Tour al KSC

Ciao!
Ecco qui il trhead dedicato a chi vorrebbe organizzare il tour al KSC, magari in concomitanza al liftoff di Nespoli.

Chi fosse interessato aderisca rispondendo a questo primo post, avendo cura di indicare quanti siete, il periodo preferito (prendendo come riferimento però settembre 2007) e chi eventualmente si incaricherebbe di stilare almeno una sorta di programma di massima.

Come ho già detto, contatterò gli amici del ns. gruppo astrofili che da tempo stanno pensando alla cosa, e penso possano avere già qualche info da portare a beneficio di tutti.

Stay tuned…

Ce sò! Settembre mi potrebbe andare bene ma è meglio saperlo con larghissimo anticipo per chiedere i dovuti permessi e le ferie …

Ci potrei essere ma non a settembre (esami universitari)…
Ehi e poi se si organizza per andare anche a vedere un lancio, settembre è stagione di uragani e rinvii è come giocare un terno al lotto… 8) :wink:

Albyz ha ragione sulla stagione non ideale, ma ci sarebbe il valore aggiunto di un italiano a bordo.
Io, come ho già detto sono interessato, già ci stavo facendo un pensierino anche da solo.
Così al volo, i primi “punti critici” che mi vengono in mente sono:

  • l’arrivo in Florida dovrebbe essere il più vicino possibile alla prima data utile per il lancio, possibilmente il giorno prima, in modo da sfruttare i giorni di permanenza per gli eventuali rinvii (a meno che, ovviamente, uno non ci possa stare un mese…!).

  • bisognerebbe cercare di vedere il lancio dall’interno del KSC, cosa, che io sappia, è possibile solo acquistando per tempo gli appositi ticket, ma per un gruppo ?

  • il tour al KSC (un MUST) penso sia la cosa più “elastica” da fare.

  • per il viaggio, ricordo che io lavoro in Alitalia; non che possa trovare tariffe stracciate ma se serve una mano…

  • per la sistemazione potrei cercare aiuto da alcuni “contatti” in loco, anche qui nulla di sicuro, solo un tentativo.

Per ora non mi viene in mente altro.

Albyz ha ragione sulla stagione non ideale, ma ci sarebbe il valore aggiunto di un italiano a bordo.

Vero… ma parlo per me, non so se gli altri studenti sarebbero interessati e/o impediti dal periodo però per me è veramente critica… e non avete idea di quanto mi dispiacerebbe (ok sto tirando spudoratamente l’acqua al mio mulino… :? ) però sono occasioni che capitano poche volte nella vita… in più passarlo con un gruppo di AMICI come voi sarebbe un valore doppio… per il Columbus? :smiley: (settembre è ancora periodo di mezza stagione e i prezzi di volo/albergo sono ancora altini, vero?! :smiley: :grinning: )

- l'arrivo in Florida dovrebbe essere il più vicino possibile alla prima data utile per il lancio, possibilmente il giorno prima, in modo da sfruttare i giorni di permanenza per gli eventuali rinvii (a meno che, ovviamente, uno non ci possa stare un mese...!).

Abbiamo le stesse idee, l’avevo pensata anche io così. :wink:

- bisognerebbe cercare di vedere il lancio dall'interno del KSC, cosa, che io sappia, è possibile solo acquistando per tempo gli appositi ticket, ma per un gruppo ?

Nella newsletter nasa un paio di mesi prima del lancio viene annunciata l’apertura della vendita degli accrediti, forse si può cominciare a seguire quelli delle prossime missioni.

- il tour al KSC (un MUST) penso sia la cosa più "elastica" da fare.

Vero, e visto che negli USA non si va tutti i giorni (ehi sto fantasticando sarebbe il viaggio dei miei sogni) ci aggiungerei Houston (c’è qualche cosa di visitabile al centro astronauti, vero?) e prima di ripartire un salto allo Smithsonian non ci sta? :smiley: :wink:
Insomma 10 giorni da sogno penso per chiunque qui dentro…

e prima di ripartire un salto allo Smithsonian non ci sta? :smiley: :wink: Insomma 10 giorni da sogno penso per chiunque qui dentro...

Lo puoi dire forte! Il problema saranno le spese … in gadget 8) e successivamente dove infilare tutto quanto ci accaparreremo … :scream:
Per quanto riguarda il miniprogramma stilato da Fabio … me piace :smiley:

... per il Columbus?...

In effetti STS-122, in stagione più “propizia”, potrebbe essere una valida alternativa.

Nella newsletter nasa un paio di mesi prima del lancio viene annunciata l'apertura della vendita degli accrediti, forse si può cominciare a seguire quelli delle prossime missioni.

Si, la ricevo sempre anche io. L’unico dubbio che ho è se si possano acquistare ticket “in gruppo”. Proverò a rileggere il regolamento in qualche vecchia mail.

