Sito web dedicato all'esplorazione sovietica di Venere

Girando per Internet mi sono imbattuto in quest’ottimo sito dedicato alle missioni automatiche sovietiche su Venere (posto che Paolo Ulivi non lo conosca già…) pieno di informazioni e di fotografie, alcune ad alta risoluzione della superficie venusiana.

http://www.mentallandscape.com/V_Venus.htm

Girando per Internet mi sono imbattuto in quest'ottimo sito dedicato alle missioni automatiche sovietiche su Venere (posto che Paolo Ulivi non lo conosca già....) pieno di informazioni e di fotografie, alcune ad alta risoluzione della superficie venusiana.

http://www.mentallandscape.com/V_Venus.htm

Butta un occhio ai ringraziamenti nella pagina della bibliografia :smiley:
A parte qualche interessante discussione sulle sonde marziane del 1960, sulle strumentazioni delle sonde sovietiche etc ho fornito all’autore le due immagini dello strumento VPM-73 (pagina “remote scientific sensors”) che a sua volta mi ha mandato il leggendario astronomo francese Audouin Dollfus

Venere,più di Marte,ha sempre destato l’interesse dell’astronautica Sovietica.Mi chiedo se i Russi abbiano mai pensato ad una missione “flyby” con equipaggio intorno a Venere.

Butta un occhio ai ringraziamenti nella pagina della bibliografia :smiley:

Ah!!! Non avevo visto i ringraziamenti!!! Mi cospargo il capo di cenere (venusiana s’intende…) :wink:

Per quanto riguarda la possibilità di effettuare flyby manned intorno a Venere gli unici che ci abbiano davvero pensato sono (almeno a quanto mi risulta) gli americani.

Il problema di Venere è che oltre il Flyby non è possibile andare, dato sia la vicinanza del pianeta al Sole sia le sue proibitive (è dire poco) condizioni al suolo…