Scoperte scientifiche delle sonde Voyager

Le Voyager, vecchie ma instancabili, osservano un nuovo tipo di fenomeno:
http://spaceref.com/interstellar/voyager-spacecraft-detect-new-type-of-solar-electron-burst.html
Si tratta di particelle cosmiche che vengono non solo rimbalzate ai confini del sistema solare, ma anche accelerate.

9 Mi Piace

Questa scoperta oltra a sottolineare ancora una volta quanto monumentale sia la missione delle Voyager, spero spinga a mandare un degno successore con tutti gli strumenti del caso a osservare questo ambiente praticamente inesplorato.

2 Mi Piace

Il fatto e’ che o viene introdotto qualche tipo di propulsione innovativa o il Voyager restera’ l’oggetto piu’ lontano che “va dove nessuno e’ mai stato prima (cit)” molto molto a lungo.

E poi come scritto da altri manca il plutonio per l’RTG.

2 Mi Piace

no, manca la volontà politica per avere altro plutonio per l’RTG…

1 Mi Piace

Nuovo articolo di Simone Montrasio pubblicato su AstronautiNEWS.it.

10 Mi Piace