Starship Orbiter - Boca Chica

Direi di continuare la discussione qui per quel che riguarda la costruzione futura dell’orbiter Startship senza intasare la discussione in Starship Hopper.

Riprendo da quanto detto da Lupin sui lavori in corso:

https://www.forumastronautico.it/t/starship-hopper/25884/653?u=vespiacic

e aggiungo che è quasi pronto il quinto motore raptor e quest’estate si dovrebbe passare a un ritmo di costruzione di un motore ogni 3 giorni:

5 Mi Piace

Sembra che il prodotto finale avrà solo 6 motori e non 7 come nell’ultimo render:

4 Mi Piace

E tra tre mesi si parte col super heavy in modalità ridotta con solo 20 motori per diminuire i rischi:

2 Mi Piace

un altro major redesign… sapremo altro nella presentazione del BFR Mod 2019 il 20 Giugno.

Un messaggio è stato unito ad un Argomento esistente: Starship Orbiter - Florida

Interessantissimo vido di Everyday Astronaut (Tim Dodd) sui vari tipi di motori a combustibile liquido per i razzi con una comparazione fra i più famosi e potenti e grafica semplificata del funzionamento. Veramente un ottimo lavoro di divulgazione!
Ovviamente il tutto incentrato sul Raptor di SpaceX che verrà utilizzato su Starship e Super Heavy.

E poi anche Elon Musk ha voluto commentare il video e mettere qualche dettaglio in più del Raptor… :nerd_face:

7 Mi Piace

34 messaggi sono stati uniti ad un Argomento esistente: Starship Orbiter - Florida

Anche SpaceNews dà voce al primo possibile volo commerciale della Starship… 2022.

https://spacenews.com/spacex-targets-2021-commercial-starship-launch/

Francamente, considerato che non hanno nemmeno eseguito un ‘hop’ di più di qualche cm e che i Raptor stanno dando qualche problema mi pare una data, quantomeno, troppo ottimistica anche per i tempi SX. E pensare che questa volta non è stato EM a scriverla su un tweet, ma Jonathan Hofeller, vice presidente alla vendite di SpaceX… durante un convegno a Jakarta, in Indonesia. :thinking:

2 Mi Piace

Proseguono i lavori sulla Starship Ovest. Lo scafo continua ad essere lucidato.

2 Mi Piace

La struttura in travi di acciaio che sta crescendo vicino potrebbe essere un hangar per le rifiniture del veicolo (così non lo lasciano più alle intemperie…). Lo stesso stanno facendo anche al modello sulla costa Est (Cocoa - Florida).
Interessante notare i pannelli di colore scuro che stanno formando un nuovo ‘livello’ in costruzione. Forse sono un rinforzo interno dello scafo della Starship? :thinking:

Potrebbe essere anche una copertura contro il vento. A boca Chica il vento tira… Sì é visto con il Nosecone di starhopper…

mi sembra un film protettivo sulla lamiera, da pelare in futuro

1 Mi Piace

Si, concordo con te. Infatti nelle immagini ad alta risoluzione su alcuni pannelli si vedono delle scritte, proprie del film protettivo. Quindi anche quelle scuro sono protezioni. Nelle prime lamiere non mi parevano mai presenti, devono aver iniziato a montarle con la protezione da poco (magari un nuovo fornitore o una diversa procedura).

1 Mi Piace

Le aree scure sono effettivamente pellicole protettive che vengono rimosse:

3 Mi Piace

Arriva la ‘sparata’ di EM :sunglasses:

Francamente mi accontenterei se entro l’anno…

3 Mi Piace

Non so se questo sia il thread più adatto, ma a quanto pare Super Heavy ha ricevuto delle modifiche. Mi chiedo quanto sia fondata questa dichiarazione…

Moar “Sparate” by Elon Musk

1 Mi Piace

Non ho capito, la novita’ e’ che inzialmente si potra’ usare una SS normale per rifornire un’altra SS normale?

Che per fare certe missioni servira’ il rifornimento in orbita da parte di una SS tanker fa parte dell’architettura di missione ipotizzata da sempre, mi pare.

1 Mi Piace

ci sta, nel momento un cui crei un veicolo con serbatoi tanto capienti da spostarlo così tanto, usarne uno uguale da serbatoio di servizio, costa meno che sviluppare un veicolo apposito

Dietrofront di SpaceX sullo scudo termico della Starship. Non sarà di acciaio raffreddato a liquido ma di mattonelle in ceramica.

1 Mi Piace