Associazione ISAA
ForumAstronautico
AstronautiNEWS
AstronautiCAST
AstronautiCON
StratoSpera
ForumAstronautico.it

First Man

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

First Man
« il: Mar 30/09/2014, 06:22 »
Sarà realizzato un film basato sulla biografia ufficiale di Neil Armstrong.

http://www.collectspace.com/news/news-092914a-neil-armstrong-movie-miniseries.html
 

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.118
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:First Man
« Risposta #1 il: Mar 30/09/2014, 08:19 »
Questa è davvero una bella notizia!
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Re:First Man
« Risposta #2 il: Mar 30/09/2014, 08:49 »
Bella notizia!
 

Re:First Man
« Risposta #3 il: Mar 30/09/2014, 09:16 »
Speriamo che non la stravolgano e la romanzino troppa per fare cassetta.
"Please, dear God, don't let me fuck up." A. Shepard

ISAA member
BIS member

Stratogene
 

Offline blitzed

  • *
  • 1.730
Re:First Man
« Risposta #4 il: Mar 30/09/2014, 09:32 »
Speriamo che non la stravolgano e la romanzino troppa per fare cassetta.
È un rischio...dipende chi si occuperà della produzione, può uscirne qualcosa di davvero molto bello.
 

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.811
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:First Man
« Risposta #5 il: Mar 30/09/2014, 11:42 »
Non so quanto abbiano bisogno di stravolgerla e romanzarla per fare cassetta...
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.
 

Re:First Man
« Risposta #6 il: Mar 30/09/2014, 11:45 »
I diritti cinematografici della biografia erano stati acquistati diversi anni fa.
 

Offline Luca

  • TFNG Team - Testicula tacta, omnia pericula iacta!
  • *
  • 7.118
    • https://plus.google.com/u/0/
    • @Spazionauta
    • ISAA Council Member
Re:First Man
« Risposta #7 il: Mar 30/09/2014, 12:35 »
Beh, se il film sarà basato sulla biografia ufficiale, ci sarà ben poco da inventare credo.
Anche perché a mio parere, la vita di Armstrong è stata di per sé un grande romanzo...
Luca Frigerio
 - Socio e Consigliere ISAA
 - STRATOSPERA PROJECT Supporter
 

Offline Giulione

  • *
  • 1.336
  • Benedetto S. Leibowitz, continua a farli sognare..
Re:First Man
« Risposta #8 il: Mar 30/09/2014, 14:13 »
Speriamo che non la stravolgano e la romanzino troppa per fare cassetta.

Fortunatamente nel mondo anglosassone le serie o i film dedicati a personaggi impotranti sfuggono al meccanismo massacrante delle tv generaliste italiane, che appunto prevede l'aggiunta di personaggi ed eventi fittizzi, storielle d'amore posticce o quant'altro. Canali tematici come la HBO hanno fatto in passato lavori puntuali ed esaustivi (cito tra tutti Band of brothers o, ancora più in tema, From the earth to the moon). Sono curioso di sapere chi sarà l'attore designato. Ho letto la biografia autorizzata om questione ed è stata la lettura estiva dell'anno scorso, una bellissima esperienza, davvero, non vedo l'ora!
Fuggi lontano da questi miasmi ammorbanti...
 

Offline sinucep

Re:First Man
« Risposta #9 il: Mar 30/09/2014, 14:26 »
Anche perché a mio parere, la vita di Armstrong è stata di per sé un grande romanzo...

Un romanzo, non un film ;-)

i diverbi diventeranno scene d'azione iperviolente;
tutte le ragazze con cui ha avuto a che fare risulteranno molto più sexy;
l'affare Nellis e troppo lungo da rappresentare quindi verrà riassunto in un unico spettacolare incidente in cui saranno coinvolti Armstrong e tutti i soccorritori contemporaneamente dal quale si salveranno per un soffio.. :)

Scherzi a parte il suo primo incidente alla Edwards (sul Boeing B-29 Superfortress che avrebbe dovuto sganciare in volo un Douglas D-558-2 Skyrocket) e' davvero cinematografico così com'è accaduto.
Empty space is scale-invariant.
 

Re:First Man
« Risposta #10 il: Mar 30/09/2014, 17:23 »
Grazie al cielo sarà una miniserie,quindi vedremo diffusamente i vari momenti della carriera di Armstrong (un film anche lungo, avrebbe compresso troppo).

E adesso vorrei che si realizzasse il mio sogno: una miniserie HBO tratta da "La stoffa giusta",più accurata e fedele al romanzo del film dell'83,.
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:First Man
« Risposta #11 il: Mar 30/09/2014, 18:09 »
Speriamo che non la stravolgano e la romanzino troppa per fare cassetta.
Se fanno scuola da come Tom Wolfe ha romanzato The Right Stuff non può che venire bene :)
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Re:First Man
« Risposta #12 il: Mar 30/09/2014, 18:57 »
Se fanno scuola da come Tom Wolfe ha romanzato The Right Stuff non può che venire bene :)
In realtà non si tratta di una versione romanzata, quel genere si chiama narrative nonfiction e The Right Stuff è ne considerato uno degli esempi principali. La narrative nonfiction è uno stile giornalistico in cui si cerca di raccontare una storia con la massima fedeltà ai fatti ma utilizzando le tecniche della narrativa. L'aderenza alla realtà è uno dei principi di base del genere, e si preferisce omettere un particolare invece di romanzarlo o proporre estrapolazioni senza fondamento.
 

