STS-120/ISS - Invito dell'ESA all'osservazione

L’ESA invita tutti ad osservare domani mattina un passaggio della ISS e del Discovery, visibili molto alti da tutta Italia alle 6:30 circa.
Per chi volesse scattare qualche fotografia (anche le strisciate sono sempre un bel ricordo) l’ESA mette a disposizione il sito della missione Esperia per la pubblicazione.
Inutile dire che tempo permettendo proverò a fare qualche cosa… :smiley:

See the ISS and Discovery in the morning sky over Europe

6 November 2007
Early tomorrow morning there is a rare opportunity to see the Space Station flying in formation with Space Shuttle Discovery, homeward bound and due to land in Florida tomorrow evening.

Between 06;30 and 06:37 CET the ISS, followed at a distance by Discovery, will fly along a line stretching from Cadiz (Spain), over Barcelona, Marseilles (France), Turin and Milan in northern Italy, towards Austria.

Residents of Paolo Nespoli’s home town of Verano Brianzo, near Milan, should have a clear view as they wake up. For early risers in Sicily, southern Italy, and Greece, the Station and Shuttle will be visible one orbit or 90 minutes earlier, between 04:59 and 05:03 CET (05:59 and 06:03 Eastern European Time for Greece).

For precise times over your home town, consult ‘Heavens Above’.

Discovery and the STS-120 crew undocked from the Space Station at 11:32 CET, 5 November, and are scheduled to touchdown in Florida at 19:02 CET (18:02 UT) on Wednesday 7 November.

Calling amateur photographers
If you manage to catch a great photo why not send it to us? ESA will publish the best photographs on the Esperia website. Send your photographs in high-res jpeg format to: contactesa @ esa.int

http://www.esa.int/esaHS/SEMDXVUOM8F_index_0.html

Ottima segnalazione Albyz.
Però qui, su Napoli, il cielo è completamente coperto con un “ceiling” molto basso (2/3000 piedi ad occhio).

Raccoglierei l’invito molto volentieri ma qui in Toscana il cielo è comletamente coperto da una spessa coltre di nuvoloni neri ed anche le previsioni per domani non promettono niente di diverso… :disappointed:

Speriamo che anche Nespoli faccia qualche scatto – dall’alto.

Paolo Amoroso

Alzataccia questa mattina per fotografare ISS e Shuttle… Il tempo era ottimo, risultato: ISS presa e Shuttle desaparecido… non ho completamente visto lo shuttle… sapevo che doveva passare dopo la ISS staccato di un tempo che poteva variare dai 20sec al paio di minuti… ma non l’ho assolutamente visto… ho aspettato quasi 20min… poi mi sono rassegnato.
Non saprei onestamente dire se non fosse molto visibile, avendo qualche assetto particolare tipo “phantom mode” :stuck_out_tongue_winking_eye: forse perchè cominciava a fare chiaro, o io dormivo e ho continuato a seguire la ISS… cominciano a crollarmi alcune certezze… mi spiace non averlo proprio visto, sarebbe stato l’apice di una bellissima missione… vabbè vi metto solo la GIF della stazione (più tardi la foto) che non è che sia molto fotogenica… comincia ad assomigliare al caotico disordine dei pannelli della Mir… speriamo che con la sistemazione di tutti i pannelli il complesso prenda un ordine un po’ più fotogenico…

Edi invece si è rasserenato.
Oggi cielo completamente terso ma… Non ho visto niente, non mi sono svegliato in tempo!!! :cry:

Che dire: GRANDISSIMO Albyz!!! :smiley: :smiley:

Grande !
Che devo dire… sei un mito.
Non so se l’hai già descritta ma sarei curioso di sapere con che attrezzatura ottieni le tue immagini (anche un link va bene).

Sul sito nella firma c’è quasi tutto, altrimenti se ravani un po’ in questa sezione ci sono un po’ di “spiegazioni” mi sembra…

OK !

Scusa ma non avevo notato la firma prima! O:)

Ecco due fotogrammi, nel primo mi sembra si possa scorgere Harmony sotto il braccio che porta ai pannelli di destra (nella foto), sul lato opposto c’è l’enorme macchia bianca dei radiatori completamente aperti… i pannelli sono quasi di taglio per cui invece di vedere i 4 array da una parte e i 2 dall’altra se ne vedono solo 2 e 1 rispettivamente.
Qui una foto dell’altro ieri per fare un paragone:


Credits:NASA

Entrambi i fotogrammi sono visti da dietro.

I due pannelli solari (P3/4 e P5/6 dove la “P” sta per “Port” ovvero “manca” in termini marinari) sono posti a sinistra della ISS, rispetto all’asse di volo.
Mentre il pannello singolo (S3/4 dove la “S” sta per “Starboard” ovvero a “dritta” in termini marinari) è posto a destra della ISS, rispetto all’asse di volo.

Uhmm così “a naso” mi pare che sia vista dal lato americano e quello russo sia dietro parzialmente coperto… soprattutto osservando la gif si vede che i radiatori in alcuni momenti coprono la parte più allungata che è sicuramente quella russa.

Grande foto Alberto!!! :smiley:

Un applauso, Alby! :smiley:

Mi piacerebbe molto dedicarmi anche all’osservazione e fotografia degli astri.
Il problema è che data la mia posizione dovrei per forza farlo “in portatile” dato che la visuale del cielo che ho da casa è pari quasi a zero… (senza contare le luci poi!!!) :frowning:

Bellissime riprese Albyz, bravissimo! Si distinguono un sacco di particolari. Le hai già mandate al sito ESA, vero?

Anche io stamattina l’ho vista, brillante come non mai nonostante fosse già abbastanza chiaro. Dello Shuttle invece nessuna traccia…

Quindi mi confermi che neanche tu lo hai visto? Fiuuu… credevo di essere un bel po’ rintronato… non credevo si potesse non vedere uno SHUTTLE…

Non è possibile che quando è passato sopra di noi avesse la “pancia” al sole invece che il dorso ?

Ehm… confermo. Io ieri sera ho controllato solo i dati della ISS, convinto che lo Shuttle seguisse come sempre…
Però adesso ho dato un’occhiata a Calsky, confermi quello che leggo io ?