Un 'altra tegola per l'SLS


#21

Certo,se il BFR verrà costruito ,e nei termini preventivati da Musk,si tratterà di una rivoluzione pazzesca nel campo del volo spaziale.
Però non nascondiamoci la realtà,l’impresa è titanica,e personalmente non vedo (ma magari sarò smentito dai fatti) come un veicolo così innovativo possa essere costruito,lanciato,testato e possa diventare operativo prima di quasi un decennio ( per comprendere certe grandezze,lo Space Shuttle che ai suoi tempi era quasi altrettanto innovativo ci impiegò nove anni prima di liberare la rampa 39 portando in orbita Young e Crippen).
Insomma sinceramente non vedo come questo gigantesco “apettando Godot” dello spazio possa essere un reale competitore di SLS.
Altro semmai potrebbe essere il Falcon Heavy,anche se (come ricordava Marco) le prestazioni sono diverse.


#22

Mah. Anche se adesso non NASA non ha pronto nulla di voluminoso, non credo questo sia un motivo per mettere in dubbio il senso del SLS.
Se sai che c’è allora costruirai payload voluminosi.
Diciamo che personalmente do per scontato che la base orbitante la facciano , ma poi in futuro anche altri progetti sulla superficie lunare .
È proprio un vettore di altra classe… imho.