Scimmie sulla Luna

Poco fa, su Astronautix, ho letto un articolo su Boris 504, il primo essere vivente sbarcato sulla Luna.
E’ una bufala o è vero?
Se fosse vero, credo che boris 504 meriti d’essere annoverato come primo essere vivente senziente sulla Luna.
Pare sia atterrato con Luna 15 prima di Apollo 11, per ironia l’articolo dice che sia morto il 20 luglio 1969…
Addestrato ad uscire dal veicolo, il portello non si sarebbe aperto e Boris è stato “eutanalizzato”, come dice l’articolo.
Purtroppo il mio inglese è pessimo e non ho capito se il povero Boris è sopravvissuto 3 o 10 giorni.
Se fosse vero… datemi conferme o smentite, ecco il link: http://www.astronautix.com/astros/bormp504.htm

Although on the mark as satire, it was [i]unfortunately [/i][i]taken as the truth by some news group members,[/i] [b][i]putting Boris the space chimp forever into the realm of the phantom cosmonauts[/i][/b].....

Balle spaziali :smiley:

Vero!, mi sono accorto adesso leggendo il titolo… :facepunch:
Però è FORTE! Meglio di Moon Hoax!

Balle per balle (?) ho letto ieri sera sul libro The Dream Machines che nei primi anni 60 i sovietici per il programma spaziale si baloccavano con le giraffe, in quanto data la loro particolare struttura fisica, il loro sistema cardiovascolare aveva dovuto affrontare e risolvere problemi analoghi a quelli riscontrati nel volo spaziale.

Si tratta di una bufala di prima grandezza.

La sonda Luna 15 era del tipo destinata a riportare a terre pochi grammi di terreno lunare, raccolto con uno speciale secchiello telescopico, così come la successiva (e molto più fortunata) Luna 16.
Luna 15 fu lanciata in contemporanea con l’Apollo 11, dopo numerosi cambi di orbita, non riuscì a compiere un allunaggio “morbido” sulla superficie lunare distruggendosi nell’impatto.

E’ da escludere categoricamente che potesse trasportare un qualsivoglia essere vivente a bordo (microorganismi esclusi ovviamente).

The “Dream Machines” di Ron Miller è uno dei più bei libri che siano mai stati pensati, realizzati e pubblicati sull’Astronautica.
Lo consiglio caldamente a chiunque sia anche solo vagamente appassionato alla materia…

Mi ricordo perfettamente che quando la sonda atterrò sulla Luna e diedero la notizia in TV i giornalisti chiesero subito al professor Medi, presente in studio, se potesse esserci qualcuno all’interno e lui rispose “se fosse stata una Zond sì, ma in questa non è possibile”. Essendo passati più di trent’anni, il pubblico non si ricorda più di questa trasmissione e solo gli appassionati di astronautica conoscono la differenza tra le sonde Zond e Luna.
La storia della scimmia non la conoscevo. Avevo invece letto quella di un ipotetico cosmonauta russo arrivato prima dell’Apollo 11 e che avrebbe addirittura aiutato gli americani a riparare il LEM: naturalmente è una leggenda metropolitana, come quella del nano che guidava il Lunakhod.

Si, su Astronautix il capitolo ‘Phantom cosmonauts’ è davvero esilarante. Oltre a demolire la mitologia sui ‘lost cosmonauts’ si divertono ad arricchire il carnet di astronauti/cosmonauti improbabili, presi di peso da film/telefilm e leggende urbane. C’é anche Larry Hangman (ricordate J.R. ?) quando giovanissimo faceva l’astronauta marito della strega nella serie tv ‘Strega per amore’ (da non confondersi con la contemporanea ‘Vita da strega’).

Salute e Latinum per tutti !

Belle queste storie molto fantasiose! Non ne conoscevo nessuna! :clap:

Divertitevi…
http://www.astronautix.com/astrogrp/phaonaut.htm

Salute e Latinum per tutti !

C’è proprio da divertirsi! C’è di tutto e di più! :stuck_out_tongue_winking_eye:

Sai dalle mie parti cosa vuol dire prendersi una scimmia?
Ubriacarsi!!! :stuck_out_tongue_winking_eye:
In questo caso “Scimmie sulla Luna” è decisamente azzeccato!
Sembra proprio che chi inventa queste storie abbia preso una bella scimmia! :rage:

:clap: :clap: :clap:

La “mia” scimmia nasce da un articolo di un famoso giornalista che per scherzo scrisse un pezzo fatto così bene che sembrava MOLTO più vero dei Lost e degli Hoax. D’altra parte è stato scritto da uno che conosceva bene la cosmonautica URSS. Ricco di dettagli molto plausibili. Un pezzo molto godibile, meglio di un romanzo di SF.

Tengo a precisare che il mio discorso sulle scimmie era solo riguardo a certe storie inverosimili, come il Russo che avrebbe riparato il LEM! :wink: :stuck_out_tongue_winking_eye:

L’assurdità della storia è rafforzata anche dal cognome del presunto cosmonauta, Yebenov. Nel sito citato da Kruaxi si racconta che il cosmonauta Grechko chiese a Aldrin se ci fosse qualcosa di vero in questa storia e l’americano rispose seriamente di no. Probabilmente avrebbe risposto in altro modo se avesse saputo che in russo Yebenov significa “fottuto”.

Ma non c’era una storia dei Fantastici Quattro,con delle scimmie Sovietiche sulla luna ,guidate da un certo “fantasma rosso”,che acquistavano super poteri?

Sì, è vero: se non ricordo male le scimmie erano tre.