Tracciamento e copertura radio delle missioni spaziali cinesi

Quello della copertura radio sembra un handicap

La Cina sta pensando a metter su qualcosa di simile alla rete TDRS ?
Viste le sue ambizioni mi sembra sempre più necessaria

Ne abbiamo parlato anche per la missione Tianwen-1:

La Cina ha già una rete tipo DSN. In Cina però ha molti siti con antenne sopra i 30 metri, quindi quando c’è visibilità dalla Cina c’è un fattore di rischio in meno. Si può fare tutto quando la sonda non è visibile dalla Cina, ma se possono scegliere, preferiscono fare le manovre più sensibili nei periodi più favorevoli.

Diciamo che non è che sente male dagli altri siti, è che sente meglio dalla Cina.

1 Mi Piace

Mi riferivo ad una rete di satelliti come i TDRS, che sono in grado di garantire una copertura 24/24 …

La versione base prevedeva 4 satelliti in orbita geostazionaria distanziati di 90 gradi l’uno dall’altro.
La Nasa l’ha messa su per la ISS

Sì, ha anche quello, e comunque ha già da Terra la copertura 24/24, con orari con più banda e altri con meno.
La copertura dall’orbita sono i satelliti Tianlian. L’hanno scorso hanno iniziato a mandare quelli di seconda generazione, Tianlian 2:

I Tianlian 1 invece erano 4 e operativi da inizio del decennio 2010.

3 Mi Piace

Ti rispondo in quest’altro thread.
L’ultima nave di appoggio della NASA è stata volontariamente affondata nel 2009, ti linko il momento preciso in questo video:

In generale, avere una nave di appoggio per copertura radar è utile e costoso. Se c’è una nave a disposizione, può essere utilizzata; la marina cinese ce l’ha e la presta all’agenzia spaziale per questi scopi, visto che al momento non ha grandi campagne militari in corso. La NASA non ne ha più, sebbene la marina statunitense ne abbia ancora qualcuna, la utilizzano solo per scopi militari e non la prestano per usi civili.

Sono risorse che risiedono al di sopra delle agenzie spaziali, per questo non si può dire qual è il metodo migliore. La mia esperienza con i progetti (del tutto diversi da quelli aerospaziali) è che è importante arrivare all’obiettivo con le risorse che si hanno a disposizione.

6 Mi Piace

Sta per essere lanciato un nuovo satellite Tianlian per la copertura radio di missioni particolari, credo sia però della prima serie, quindi un rimpiazzo di uno vecchio (non più funzionante? forse), il thread di riferimento è quello del lancio:

5 Mi Piace

Sembra che ci sia qualche problema per la copertura radio della stazione spaziale quando passa sopra il continente americano, tutto, sia nord che sud America. Il tutto è discusso nelle risposte a questo twit:

sembra che la Cina non possa ottenere per qualche motivo non-tecnico, non si sa di preciso cosa, l’autorizzazione per la copertura radio da GEO sopra il continente.

6 Mi Piace