Soyuz 2.1a - Progress MS-08

expedition-53-54
soyuz-2-1a

#1

Salvo imprevisti, domenica 11 febbraio, alle ore 09.58 (italiane) un razzo Soyuz 2.1a decollerà da Baikonur con a bordo la nave-cargo Progress MS-08 (o 69P secondo la denominazione alternativa che ai russi non piace), carica di propellenti, acqua, consumabili ed altre cose che non sono ancora ben note.

La Progress dovrebbe attraccare al modulo Zvezda, cioè direttamente in coda alla ISS e dovrebbe ritentare l’attracco veloce che era sfuggito alla MS-07 a causa dello scrub. Uso il condizionale, ma mi sembra abbastanza certo, dal momento che la diretta del docking in questione è presente nell’elenco dei prossimi eventi live di NASATV in data 11 febbraio (il docking stesso vi appare previsto per le 13.24 - ora italiana).

La campagna di lancio si può considerare già iniziata, dal momento che il 29 gennaio si è completata l’integrazione dei primi due stadi del lanciatore (o, più esattamente, dello stadio core con i booster), come documentano queste immagini:

Ecco, quasi finito… :smile:

Il terzo stadio (che si vede sulla sinistra) sarà prima connesso alla Progress e poi unito all’insieme

Galleria completa: https://www.roscosmos.ru/24621/

Il tutto è disponibile anche condensato in video di 2 minuti e mezzo:

Nel frattempo, sempre a Baikonur, si è riunita la commissione tecnica, che, sempre il 29, ha autorizzato il carico di propellenti e gas compressi sulal Progress. Putroppo non abbiamo immagini della navicella, ma solo della simpatica riunione.

https://energia.ru/en/iss/iss54/progress_ms-08/photo_01-29.html


#2

Oggi è stato effettuato il carico dei propellenti. Il veicolo è stato poi trasportato all’edificio di allestimento e test dei payload (sito 254), come mostrano le immagini:

Estratta dal vagone la Progress viene caricata sul carrello di trasporto

E poi trasferita in verticale sull’apposita piattaforma gialla

Gallerie:
https://www.roscosmos.ru/24642/
https://energia.ru/en/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-02.html


#3

Oggi (05/02) la Progress è stata unita all’anello adattatore, in vista dell’integrazione con il terzo stadio.

Gallerie complete:
https://www.roscosmos.ru/24650/
https://energia.ru/ru/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-05.html

E video:


#4

Progress incapsulata.

https://www.energia.ru/en/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-06.html

https://www.roscosmos.ru/24662/


#5

Verso l’assemblaggio finale.

https://www.energia.ru/ru/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-07.html


#6

Video dell’incapsulamento.


#7

Ieri (07/02) la Progress è stata trasportata al sito 32, dove solitamente vengono assemblati i veicoli che, come questo, partono dal pad 31/6.

Oggi si è svolta l’integrazione con il il Soyuz 2.1a, come mostrano le immagini

Chissà che cosa staranno testando

Prima di tutto la Progress è stata unita al terzo stadio:

Poi il tutto è stato collegato al core, già fornito di booster (come sappiamo dal primo post di questo thread :smile:)

L’assemblaggio avviene direttamente sul treno che porterà il razzo alla rampa.

Oggi si è riunita anche la Commissione che ha dato l’OK al rollout per domani (09/02).

Tra i presenti c’è anche una signora (mica come a SpaceX dove sono tutti uomini :P)

Gallerie complete:
https://www.roscosmos.ru/24679/
https://energia.ru/ru/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-08.html

Ovviamente c’è anche il video

Spaventa sempre la velocità con cui movimentano questi “pezzi”. Guardate la “frenata” dopo 1.10 :fearful:


#8

Ed ecco il treno che oggi (09/02), di buon mattino, esce dall’edificio di assemblaggio del sito 32, per dirigersi al piattaforma 31/6

Verticalizzazione vista da sotto

E da sopra

Qualche immagine un po’ più “artistica”

Gallerie complete:
https://www.roscosmos.ru/24682/
https://energia.ru/ru/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-09.html


#9

Che voi sappiate ci sono siti di riferimento che mettono una lista dei carichi delle Progress? Non sto trovando niente.


