Sono un caso umano, aiutatemi


#1

Buongiorno,
parecchio tempo fa posi un quesito simile. Sono un vero e proprio caso umano, difficilmente conoscerete una persona più confusa del sottoscritto.
Mi chiamo Leonardo, ho quasi raggiunto la soglia del quarto di secolo, e vivo a Roma. Ecco la mia storia schematica, capirete subito che razza di soggetto sono e quanto sono confuso.

Liceo artistico (volevo fare l’archotetto da piccolo), stranamente con una buonissima preparazione matematica grazie ad insegnati competenti in questo ambito.

Iscrizione al corso di laurea in fisica a Roma Torvergata nel 2012 (la meteorologia è sempre stata la mia più grande passione, e lo sarà per sempre credo)

Nel 2014, dopo oltre 6 anni di scrittura sul web di articoli di vario ambito, inizio a lavorare su importante sito di meteorologia italiano, che mi assorbe al punto tale da smettere, già dalla primavera, di seguire le lezioni.

Nel 2015 ufficializzata la rinuncia agli studi in fisica, prosegue il mio lavoro nell’ambito giornalismo/meteo

Nel 2016, cavalcando l’onda dell’entusiasmo in giornalismo, geopolitica, storia ecc… mi iscrivo a scienze politiche a Roma Tre. Pur essendo passioni leggermente meno gradite rispetto a quella per la meteo, l’astronomia e la scienza, credo di aver fatto una buona scelta. Ho scelto questo corso perché riunisce materie economiche, sociologiche, politiche, storiche, statistiche, geopolitiche. Una preparazione generale. Non l’università più utile del mondo, ma sono soddisfatto.

Ad inizio 2017 inizio a collaborare con astronomitaly.com, la rete del turismo astronomico. Tra i tanti lavori che ho svolto (non li metto tutti, ma ne ho svolti a decine, dal cameriere, al venditore, al volantinatore, pr in discoteca, event planner, editorialista su oltre 50 siti ecc…). Esplodono in modo fragorosissimo le mie passioni per l’astronomia (tengo, al momento solo sporadicamente per mancanza di vettura, eventi di divulgazione) ed il marketing. Il marketing è una cosa che, sottobanco, ho sempre fatto fin dal primissimo lavoro. Che sia venditore, costruttore di relazioni tra siti, creatore di partnership, creatore di pacchetti…ho sempre svolto marketing. E sostanzialmente mi sono reso conto che, almeno il settore che mi interessa, potrei svolgerlo senza conseguire una laurea specifica in economia/marketing. Per questo ancora la mia soddisfazione del corso di laurea in scienze politiche. Geopolitica, scrittura, meteo…posso e voglio svolgerle come semplici passioni.

Resta dunque l’astronomia. Ho una discreta preparazione matematica, avendo svolto qualche esame all’università di fisica torvergata. Di sicuro per concludere scienze politiche mi ci vorrà almeno un altro anno, forse potrei finire addirittura in autunno 2019. Ma sto già pensando a cosa fare dopo.

Riprendere fisica?
Ingegneria aerospaziale? (entrambe alla sapienza, non voglio prendere in considerazione l’ipotesi di spostarmi di città, almeno per lo studio).

Queste sono le due ipotesi.
Ah, piccolo dettaglio, quando avrò finito scienze politiche avrò almeno 26 anni.

Altro dettaglio: mi piacerebbe fare qualcosa in più di pratico, non molto teorico. Per questo la seconda questione è quella che sto valutando maggiormente nel dettaglio. Vorrei, sarebbe un sogno, lavorare nel campo aerospaziale, o qualcosa che abbia a che fare con lo spazio. E’ sempre stato, di fondo, il mio sogno fin da bambino, anche se terminato il liceo hanno prevalso altre scelte.
Solo che mi sento già vecchio. A 25 anni ho svolto un mucchio di cose ma all’atto pratico ho iniziato a fare qualcosa di serio solo con Astronomitaly, cioè dallos corso anno. E non ho la laurea.


#2

Ah dimenticavo di chiedere una cosa: c’è qualche ingegnere aerospaziale in questo forum che può dirmi cosa fa, lavorativamente parlando? Lo stipendio è un problema secondario, vorrei fare qualcosa che mi faccia svegliare a pallettoni, che non sia un peso il dovermi alzare ma che sia felicissimo di quello che farò in giornata sul lavoro.

Se avrò le vostre gradite risposte, mi potreste anche consigliare qualcosa da fare, nel frattempo che termino scienze politiche?

Tipo corsi/licenze di uso per particolari programmi, fare corsi di programmazione, settori particolari della matematica su cui dovrò essere ferrato ecc…Vorrei sfruttare questo ultimo periodo universitario per avvantaggiarmi ed essere eventualmente pronto alla scelta che farò. Grazie a tutti!


#3

Io sono follemente innamorato dell’astronomia/astronautica/astrofisica pur essendo un dottore in mediazione linguistica e culturale. Corso scelto piú perchè ero bravo con le lingue perchè ero un cane in matematica. Ti esprimo la mia solidarietá.


#4

Allora…leggi qualche nota biografica di Paolo Nespoli, poi vedi se e’ il caso di sentirti matusa alla tua eta’…
Per il resto, hai le carte entusiasmo/passione in regola, qualunque scelta farai secondo me darà’ soddisfazioni.
Io ho un’altra eta’ e altre responsabilità’, ma trasferisco nel lavoro le mie passioni e mi pongo delle mete, sempre con molto entusiasmo e facendo le mie lotte. Vieni all’astronauticon che facciamo due chiacchiere tutti insieme!