Re:First Man
« Risposta #13 il: Mar 30/09/2014, 21:20 »
Io lessi "La stoffa giusta" per la prima volta da ragazzo,nell'estate del 1981,è amai moltissimo quel libro.
Ricordo quando su un edizione paperback Americana del 1983 vidi in copertina la foto degli Astronauti in tuta spaziale argento tratta dal film allora appena terminato.
Purtroppo il film,da me attesissimo,fu una mezza delusione.
Inetendiamoci,l'ho visto e rivisto e lo posseggo in DVD,ma il suo taglio è troppo ironico (Jeff Goblum????),e molti personaggi e situazioni fondamentali non sono neanche accennate.
Solo una miniserie potrebbe rendere omaggio a quel libro..e visto il grande successo delle serie ambientate all'inizio degli anni 60 (ad esempio "Mad Men") mi chiedo come abbiano potuto lasciarselo scappare.
Forse una questione di diritti.
« Ultima modifica: Mar 30/09/2014, 21:21 da carmelo pugliatti »
 

Offline Smiley1081

  • Chief Bosun mate, RMN
  • *
  • 2.811
  • Chi va al KSC si intuta...
Re:First Man
« Risposta #14 il: Mer 01/10/2014, 07:41 »
Una serie?

Il titolo "Dalla Terra Alla Luna" come te lo vedresti?

E non mi maltrattare il cognome di Jeff Goldblum, altrimenti viene fuori Andy Serkis...
The Earth is just too small and fragile a basket for the human race to keep all its eggs in. -- Robert A. Heinlein

Una navetta costruita in serie: €1000000000. Un Cilindro di O'Neill: €300000000000000. La sopravvivenza della Razza Umana: non ha prezzo.
 

Re:First Man
« Risposta #15 il: Mer 01/10/2014, 16:11 »
"Dalla terra alla luna" lo vedo (e lo rivedo) benissimo...tanto bene da augurarmi che"La stoffa giusta" sia prodotto da Tom Hanks.
Goldblum è bravissimo e molto simpatico....ma in quel film è come il rumore di un artiglio di ferro arrugginito su una lavagna.
 

First Man
« Risposta #16 il: Gio 29/12/2016, 21:48 »
Le riprese del film dovrebbero iniziare il prossimo anno e Neil verrà interpretato da Ryan Gosling.

http://www.vulture.com/2016/12/ryan-gosling-damien-chazelle-reteam-for-neil-armstrong-biopic.html
« Ultima modifica: Gio 29/12/2016, 22:51 da Lupin »
 

Offline Buzz

  • Beam me down, EDRS!
  • *
  • 7.561
    • EDRS Space Data Highway
Re:First Man
« Risposta #17 il: Ven 30/12/2016, 12:52 »


... Neil verrà interpretato da Ryan Gosling.
Interessante!
Par l’espace, l’univers me comprend et m’engloutit comme un point; par la pensée, je le comprends. (Blaise Pascal).
An age is called Dark not because the light fails to shine, but because people refuse to see it. (James Michener)
 

Offline peyo

  • *
  • 62
Re:First Man
« Risposta #18 il: Mer 04/01/2017, 10:56 »
Notizia strepitosa. La cosa che più auspisco è che, come sempre accade quando viene fatto un film importante (come quelli fatti da Hollywood) partendo da un libro, questa sia l'occasione giusta per tradurre finalmente in italiano la biografia di Armstrong scritta da Hansen che è il volume di riferimento per il film; infatti, considerando il volume del libro, per chi non mastica bene l'inglese, intraprenderne la lettura in lingua originale diventa scoraggiante.
 

Re:First Man
« Risposta #19 il: Dom 12/03/2017, 15:38 »
 

Re:First Man
« Risposta #20 il: Lun 13/03/2017, 15:40 »
Lavoro in vista per la  Global Effects Inc.

http://www.globaleffects.com/B_02_frameset.html

Ci sono da realizzare le tute per l'X-15,quelle per Gemini 8 e quelle per Apollo 11.

 


Re:First Man
« Risposta #22 il: Sab 24/03/2018, 22:54 »
wowww fantastico =)
 

Offline sinucep

Re:First Man
« Risposta #23 il: Sab 09/06/2018, 09:54 »
Empty space is scale-invariant.
 

Re:First Man
« Risposta #24 il: Sab 09/06/2018, 13:34 »
Tanta bella roba.

Oltre che essere appassionato di astronautica, lo sono anche di cinema; e 'sto trailer mi fa salire l'hype e non poco.
I sognatori non sapevano che la cosa fosse impossibile, per cui la fecero.
 

