SLS / Artemis 1 Stato avanzamento lavori al 02/07/2020

Aggiungo che al paradossale Boeing ha tirato il freno a mano sulla produzione del Core Stage 2, fermandosi a ottimizzare alcuni elementi e altro perdendo tempo. Questo nonostante abbiano solo 2/3 della forza lavoro disponibile. E nonostante tutto sono comunque oltre 6 mesi in anticipo sulla schedule di consegna del CS-2. Questo per far capire quanto è servito prendere i “ceffoni” in questi anni.

Stando alla Boeing, con le attuali infrastrutture presenti al MAF si può arrivare a produrre 1 Core Stage ogni 8 mesi. Questo avverrà quando verrà effettuato l’acquisto dei CS in blocco da parte della NASA, aprendo di fatto una linea di montaggio continua.

Ufficializzata la data di lancio di Artemis 1.
18 Aprile 2021.

Lo slittamento al 2021 era diventato una quasi certezza dal momento che era stato giustamente deciso di effettuare il Green Run. Si era sperato in un lancio nel tardo 2020 (data spinta anche a livello politico per ovvie ragioni). Tuttavia ora è ufficializzato il 2021. Il fatto che abbiamo anche il giorno suggerisce che questa volta ci siamo davvero. Siamo nelle ultime fasi della saga del primo SLS.

6 Mi Piace

4 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: Possibile data di lancio della prima missione SLS/Orion

3 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: Pubblicato rapporto OIG sul programma Artemis

AGGIORNAMENTO GREEN RUN 20/03/2020
I tecnici Boeing e AJR hanno completato il lavoro sulla sezione motori. Le condutture dell’idrogeno liquido sono connesse e le SOFI sono state applicate. Il lavoro di collegamento elettronico tra il B-2 Test Stand e il CS-1 è completo. L’interfaccia per eseguire i test è installata.

Tuttavia beffa per i tecnici del programma SLS, l’emergenza COVID-19 ha fermato i lavori. Il power up dello stadio era previsto all inizio della prossima settimana. Al momento è impossibile fare previsioni accurate per un ritorno alle attività sul B-2 Test Stand.

GREEN RUN CS-1

  • Core Stage 1 issato sullo stand :white_check_mark:
  • Modal Test :white_check_mark:
  • Collegamento totale dello stadio all B2 Test Stand :white_check_mark:
  • Apertura accessi allo stadio e installazione piattaforme di lavoro :white_check_mark:
  • Collegamento linee LH2 nella sezione motori e applicazione TPS :white_check_mark:
  • Power Up dei computer di SLS, caricamento software GRAS ON HOLD
  • Controllo sistemi idraulici e TVC RS-25D :x:
  • Caricamento propellenti (WDR) :x:
  • Accensione di 8 minuti dei motori :x:
  • Refurbishment :x:
9 Mi Piace

3 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: Firmato il contratto per i motori dell’SLS

Attenzione. Entro 14 giorni potremo assistere alla riapertura di Stennis e Michoud. Non abbiamo la data precisa, ma il timeframe indicato è questo. Speriamo… questo stop ha già fatto danni…
https://spaceflightnow.com/2020/05/01/hopeful-for-launch-next-year-nasa-aims-to-resume-sls-operations-within-weeks/

Piccola news positiva arriva anche da Boeing. Il controller per effettuare la green run in tutte le sue sfaccettature è stato completato internamente ed è pronto per quando riapriranno le danze.

4 Mi Piace

Stando al meeting HEO, oggi si ritorna a lavorare a Stennis. Riprendono quindi le attività legate al green run del core stage. La NASA aveva fatto notare come era in anticipo di 10 giorni sulla tabella di marcia. Tuttavia lo stop causato dal COVID-19 è stato brutale per quanto riguarda i tempi. Inevitabile quindi che l’accensione andrà a slittare.

Questo è lo status attuale per Artemis 1.


(immagine credit NASA)

7 Mi Piace

Ecco il nostro @SaturnPower che da la buonanotte alla sua bestiolina. :smile:

Photo credit: NASA/SSC

8 Mi Piace

articolo NSF a riguardo.


si segnala che la settimana prossima, dallo Utah partiranno tutti i segmenti che andranno a comporre i 2 booster solidi di SLS. Il viaggio via rotaia necessita di 3 settimane. Una volta al KSC, i segmenti saranno predisposti per assemblare i due booster. La coppia di SRB sarà assemblata in maniera da ricevere il Core Stage verso fine anno.
1 Mi Piace

Ecco che Springer esce con un libro a riguardo…

Alcune foto del ritorno all’azione da parte di Boeing.


La NASA ci fornisce anche una checklist ufficiale dei vari test che dovranno essere eseguiti sul Core Stage 1 prima di giudicare il Green Run completo.
8 Mi Piace

Mentre NGIS invia i 10 segmenti dei booster di SLS al KSC, in preparazione per lo stacking dei due mostri, il 15 di questo mese è schedulata l’accensione di tutta l’avionica del Core Stage di SLS. Una milestone importantissima che potrebbe subire ancora rinvii a causa di un 2020 che si prepara a scatenare la sua stagione degli uragani… :frowning:
Difatti i team al B-2 Test Stand stanno monitorando una tempesta tropicale nel Golfo del Messico che stando alle previsioni attuali andrà a colpire Stennis con venti importanti e piogge copiose…

5 Mi Piace

Invio su rotaia.

Photo credit: NASA/Northrop Grumman

4 Mi Piace

Quella che si vede è una delle gallerie ferroviarie, scavate nell’800, la cui larghezza è stata causa determinante della larghezza degli SRBs (3,71 m).
:steam_locomotive:

8 Mi Piace

Abbiamo anche un video del convoglio.

4 Mi Piace

Il convoglio fotografato in Alabama.

2 Mi Piace

Questo video invece arriva dalla Georgia.

Ripresa del convoglio da un passaggio a livello.

1 Mi Piace

Qualche Highlight del viaggio.

3 Mi Piace