VASIMR verso lo step 5


#101

Un po’ di polemiche: http://www.spaceflightinsider.com/conferences/humans-to-mars/vasimr-plasma-engine-earth-mars-39-days/
Ma un possibile utilizzo per il nuovo reattore voluto da NASA (vedi https://www.astronautinews.it/2017/08/31/nasa-stipula-un-contratto-con-bwxt-nuclear-energy-per-sviluppare-la-propulsione-termonucleare/) ?


#102

Il link non funzionante é questo
https://www.forumastronautico.it/index.php?topic=26856.msg292110#msg292110


#103

Grazie, appena corretto.


#104

Grazie peter allora se qualche amm può cancellare il mio post :slight_smile:

Il Vasimir per impiego aerospaziale verso pianeti lontani non può comunque essere impiegato senza la chimera della fusione nucleare portatile, in quanto “ciuccia” molta energia. Il problema gira sempre attorno sempre a quel punto


#105

Anche un “semplice” reattore nucleare a fissione sarebbe sufficiente per produrre l’energia necessaria.


#106

Nuovo aiuto dal Canada

http://adastrarocket.com/pressReleases/2018/ATL-AARC-(CSAapproved-for-release)-final.pdf

Il test delle 100 ore è previsto per quest’anno.