Re:First Man
« Risposta #25 il: Sab 09/06/2018, 15:03 »
Ecco il video del trailer:



Da quello che si vede il racconto sembra completo e fedele alla biografia di Armstrong scritta da Hansen, cioè ai fatti.
 

Offline Saimoncis

Re:First Man
« Risposta #26 il: Sab 09/06/2018, 21:50 »
Tutto molto bello e reale, c'è anche l'incendio della casa...
peccato la scelta dell'attore, con quel volto allungato poteva essere Lovell, White o McDivitt ma non certo Armstrong.
 :cool:
Cènt cò, cènt cràp, cènt cùl, dusènt ciàp!
 

Re:First Man
« Risposta #27 il: Dom 10/06/2018, 23:26 »
Si,somiglia  più a Lovell che ad  Armstrong, ma nonostante ciò si preannuncia un FILMONE!!
Altro lavoro per i ragazzi della Global Effect,che riforniscono Hollywood di tute spaziali e di mock up per i film e le miniserie.
Non vedo l'ora di avere il blu ray di questo film,al posto d'onore accanto a "La Stoffa Giusta" ("Uomini Veri"),"Apollo 13" e "Dalla Terra alla luna" !
 

Re:First Man
« Risposta #28 il: Dom 10/06/2018, 23:35 »
Correzione,le tute di "First Man" sono opera di questo signore qui:

Ryan Nagata

https://www.instagram.com/ryannagata/
 


Offline peyo

  • *
  • 62
Re:First Man
« Risposta #30 il: Mar 12/06/2018, 11:19 »
Fantastico.
Si sa già quando uscirà in Italia e se per l'occasione, come sempre hanno fatto per tutti gli altri films americani e stranieri tratti da biografie, è prevista l'uscita del libro di Hansen tradotto in italiano?
 

Offline isapinza

Re:First Man
« Risposta #31 il: Mer 13/06/2018, 16:30 »
Ryan Gosling  :point_up: :point_up: :point_up:

Speriamo bene ma il trailer non mi ha entusiasmato come speravo.
---> Se quello che dico può essere interpretato in due modi ed uno dei due ti fa arrabbiare...intendevo il terzo *grin*
 

Re:First Man
« Risposta #32 il: Mer 13/06/2018, 16:44 »
Per me l'aspetto entusiasmante del trailer è la fedeltà alla biografia di Hansen, cioè ai fatti.
 

Re:First Man
« Risposta #33 il: Sab 16/06/2018, 00:11 »
TRAILER in Italiano:

 

Re:First Man
« Risposta #34 il: Sab 16/06/2018, 09:35 »
Trovo emozionante questa inquadratura, peccato che (mi pare) a nessun astronauta sia venuto in mente di scattare una foto del genere.
  Socio I.S.A.A.
 

Offline Vittorio

Re:First Man
« Risposta #35 il: Sab 16/06/2018, 14:00 »
Trovo emozionante questa inquadratura, peccato che (mi pare) a nessun astronauta sia venuto in mente di scattare una foto del genere.
Ehm ...
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Re:First Man
« Risposta #36 il: Sab 16/06/2018, 14:07 »
Sì, ma non si vede il l'interno del LM e il vano del portello  :P
  Socio I.S.A.A.
 

Offline Vittorio

Re:First Man
« Risposta #37 il: Sab 16/06/2018, 14:14 »
Credo (e me lo potranno confermare lo Zio e Ricky) che viste le dimensioni della cabina del LM ci sarebbe voluto un fish-eye non da poco per ottenere quell'immagine in un mondo reale e non in quello di una fiction (sia pure cinematografica), con il risultato di dover avere una macchina fotografica solo per fare quella foto. Non credo fosse una cosa sensata, visto che mi sembra che all'epoca le macchine fotografiche non avessero obbiettivi intercambiabili.
Vittorio

Whoopee! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me.
 

Re:First Man
« Risposta #38 il: Sab 16/06/2018, 16:06 »
Ryan Nagata  sul suo instagram parla della cuffia radio (snoopy caps) che Armstrong indossa nel film,e che lo stesso Nagata ha realizzato.
E' identica a quella che Neil portava nella missione Apollo 11,e che differiva leggermente dalle altre per una striscia elastica marrone quasi al centro della parte bianca, e per non avere il cuscinetto antisudore sulla fronte.
"io penso che Neil non sudasse",dice Nagata.
 

Re:First Man
« Risposta #39 il: Dom 17/06/2018, 10:32 »
Credo (e me lo potranno confermare lo Zio e Ricky) che viste le dimensioni della cabina del LM ci sarebbe voluto un fish-eye
Ma anch'io sono d'accordo con te, senza contare che la differenza di luce tra dentro e fuori LM avrebbe ulteriormente reso difficile scattare un'immagine come quella del trailer. E inoltre (giustamente) l'interesse degli astronauti era proiettato verso il fuori del LM...
  Socio I.S.A.A.