SpaceShuttle4Fun - Scegli l'emblema più bello del programma STS

Ed ecco i quattro emblemi vincitori del gruppo G, anche a questo giro con un ex aequo tra terzo e quarto posto, che dobbiamo risolvere solo per capire chi si piazza a quale dei due posti.

Ecco i vincitori del girone, con STS-130 vero dominatore con un 75% dei consensi.
Terza si classifica STS-49 con 8 giorni 21 ore e 17 minuti di durata contro i 6 giorni 2 ore e 23 minuti della quarta classificata STS-7.

Grazie a tutti per aver votato, si apre ora, nel post successivo, la votazione del Girone H.

1 Mi Piace

Mancano solo i quattro sfidanti finali…

https://shuttle4fun.conquering.space/

Ci siamo! Eccoci all’ultimo gruppo delle eliminatorie, il girone H!
Il caso ha voluto che proprio in questo gruppo finale vi fossero alcuni tra i migliori (secondo me :stuck_out_tongue: ) emblemi del programma STS. Sarà difficile (o facile?) trovare i quattro vincitori.

Vi ricordo che per completare correttamente la vostra scelta dovete selezionare quattro tra gli emblemi qui presentati.
Il sondaggio è aperto per per 7 giorni, da oggi fino alla mezzanotte del 05/08.

A partire dalla prossima settimana si svolgeranno gli scontri diretti, come meglio spiegato nel primo post.

5 Mi Piace

Siamo finalmente giunti alla conclusione della fase a gironi, con l’individuazione dei 4 emblemi che passano alle eliminatorie nelle posizioni da H1 a H4.
L’ennesimo ex aequo del terzo e quarto posto è presto risolto a favore di STS-79, data la cortissima durata del primo volo dello Space Shuttle.

Il vincitore del girone, anche in questo caso di larga misura, è STS-134, che vedeva a bordo il nostro Vittori insieme all’amico Mike Fincke.

Grazie a tutti per aver votato!
Vado a preparare il sondaggio per i primi scontri diretti.

Intanto, anche la grafica di shuttle4fun è stata aggiornata.
https://shuttle4fun.conquering.space/

3 Mi Piace

Eccoci alla prima tornata di sedicesimi di finale, partendo dal lato sinistro del tabellone.

Ogni scontro diretto è giocoforza organizzato come sondaggio a sé stante. Armatevi di santa pazienza e votate, votate, votate.

image
:camera_flash: Wikimedia

Sedicesimo 01

Sedicesimo 02

Sedicesimo 03

Sedicesimo 04

Sedicesimo 05

Sedicesimo 06

Sedicesimo 07

Sedicesimo 08

4 Mi Piace

La prima tornata di scontri diretti ha dato i primi impietosi esiti. Passano agli ottavi del lato sistro del tabellone le seguenti missioni.

Li ritroveremo tra un paio di settimane…
Ora prepariamoci alla seconda tornata di sedicesimi di finale.

Aggiornato anche il tabellone generale.
https://shuttle4fun.conquering.space/

3 Mi Piace

Ecco i sedicesimi di finale del lato destro del tabellone.
Buon voto!

Sedicesimo 01

Sedicesimo 02

Sedicesimo 03

Sedicesimo 04

Sedicesimo 05

Sedicesimo 06

Sedicesimo 07

Sedicesimo 08

3 Mi Piace

Anche la seconda tornata di scontri diretti per i sedicesimi di finale si e’ conclusa. Nessun pari merito per fortuna (anche se di poco) e un paio di vittorie schiaccianti.

Ecco gli otto emblemi che passano agli ottavi. A brevissimo gli abbinamenti in un nuovo post-sondaggio.

3 Mi Piace

Eccoci agli ottavi! Le scelte saranno combattute come nel turno precedente o avremo sempre più chiara l’identità dell’emblema vincitore? :stuck_out_tongue:
Per deciderlo basta votare!