Parlando come studente, mi associo alla riflessione di Alberto, in quanto per noi i mesi di settembre, febbraio e luglio (parlo per il PoliMi ma è in parte generalizzato) sono off-limits, nel senso che anche soli 10 giorni - indispensabili per un viaggio negli USA - si creerebbero molte difficoltà per gli esami…

Per il resto l’idea è ottima; concordo l’idea di un accoppiamento Houston-KSC ed eventuali collegamenti…

Bello Bello! Come studente non posso che tifare anche io per Columbus (anche perchè è l’argoemnto della mia tesi! :smiley:)
Verrei volentieri!

Ciao!

Mi infilo in qualità di “socio del gruppo astrofili” citato da Marco che ha in mente con altri di fare un viaggetto in USA per il lancio di Nespoli.
Adesso però mi mettete i dubbi sul fatto che sia un periodo negativo per via del tempo. Mi affido a voi per eventuali alternative in attesa di definire la possibilità di andarci o no (tutto dipende dagli sghei in saccoccia!!!).
Ovviamente concordo col fatto che oltre al lancio la gita deve inevitabilmente passare dal KSC!
Dite che si può installare una tenda all’interno e trascorrerci vari giorni? :slight_smile:

(tutto dipende dagli sghei in saccoccia!!!).:)

Traduzione per gli amici Siculi: “bisogna vidiri i soddi (piccioli a Palermo) intra 'a sacchetta”.

Risposta a tono: “Per forsa, tus, i solc i se troa mia soi piante”
Tradotto: “Ca cettu, i soddi nun 'sattrovano sutta 'a mattunella”

:smiley:

Beati voi che potete sperare di andarci… :stuck_out_tongue_winking_eye:

(tutto dipende dagli sghei in saccoccia!!!).:)

Traduzione per gli amici Siculi: “bisogna vidiri i soddi (piccioli a Palermo) intra 'a sacchetta”.

Risposta a tono: “Per forsa, tus, i solc i se troa mia soi piante”
Tradotto: “Ca cettu, i soddi nun 'sattrovano sutta 'a mattunella”

:smiley:

E in Linguaggio Astronautico Internazionale:

“No Bucks, No Buck Rogers” ovvero “Grana Poca, Lassù Non Si Gioca”

In linea di massima sono un po’ d’accordo con tutti. Preferirei assistere alla partenza di Nespoli, ma anche il Columbus non mi dispiacerebbe. L’importante, per me, è sapere il periodo del viaggio con il più largo anticipo possibile.
Resto sintonizzato…

(tutto dipende dagli sghei in saccoccia!!!).:)

Traduzione per gli amici Siculi: “bisogna vidiri i soddi (piccioli a Palermo) intra 'a sacchetta”.

Risposta a tono: “Per forsa, tus, i solc i se troa mia soi piante”
Tradotto: “Ca cettu, i soddi nun 'sattrovano sutta 'a mattunella”

:smiley:

Beati voi che potete sperare di andarci… :stuck_out_tongue_winking_eye:

Come diremmo noi a Napoli “…puos’ e’ zzicch’ (spiccioli) 'cca!!!”

Io preso dall’euforia, ho cominciato a scartabellare un po’… e questo è quello che ho trovato…
Qui c’è il sito “turistico” del KSC, con tutti i prezzi, i tour, le attrattive…
http://www.kennedyspacecenter.com/

Per le spese ho dato un occhio sul sito Alitalia, per quel che vale guardare ora e ho trovato che se si compra a/r in un giorno di “bassa” si può trovare un Milano-Orlando a circa 570 euro + tasse, se invece si volesse solo un’andata… sono 1200 euro (poi mi spiegate il giochetto perchè io non l’ho capito…)…
Ci dovrebbero poi essere i voli interni se si dovesse decidere di visitare Houston o Washington o entrambi, per quello io cercavo un andata ad esempio verso Miami o Orlando e il ritorno da Washington (che tra l’altro è fornito direttamente da Alitalia)… comunque un a/r da Washington nel fine settimana (mi sembra che ora sia in offerta) è 249 euro + tasse… nel settimana 2299euro = dieci volte tanto (non ho mai capito chi fa i prezzi delle compagnie aeree…)
Comunque a questo punto… la distribuzione dei prezzi dovrebbe rimanere questa nell’arco della settimana… se consideriamo il lancio del 5/11 (Columbus) è un lunedì, adrebbe benissimo partire il ven o il sab prima e poi decidere se rimanere 1 o due settimane e tornare comunque in un weekend… se si opta per le 2 si dovrebbe tornare il 16, cioè il giorno prima dell’astronauticon (si va tutti a montecatini insieme :smiley: )…
Boh… Fabio quando escono gli orari Alitalia per il prossimo autunno? bisognerebbe vedere se ci sono i voli interni in codesharing per fare tutto tramite alitalia…

Ragazzi, vediamo di valutare bene tutto quanto, se i prezzi sono quelli che ha citato Albyz con 2299 Neuro mi prendo una libreria intera sull’astronautica … e il lancio lo vedo da casa … :rage:
Se invece, il prezzo del volo si attesta sui 249 o 570 Neurozzi ci si può ragionare … :?

