota personale: da piccolo (nei primissimi anni 70) giocavo a fare la telecronaca dell’allunaggio fingendo di essere Tito Stagno.

Godspeed Tito… :cry:

12 Mi Piace

Fra i banchi del liceo ne parlai coi miei compagni di questo, annoiandoli sulle gesta eroiche di chi l’ha preceduto (Nespoli) attraverso le parole di un testimone d’eccellenza. Grazie di tutto.
Godspeed Tito !

- Admin edit: rimosso link rotto -

R.I.P. Tito!

Quando avvenne il primo sbarco sulla Luna avevo meno di 4 anni, ma ricordo ancora adesso la serata passata con genitori e zii davanti alla TV (rigorosamente in bianco e nero) a guardar la diretta!

E’ il ricordo piu’ vecchio che io abbia conservato.

3 Mi Piace

Io quella famosa notte di luglio c’ero, anche se non me lo posso ricordare, avevo un anno e mezzo.
Ho passato tutta la notte sulle ginocchia di mio padre, vispo e sveglio a guardare la grande TV in bianco e nero (rigorosamente a valvole) MIVAR che avevamo nel soggiorno di casa.
Quello deve essere stato il mio “imprinting” astronautico.

Però ricordo l’ultima missione Apollo, la 17 del dicembre 1972 quando oramai avevo quasi cinque anni, così come ricordo benissimo sia l’ASTP di luglio del 75 sia la discesa su Marte dei due Viking l’anno successivo (con una splendida trasmissione curata dal grandissimo Piero Angela).

3 Mi Piace