Scelta Ateneo


#1

Salve,sono un ragazzo 18enne in procinto di studiare Ingegneria Aerospaziale. So di essere in ritardo nella scelta ma di base sono una persona estremamente indecisa :ok_hand:
Sono uscito dal Liceo Scientifico con 93 e a marzo ho superato il Tolc-I con 37/50. Ciò mi avrebbe consentito di iscrivermi al Politecnico di Milano e fino a poche settimane fa sono andato avanti con l’idea di studiare a Milano. In realtà avrei dovuto immatricolarmi entro il 23 luglio quindi l’opzione Milano è saltata. Essendo di Avellino, l’università più vicina a me sarebbe Napoli che nel settore è piuttosto quotata ma che molti dicono essere davvero caotica. Le alternative sono Pisa,dove avrei già trovato una camera insieme a 2 amici e Forlì. Pisa mi sembra a portata di studente e tranquilla per un ragazzo: ciò che mi rende dubbioso è il piano di studi. Infatti,il piano di studi di Pisa mi sembra quello meno “aerospaziale”; quello che volevo chiedervi è: ha senso ragionare in base agli esami o tra Forlì,Napoli e Pisa cambia quasi esclusivamente il titolo degli esami ma ciò che si studia è pressoché lo stesso?
Grazie in anticipo per eventuali consigli e delucidazioni :grin:


#2

Io non so consigliarti l’ateneo, ma il suggerimento è di scegliere in base a dove ti piacerebbe lavorare. E poi vedere con che università lavora.

L’alenia di Torino è un centro di eccellenza per i moduli spaziali ed i satelliti. Il CIRA sta studiando alcune tecnologie futuristiche (per alcuni versi parti di un mini BFS italiano), tipo motori a metano ossigeno (per sostituire il motore del terzo stadio del Vega), un mini shuttle, ecc


#3

Prendi in considerazione la disponibilitĂ  di materiale sopratutto online, la disponibilitĂ  dei professori, il numero di appelli e la loro distribuzione. Di solito questo dato potrebbe essere ben riassunto dalla media di anni impiegata per laurearsi.
I nomi dei vari coesi a volte hanno aerospaziale anche se in realtĂ  sono dei normali corsi di ingegneria (es. Disegno industriale piuttosto che disegno aerospaziale ) per una questione burocratica. Guarda nel concreto i programmi dei vari corsi.

Al netto de criteri sopra l’esperienza con Pisa non è stata delle migliori.


#4

In che ambito ti sei trovato male a Pisa,se posso?