SMART-1: Quale fine?

Ciao!
Ho letto sul web che la missione di SMART-1 si concluderà in agosto con la sonda che sarà fatta schiantare sulla Luna.
Ho cercato conferme alla notizia sul sito ESA, ma non ne ho trovato traccia.
Paolo o altri, avete notizie in merito?

Ciao! Ho letto sul web che la missione di SMART-1 si concluderà in agosto con la sonda che sarà fatta schiantare sulla Luna. Ho cercato conferme alla notizia sul sito ESA, ma non ne ho trovato traccia. Paolo o altri, avete notizie in merito?

Sicuramente non sono io il Paolo al quale ti riferisci. Comunque avevo letto già diversi giorni fa di questa ipotesi. Ora però vatti a ricordare dove e quando l’ho letta. Se si tratta al momento di ipotesi, temo che per la conferma ufficiale ci sarà da attendere.

Paolo D’Angelo

Qui ne parla come sicuro
http://smart.esa.int/science-e/www/object/index.cfm?fobjectid=38649
io ne avevo sentito parlare come sicuro e che sarebbe avvenuto quasi sicuramente in un punto visibile da terra e con tutti gli “occhi” puntati.

Santa paletta!
E dire che avevo anche dato una scorsa veloce a questa pagina…
Grazie mille, che svista! :flushed:

A questo punto mi rimane la curiosità di capire perchè: fine del propellente di controllo dell’assetto? “Scadenza” delle componenti elettroniche? Evitare di lasciare in orbita un satellite che, spento, diverrebbe “spazzatura spaziale”, con rischi per le prossime missioni?

Sarà interessante vedere se dai maggiori osservatori terrestri sarà possibile seguire il momento dell’impatto, per studiare lo spettro dello “sbuffo” di materiale emesso.

Che dite, gli consigliamo il Polo Sud Lunare?

Santa paletta! E dire che avevo anche dato una scorsa veloce a questa pagina... Grazie mille, che svista! :flushed:

A questo punto mi rimane la curiosità di capire perchè: fine del propellente di controllo dell’assetto? “Scadenza” delle componenti elettroniche? Evitare di lasciare in orbita un satellite che, spento, diverrebbe “spazzatura spaziale”, con rischi per le prossime missioni?

Sarà interessante vedere se dai maggiori osservatori terrestri sarà possibile seguire il momento dell’impatto, per studiare lo spettro dello “sbuffo” di materiale emesso.

Che dite, gli consigliamo il Polo Sud Lunare?

io direi che sarebbe unottima localita…se non ricordo male anche unaltra sonda estata fatta precipitare sul suolo lunare…

io direi che sarebbe un`ottima localita`....se non ricordo male anche un`altra sonda e`stata fatta precipitare sul suolo lunare...

Lunar Prospector, nel luglio 1999

io direi che sarebbe un`ottima localita`....se non ricordo male anche un`altra sonda e`stata fatta precipitare sul suolo lunare...

Lunar Prospector, nel luglio 1999

Esatto Paolo (scontato visto che ci hai scritto un libro! :smiley: )

Approposito, vi sono novità di qualunque genere rispetto alle osservazioni in qualche modo discordanti rispetto all’effettiva presenza di ghiaccio d’acqua, prima rilevate indirettamente dagli strumenti scientifici di bordo, e poi non riscontrate in seguito all’impatto della sonda?

Approposito, vi sono novità di qualunque genere rispetto alle osservazioni in qualche modo discordanti rispetto all'effettiva presenza di ghiaccio d'acqua, prima rilevate indirettamente dagli strumenti scientifici di bordo, e poi non riscontrate in seguito all'impatto della sonda?

Che io sappia no. Aspettiamo di vedere i risultati scientifici di SMART, sempre che qualcuno si decida a pubblicarne qualcuno…