Io preso dall'euforia, ho cominciato a scartabellare un po'... e questo è quello che ho trovato... Qui c'è il sito "turistico" del KSC, con tutti i prezzi, i tour, le attrattive... http://www.kennedyspacecenter.com/

Per le spese ho dato un occhio sul sito Alitalia, per quel che vale guardare ora e ho trovato che se si compra a/r in un giorno di “bassa” si può trovare un Milano-Orlando a circa 570 euro + tasse, se invece si volesse solo un’andata… sono 1200 euro (poi mi spiegate il giochetto perchè io non l’ho capito…)…
Ci dovrebbero poi essere i voli interni se si dovesse decidere di visitare Houston o Washington o entrambi, per quello io cercavo un andata ad esempio verso Miami o Orlando e il ritorno da Washington (che tra l’altro è fornito direttamente da Alitalia)… comunque un a/r da Washington nel fine settimana (mi sembra che ora sia in offerta) è 249 euro + tasse… nel settimana 2299euro = dieci volte tanto (non ho mai capito chi fa i prezzi delle compagnie aeree…)
Comunque a questo punto… la distribuzione dei prezzi dovrebbe rimanere questa nell’arco della settimana… se consideriamo il lancio del 5/11 (Columbus) è un lunedì, adrebbe benissimo partire il ven o il sab prima e poi decidere se rimanere 1 o due settimane e tornare comunque in un weekend… se si opta per le 2 si dovrebbe tornare il 16, cioè il giorno prima dell’astronauticon (si va tutti a montecatini insieme :smiley: )…
Boh… Fabio quando escono gli orari Alitalia per il prossimo autunno? bisognerebbe vedere se ci sono i voli interni in codesharing per fare tutto tramite alitalia…

Allora, per quanto mi riguarda dovrei limitare la permanenza a massimo una settimana.
Gli orari ufficiali escono insieme al cambio dell’ora, sia in primavera che in autunno, ma in sede di prenotazione o vendita, ovviamente si riescono a sapere prima.
In questi giorni proverò a fare qualche simulazione di tariffa (magari una diretta a/r dalla Florida e un’altra via Washington), con una permanenza minima di una settimana per entrare nella “sunday rule”, cioè la tariffa agevolata se si passa almeno un week-end a destinazione.
Vi consiglio cmq (anche se non dovrei…!) di dare un’occhiata pure ad altre compagnie, anche se magari fanno uno scalo in più.
Per correttezza chiarisco subito che io sono fuori dal discorso biglietto, avendo le tariffe staff.
A questo punto, tutto sommato, sono orientato anche io per STS-122 a novembre.
Un’altra interessante pagina di FAQ per vedere un lancio è questa:

http://spacelaunchinfo.com/faq.html

Ragazzi, vediamo di valutare bene tutto quanto, se i prezzi sono quelli che ha citato Albyz con 2299 Neuro mi prendo una libreria intera sull'astronautica ... e il lancio lo vedo da casa ... :rage: Se invece, il prezzo del volo si attesta sui 249 o 570 Neurozzi ci si può ragionare ... :?

Si ma infatti, se si riesce a trovare una tariffa “consona” si può fare per la cifra grossa non ci provo neanche…

Vi consiglio cmq (anche se non dovrei....!) di dare un'occhiata pure ad altre compagnie, anche se magari fanno uno scalo in più.

Ho guardato anche Lufthansa ma i prezzi sono molto simili, può variare il giorno del prezzo “minimo”, siamo sui 550 a/r se troviamo la “combinazione” giusta… aspetto tue notizie sulle “previsioni”… :smiley: :wink:

Allora ho guardato in modo un po’ più approfondito Lufthansa, c’è da dire che il prezzo minimo è più gestibile in quanto i giorni in cui è applicato sono molti, bisognerebbe a questo punto valutare se è più conveniente fare andata e ritorno separati e un solo viaggio “interno” oppure fare a/r da un aeroporto e un a/r interno se si decidesse ad esempio per Washington e KSC… per la prima ipotesi ci vorrebbero almeno 1200euro di andata e altrettanti di ritorno + viaggio interno = sonofuoribudget, per la seconda Lufthasa fa a/r 319euro da Washington, bisogna vedere quanto vale un volo a/r Washington-Orlando oppure Washington-Miami… però il prezzo è già più abbordabile…
Per Houston io per ora l’ho lasciato un attimo da parte perchè non so quanto varrebbe la pena andare… considerando che i tempi sono risicati e forse conviene rimanere un paio di giorni in più al KSC a visitare anche solo le Everglades e avere così più opportunità in caso di rinvio… questo è quello che ci sarebbe a Houston:
http://www.spacecenter.org/
Questo è tutto… per il vitto e alloggio non ho la più pallida idea di dove cercare… adesso vediamo se riusciamo a organizzare qualche cosa…