Ottavo 1S

Ottavo 2S

Ottavo 3S

Ottavo 4S

Ottavo 1D

Ottavo 2D

Ottavo 3D

Ottavo 4D

3 Mi Piace

Infografica aggiornata con tutti gli scontri degli ottavi.
https://shuttle4fun.conquering.space/

4 Mi Piace

Non posso credere che avete tradito la missione Shuttle più importante (per ESA e l’Europa) in cambio di un banale MPLM ed STS-131 :disappointed_relieved:

1 Mi Piace

Ma si deve scegliere l’emblema più “bello” (immagino anche graficamente) oppure quello più “significativo”?

Se è la prima (come suggerisce il titolo del thread) allora è una questione di gusti personali e non di quel che rappresenta la singola missione (forse eccetto la mitica STS-1). :wink:

Io reputo che si debba considerare la grafica, non la missione

sts-1 più bella in assoluto. da pischello mi ero fatto fare la maglietta, che ho tutt’ora. ricordo in un contesto del tutto “alieno” per l’astronautica, gods of metal 2011 c’era un metallaro con uno smanicato pieno di toppe di gruppi heavy e thrash metal, fra cui faceva capolino anche la toppa dell’sts-1…inutile dire apprezzai parecchio :metal: :metal:

Pota (si direbbe a Bergamo) qui si giuidica la belessa… :stuck_out_tongue:

4 Mi Piace

Allora è proprio come pensavo…

Prima di tutto una premessa: ovvio che sono molto semi-serio quando faccio questi commenti su STS-122, non mi prendete sul serio :smiley:

Io personalmente non giudico solo la bellezza, ma anche il significato che la missione ha avuto (per me personalmente, per ESA, per il mondo, etc). Ovvero non voto solo la patch, ma voto anche la missione. Per questo per esempio ho votato le expeditions con astronauti italiani o europei.

Nooo tranquillo :wink:

Capisco il tuo punto di vista, io però ho interpretato il thread da un punto di vista meramente estetico (sarà la mia forma mentis da Architetto…).

1 Mi Piace

D’altro canto, secondo me entrambe le motivazioni sono plausibili. Scegliete il criterio che preferite, per quanto l’idea fosse di trovare quello esteticamente piu’ appealing.

Se dentro ai criteri ci mettete anche altro oltre che la bellessssa (sempre del tutto soggettiva) va bene uguale, ovviamente.

Direi che questi sondaggi sono soprattutto una scusa per conoscere o riscoprire vecchie missioni e divertirci :beers:

1 Mi Piace

Sempre tra restando tra amici, non ho paura di ammettere che sono nella cerchia dei “traditori” di STS-122. La preferenza per un disegno o meno è un misto tra razionalità e irrazionalità, quello che di primo acchito trasmette un’emozione. Vuoi perché coinvolto direttamente (c’è chi ha avuto l’opportunità di essere parte di quella missione oppure l’appassionato che si avvicina alle vicende) oppure perché l’accostamento di colori ed elementi grafici ti colpisce.

Ovvio che il contesto storico, lo scopo, i dettagli di contorno della missione hanno chiaramente il loro peso. Non deve essere semplice per i disegnatori trasmettere queste complesse e stratificate sfumature di significato, spesso fuse con uno sguardo oltre il presente che sia esso un invito, un’esortazione o una speranza. Vien da sé che si avranno disegni più riusciti, altri non rendono giustizia allo spessore della missione. Non va dimenticato che gli emblemi sono figli degli anni in cui sono stati creati, rappresentano in un certo modo il loro periodo storico, oltre della mano dell’artista e delle idee dell’equipaggio.

Appunto per tale complessità vale sempre la pena leggere la descrizione dell’emblema. Talvolta un disegno all’apparenza semplice con pochi elementi, il significato nascosto è più forte e sfaccettato di un logo appariscente alla vista.

Con buona pace di tutti, l’esperimento sociale di Expedition4Fun e SpaceShuttle4Fun è riuscito!

2 Mi Piace