#10

E’ appena uscita qualche info qui: https://energia.ru/en/iss/iss54/progress_ms-08/photo_02-09.html

[i]Progress MS-08 is to deliver to the ISS

1390 kg of dry cargo,
640 kg of propellant in the refueling system tanks,
420 kg of water in the Rodnik system tanks, as well as
46 kg of compressed air and oxygen in canisters.

Stowed in the dry cargo compartment is scientific equipment, including a set of flight equipment for ICARUS experiment, and consumables for the life support system, as well as containers with food, clothing, medical supplies and personal hygiene items for the crew.[/i]

E per ulteriori dettagli teniamo d’occhio questo tag: https://spaceflight101.com/progress-ms-08/


#11

Già, avevo visto entrambi, speravo in qualcosa di più dettagliato. Grazie Rob!


#12

Intanto è uscito il video del rollout


#13

Grazie Rob, complici i colori del cielo e della Soyuz, e i giochi di luce del sole, ci hai regalato immagini davvero spettacolari :smile:


#14

Bellissimo. Per i fermodellisti mancati come il sottoscritto, la loco è una ТЭМ2UM, https://ru.wikipedia.org/wiki/ТЭМ2 :slight_smile:
1200 HP, motore diesel 12 cilindri a V Cummins, trazione elettrica per un azionamento progressivo nel traino di grandi carichi. Molto moderna, e a controllo digitale.


#15

Anche tu ferromodellista mancato? :nerd: Per celebrare la scoperta posto anche questo primo piano della ТЭМ2 che, per discrezione, avevo omesso. :stuck_out_tongue:


#16

Eh sì, traumi infantili… :smiley: poi uno cresce e deve fare scelte, nella vita. Ma un 12V da 1200 HP con rodiggio 3-3 ha sempre un suo fascino.


#17

Urca! Sarà stato un milione di anni che non sentivo la parola “rodiggio”! Anch’io ho fatto un po’ di fermodellismo, ma l’istinto mi portava sempre a smontare i carrelli dei vagoni e attaccarci sopra i miei razzetti autocostruiti per vedere l’effetto!![emoji38]


#18

(Bene! Se c’è qualcun altro che vuole fare “coming out” sul fermodellismo sarà benevolmente tollerato :stuck_out_tongue_winking_eye:)

Tornando in topic, come accennato sopra, la parte più interessante del carico di questa Progress, saranno alcuni componenti hardware (antenna) destinati all’esperimento ICARUS, che sarà montato all’esterno della stazione durante un’EVA russa, questa estate (altri pezzi erano a bordo della MS-07).

La sigla sta per “International Cooperation for Animal Research Using Space”: è un progetto per lo studio delle migrazioni dei piccoli animali (uccelli) dall’orbita, finanziato da Russia e Germania. Si avvarrà di centinaia di migliaia di microtrasmettitori di soli 5 grammi i cui segnali saranno ricevuti dalla ISS (ne stanno studiando di più piccoli da montare sugli insetti! :astonished:)

Altre info sul sito del progetto: https://icarusinitiative.org/
Specifiche del trasmettitore: https://icarusinitiative.org/sites/default/files/u1/ICARUS%20BASIC%20TAG_7.pdf

Un paio di video in cui si spiega molto chiaramente l’utilità, non solo strettamente ecologica, di questi studi


#19

:ok_hand: Presente! :beer:


#20

L’orario esatto del lancio è 9.58.45 (ora italiana).

Si può seguire la diretta su NASATV:

Ma anche sul sito di Roscosmos:

http://online.roscosmos.ru/

Nonché su VKontakte (il facebook russo):

https://vk.com/video-30315369_456240044