ULA presenta il Vulcan

No, ULA ha fornito il dato del 65%

Se fosse così, recuperare anche il serbatoio non varrebbe la "candela".

Come e’ possibile pensare che un serbatoio IMMENSO, costruito da un’esotica lega di alluminio e litio, possa essere considerato non desiderabile da recuperare?

Per far atterrare un primo stadio alla maniera di SpaceX bisogna portarsi dietro comunque più carburante, e in caso di consumo superiore per lancio in orbita superiore o di mare mosso perdi tutto.

Livio probabilmente non hai seguito le novita’ del Falcon 1.2, e del fatto che (almeno a parole) tenteranno il rientro a terraferma a brevissimo (si dice uno dei prossimi due lanci)

In realtà le parole di ULA sono un po’ criptiche…

ULA says that this results in a 90 percent savings in propulsion costs because the engine assembly makes up 25 percent of the booster weight and 65 percent of the booster cost.

Da qui http://www.gizmag.com/ula-vulcan/36979/

Dice che si risparmierebbe il 90% dei costi di propulsione (?) poichè i motori pesano per il 25% del primo stadio e questo porterebbe al risparmio del 65% dei costi dello stadio… :scream: