Spaceland

Cosa ne pensate ??

http://www.spaceland.biz/

Qualcuno di voi ha mai visto il programma Gaia condotto dal geologo Mario Tozzi su Raitre ??
La presenza dell’Ing.Viberti di Spaceland e’ assicurata…

Luigi Orlandi

Ottimo sito e buone idee.
Ciò nonostante, IMHO, si tratta dell’ennesima attività/progetto che coinvolge ed entusiasma davvero solo pochi.

Personalmente vorrei più attivismo e PR di qualità da parte dell’ASI.
Siamo tutti finanziatori dell’Ente Spaziale Italiano con le ns. tasse, ma in quanto allo spiegarci come i ns. denari vengono spesi, siamo 1000000 di anni indietro alla NASA.

Che ne pensi?

Ho conosciuto l’Ing Viberti a S.Marino durante un meeting, poi ancora all’Astron di 3 anni fa se non ricordo male … sul mio sito riportai una delle sue interviste, sembrava dovesse partire su una Soyuz in tempi brevi per una missione finanziata da privati, poi non se ne seppe più nulla. In quel meeting spiegò anche il progetto dello Spaceland e delle attività che vi sarebbero svolte, principalmente addestramento a sostenere campagne di volo a Zero G e collaudo conto terzi di apparati sperimentali in microgravità.
Vi riporto una parte dell’articolo:
“Gli obiettivi
Il viaggio spaziale non sarà una passeggiata a pagamento come per il miliardario Tito Assolutamente no. Vado per studiare le reazioni del corpo umano in orbita e capire come reagisce il nostro organismo. Il fisico di un uomo dopo 15 giorni di spazio è simile a quello di un anziano, debole. Con tutto il rispetto, a quel punto l’uomo nello spazio è come un disabile a terra.
Un’applicazione pratica? Proveremo i sistemi a controllo vocale, utili per le persone anziane
Dietro al suo viaggio, un progetto permanente? Sì, puntiamo a Spaceland, il primo centro spaziale in diretta dallo spazio interamente finanziato da privati. Sono stati già siglati alcuni protocolli d’intesa: Spaceland nascerà in Val di Susa per alcuni motivi pratici. Primo è una zona quasi al centro d’Europa, sarà servita dall’Alta Velocità e ci sono condizioni ambientali ottime per le prove in altura
Con quante persone lei andrà nello spazio? Io e altre due. Per quali dipende da quanti fondi raccoglieremo. Se raggiungeremo la cifra prestabilità andremo, io, l’italiano selezionato al concorso e il comandante russo. Altrimenti ci sarà un passeggero governativo francese, una mission specialist”
Dietro alla missione c’è anche un aspetto formativo: Viberti potrà portare con sè merce per 50 chilogrammi per fare esperimenti. Possono essere alimenti ma anche prodotti tecnologici, marchi che compariranno sulla tuta e ogni volta che ci sarà l’immagine di Viberti in real tv in giro per il pianeta. Chiaro il gigantesco ritorno economico per l’azienda che fornirà quei prodotti. Ma lo staff dell’astronauta ribadisce: “l’interno ricavato servirà per finanziare la missione sulla Soyuz e Spaceland. Non abbiamo nessun fine di lucro”
Spero di vederlo presto in orbita…
Saluti

Non tutti gli elementi dei progetti di Viberti mi sono chiarissimi.
Un centro spaziale in Val di Susa? mmmmmmmmmm :expressionless:
Un solo commento: occhi aperti e senso critico ben presente. L’entusiasmo non offuschi mai la capacità di giudizio.
IMHO ovviamente…
Ognuno tragga liberamente le sue conclusioni.

...Un centro spaziale in Val di Susa? mmmmmmmmmm :| Un solo commento: occhi aperti e senso critico ben presente. L'entusiasmo non offuschi mai la capacità di giudizio. IMHO ovviamente... Ognuno tragga liberamente le sue conclusioni.

Certo … se tutto fosse stato così “pronto” probabilmente sarebbe già volato su una Soyuz…
In Val di Susa sicuramente non c’è un’altra Città delle Stelle … In oltre, come è ben noto a tutti se non ci sono i dindi non si va da nessuna parte … Come si evince dall’articolo, Viberti avrebbe fatto pubblicità dallo spazio per ripagarsi in parte la missione.
Vedremo…
Ciaus

Una pagina del sito SpaceLand cita futuri voli suborbitali ma non fornisce indicazioni sui tempi, i veicoli e gli eventuali partner.

Sapete qualcosa di questi voli suborbitali SpaceLand? A me sembra di capire che l’azienda si occupi solo di voli parabolici. Vi risultano loro accordi con società che prevedono di offrire voli suborbitali (es. Virgin Galactic)?

Paolo Amoroso

Bah… bagarinaggio di biglietti… o in modo più raffinato “agenzia turistica”… non mi ha mai entusiasmato molto questa realtà… spero di sbagliarmi ma per ora mi ha sempre ispirato poco di buono…

E’ da tempo che esiste questa Spaceland … non ho mai visto volare Viberti … :kissing_heart: e nessuno che vi si è addestrato,a che io sappia ha effettuato voli suborbitali … altrimenti l’avremmo saputo :wink: Mah …

Concordo in pieno con Albyz.

A mio avviso si tratta di fumo negli occhi. Viberti non è mai andato oltre qualche volo parabolico a pagamento, spacciato da taluna stampa “per volo suborbitale”.
Per quanto riguarda il volo sulla Soyuz, al massimo, si può trattare di una “boutade”.
Voglio ricordare a tutti che i russi chiedono, per un sedile kazbek sulla Soyuz TMA, la bellezza di 20 milioni di Euro.

In ogni caso Viberti è in buona compagnia alla fine non cel’hanno fatta personaggi quali Lance Bass (del gruppo N’sync), Michele Ferrari (speaker di Radio DJ) e qualche altro…

Ehi ti sei dimenticato il più fenomenale, Dice-K… :stuck_out_tongue_winking_eye: