Si studieranno sull'ISS i pneumatici del futuro


#1

Come si sa, la silice amorfa viene da tempo utilizzata nelle mescole impiegate per la produzione di pneumatici per autotrazione, al fine di migliorare la resistenza e la durata dello pneumatico. L’efficacia di questo additivo è strettamente legato alla sua morfologia e alla sua capacità di disperdesi nella mescola.

Un importante produttore americano di pneumatici ha siglato un accordo con il Center for the Advancement of Science in Space (CASIS) della NASA, per condurre esperimenti con la silice amorfa sulla Stazione Spaziale Internazionale.
I test dovrebbero iniziare entro la fine di quest’anno.

Fonte: https://www.polimerica.it/articolo.asp?id=20328