Un F/A-18 e tanta matematica al servizio del futuro SLS