Starship Orbiter - Starbase/Boca Chica

Scusate i termini non propriamente tecnici…Ho notato solo io che al secondo 22 improvvisamente e sembra spontaneamente si è creata una “ammaccatura” sul fianco come se ci fosse stato un effetto "sottovuoto":fearful:?
Certo che tutto ciò non da’ proprio sicurezza.
Mah…

1 Mi Piace

L’ammaccatura (deformazione - buckle) è dovuta ai lavori che si svolgono all’interno, come indicato infatti dal titolo del video.
Naturalmente siamo tutti un poco (qualcuno anche molto) dubbiosi da questo metodo di costruzione ma, per il momento, si tratta soltanto di veicoli di prova ‘evidentemente e volutamente’ (per questione di costi di sviluppo) grezzi. :slightly_smiling_face:

4 Mi Piace

Non avevo letto il titolo del video…sorry.
Commento molto tecnico:
esteticamente proprio bello non è :grin:

Tempo fa avevo fatto una visita guidata in Alenia, e li, se non erro, avevo notato come tutti i “pezzi” visibili fossero rinforzati internamente da nervature, mentre sembra che la maggior parte degli anelli siano semplicemente piani, senza alcun rinforzo, salvo quelli sotto la paratia inferiore.

Potrebbe essere quello il motiva di tali ammaccature?

Se ricordo bene, anche nel caso di Mk1 sono stati aggiunti degli elementi interni di rinforzo. Ma in un secondo momento però, cioè dopo che l’anello era stato unito alla struttura principale.
Immagino che anche per SN1 sarà così. E tutti quei punti di saldatura visibili esternamente mi fanno supporre ciò.

1 Mi Piace

ammaccatura, liscio, ammaccatura, liscio…

2 Mi Piace

Timelapse di ammaccatura, liscio, ammaccatura…

2 Mi Piace

Attività del 18 febbraio.

Sneak peek dell’interno della tenda e della costruzione dell’ogiva di SN1:

4 Mi Piace

Aggiornamento sullo stato di costruzione della struttura principale:

Ancora una volta SpaceX spinge sull’acceleratore. Contano di completare la struttura principale entro la fine del mese, e di effettuare lo static fire a inizio marzo, seguito dal famoso “salto” di 20 km. Le date sono abbastanza incerte ovviamente, problemi e contrattempi sono la norma in questa fase dopotutto. In ogni caso il ritmo è molto serrato:

4 Mi Piace

Attività del 19 febbraio.

Attività del 20 febbraio.

1 Mi Piace

Attività del 21 febbraio.

1 Mi Piace

Altre pics delle attuali attività in corso

5 Mi Piace

Stacking in corso

2 Mi Piace

Stacking completato

Credit: Lab Padre webcast

7 Mi Piace

Qualche scatto ad alta risoluzione

5 Mi Piace

Attività del 22 febbraio.

2 Mi Piace

Ma serbatoi Copv esterni? Forse per semplificare visto che, magari con SN1, non subiranno eccessive sollecitazioni?

In genere sono sempre all’esterno, correggetemi se sbaglio ma solo sul falcon sono all’interno dei serbatoi. Probabilmente visti i problemi che hanno avuto al riguardo hanno deciso di posizionarli fuori per eliminare i problemi alla radice.