Vostochny, il punto della situazione

1 Mi Piace

interessante , anche per i costi citati
c’è una particolare motivazione per cui hanno scelto una base in una regione così ad oriente ma non necessariamente così a sud ?

Ci possono essere diversi motivi fra cui la vicinanza dell’Oceano o di zone scarsamente abitate in cui far precipitare i primi stadi dei razzi, la vicinanza di porti o scali ferroviari in cui far arrivare il materiale e la disponibilità di risorse energetiche nella zona.

Immagino che ci siano ragioni politiche di “indipendenza”, perchè se davvero l’affitto di Baikonur costa “solo” 115 M/a ci vorrà un po’ ad ammortizzarlo :slight_smile: E non lo chiudono neppure…

Ma probabilmente come dice fil anche la logistica migliora…

la logistica dice che questa nuova base dice è situata in un angolo del’impero
hai voglia ad arrivarci

Esatto, come dice Fil0, la logistica è supportata dalla dorsale ferroviaria Baikal-Amur e da quella autostradale M58, oltre dall’aeroporto di nuova costruzione. Consideriamo non solo il fatto che i soldi investiti resteranno in Russia, e non in Kazakistan, ma l’indipendenza logistica rispetto a stati che, seppur in qualche modo sotto l’ala di Mosca, potrebbero guadagnare peso e chiedere di più in un futuro prossimo… L’unico vero drawback è il tempo di viaggio dei dirigenti di Roscosmos dagli HQ fino alla nuova base di lancio :smiley:

ok ,
e poi forse c’è da aggiungere che si dovrà pur far qualcosa anche nelle periferie estreme

speravo in un motivo più tecnicamente astronautico ,vabbè

Beh l’unico vero motivo astronautico sulla scelta delle basi di lancio è la latitudine, che definisce i valori di inclinazione del piano orbitale raggiungibili con un lancio diretto (e quindi senza manovre orbitali). Essendo Baikonur sui 45 deg, Vostochny sui 51 deg, si può pensare di coprire agevolmente le inclinazioni stile ISS. Non essendoci possibilità di ridurre la latitudine per ovvi motivi geografici, la scelta è più logistica che altro… :slight_smile:

Qual’è l’inclinazione orbitale della la ISS? 51 gradi.
Qual’è la latitudine di Vostochny? 51 N.
Coincidenza? :slight_smile:

Baikonur è più a sud è vero (45N), ma per ragioni politiche non si può lanciare lungo il parallelo, perchè significherebbe passare sopra la Cina. E quindi l’inclinazione minima a cui si può lanciare da Baikonur è 51 gradi. Il nuovo poligono in sostanza non cambia niente delle missioni russe già pianificate (dal punto di vista astronautico) ma è in casa propria e non in un paese indipendente…

Credo che l’unica alternativa per avere un cosmodromo più a sud, ma sempre in territorio russo, fosse il caucaso… ma per ovvie ragioni politiche non credo che vedremo mai un centro di lancio in cecenia o dagestan…

ora il quadro mi è più completo
grassie

http://en.ria.ru/science/20140225/187877985/Hundreds-of-Violations-Found-at-Far-East-Space-Center.html
Secondo questo recente articolo, le cose non sono poi cosi rosee…

http://www.dailymail.co.uk/news/article-3010136/Putin-s-3-5billion-race-make-space-pictures-inside-huge-Siberian-cosmodrome-Russia-hopes-beat-Mars.html

Il quadro che ne esce è preoccupante per la Russia

Che cosa è successo?

Frode per la costruzione di… uhm come tradurre… acquedotti?