Spektr-R: La gigantesca antenna russa scruta l'universo.

Vorrei ringraziarti particolarmente per questo lavoro, che si aggiunge a quello prezioso fatto quotidianamente da principalmente da @lupin e @robmastri nell’aggiornamento di tante discussioni e che mostra a tutti noi “forumisti” come contribuire ad arricchire di informazioni i vari Topic. :clap:

Partire da una traduzione automatica e poi prendere alcuni brani aggiustandoli e’ esattamente il tipo di contributo che e’ sia rispettoso delle normative sul copyright sia utile ai contenuti.

3 Mi Piace

Onorato per questo apprezzamento!
Oltre ad essere rispettoso e utile aggiungerei che è divertente! Senza contare che ero personalmente interessato a capire per bene quali risultati avesse portato il progetto RadioAstron.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti i portatori di contributi (in primo luogo quelli amministrativi), e tifare per tutti gli utenti che stanno pensando di iniziare a farlo ma ancora non si fidano/non si sentono pronti. Buone discussioni!!

5 Mi Piace

Pare che la missione sia ufficialmente finita.

1 Mi Piace

Non per polemizzare (:wink:), ma la vera conclusione ufficiale della missione Spektr-R è stata decretata dalla Commissione di Stato il 30 maggio:

Epitaffio finale:

La sonda Spektr-R (Radioastron) ha lavorato nell’interesse della comunità scientifica 2,5 volte più a lungo del periodo pianificato e ha raggiunto tutti gli obiettivi di base assegnati, fornendo preziosi dati scientifici. Durante il suo periodo operativo, la comunità scientifica della Terra ha ricevuto una quantità significativa di informazioni sull’Universo, la cui elaborazione non è terminata e continuerà ad essere portata avanti dagli scienziati del pianeta.

https://www.roscosmos.ru/26397/

1 Mi Piace