Tanti auguri MRO

https://www.nasa.gov/feature/jpl/celebrate-mars-reconnaissance-orbiters-views-from-above

Sono 15 anni dal lancio, anni e anni di immagini bellissime da Marte. Non è la sonda marziana più longeva ma è sicuramente quella che ha fornito i maggiori dettagli di tutta la superficie grazie a HIRISE, una fotocamera ad altissima risoluzione, che permette di individuare dallorbita anche i dust devil, le tracce dei rover, i leggerissimi cambiamenti della superficie.

Continua così MRO.
Alcune foto scelte nel link in cima al post.

10 Mi Piace

E ora (finalmente) a guardare le foto di Hirise ci sarà anche l’intelligenza artificiale, molto utile per scoprire se è cambiato qualcosa sulla superficie tra una scansione e l’altra, ad esempio dovuto all’impatto con un meteorite.

https://www.nasa.gov/feature/jpl/ai-is-helping-scientists-discover-fresh-craters-on-mars

2 Mi Piace