18 Maggio 1969 Apollo 10 (Quarte ed ultima parte)

#1

Rientro verso la terra

La velocità di fuga dal campo gravitazionale lunare si ebbe a T+ 137:39:13.7 a una velocità di 2739.29 km/s, a seguito di una seconda accensione del motore CSM. La navicella spaziale aveva compiuto 31 orbite lunari per una durata complessiva di 61 ore.

Questa fase effettuò alcuni interessanti prove di funzionamento del sistema come avvistamento di un certo numero di stelle da utilizzare come punti di riferimento per la navigazione, test di riflettività per l’antenna ad alto guadagno in banda S; controlli di guida passivi.

Si richiese una sola manovra di conrrezione di rotta a 188:49:58.0, tre ore prima della separazione CM/SM.
Vi furono ancora, sei trasmissioni televisive .

Rientro e recupero

Il modulo di servizio è stato espulso a T+191:33:26, e il CM entrò seguendo il regolare profilo.
Il modulo di comando rientrò nell’atmosfera terrestre a 121,92 km di altitudine a T+191:48:54.5 a una velocità di 39.486 km/h. Il modulo di servizio toccò l’Oceano Pacifico in un punto stimato a 19,4 ° di latitudine sud e 173,37 ° di longitudine ovest.

Lo splashdown avvenne alle ore 16:52:23 CET il 26 maggio 1969; la missione ebbe una durata totale di ore 192:03:23.
Il punto d’impatto è stato di circa 2.4 km dalla nave di recupero USS Princeton.

Dopo splashdown, il CM assunse il regolare assetto di galleggiamento. L’equipaggio è stato recuperato da un elicottero ed è giunto a bordo della nave di recupero 39 minuti dopo lo splashdown. Il CM è stato recuperato 57 minuti più tardi.
La stima del peso a splashdown CM è stato 4.9 t, e la stima della distanza percorsa per la missione è stata di 133660.896 km.

Il meteo al recupero, nuvole che coprivano il 10 per cento del cielo alte 609 metri; visibilità 18 km; onde alte 0.9 metri.

Il CM è stato scaricato dalla Princeton il 31 maggio a Ford Island, Hawaii, e la squadra di Landing Safing Team ha iniziato la valutazione e la disattivazione delle procedure alle 18:00 GMT. La disattivazione è stata completata a 05:56 GMT, il 3 giugno. Il CM è quindi giunto a Long Beach, California, dove è arrivato alle 10.15 GMT del 4 giugno. E 'stato lo stesso giorno preso in carico dalla Rockwell Divisione Spazio in Downey, California, per le analisi post volo.

Conclusioni

Tutti i sistemi di CSM e la LM sono stati gestiti molto bene. Anche se si ricontrarono alcuni problemi, la maggior parte sono stati lievi e non risultarono un ostacolo per il completamento della missione e il raggiungimento degli obiettivi. Importanti dati sulla forza di gravitazione lunare, sono stati ottenuti durante le 61 ore in orbita lunare.

Tutti i sistemi della nave spaziale sono state soddisfacenti e tutti gli obiettivi della missione sono stati raggiunti.I sistemi di comando e di servizio e moduli modulo lunare sono stati operativi pilotaggio manuale ed atterraggio.

Il sistema di comunicazione in banda-S risultò soddisfacente anche utilizzando l’antenna omnidirezionale.

Il radar di atterraggio del LM ha dimostrato ottimo funzionamento.

La missione Apollo 10, conclusa con successo, fu la dimostrazione che la NASA era in grado di effettuare voli dell’Apollo a brevi intervalli: infatti dalla missione Apollo 7 erano passati appena sette mesi. Inoltre l’Apollo 10 aveva eseguito tutte le manovre necessarie per eseguire con successo un allunaggio, ad eccezione dell’allunaggio stesso. Anche se durante tali manovre furono riscontrati diversi problemi tecnici, venne ritenuto che si trattasse di inconvenienti facilmente risolvibili, tali da non pregiudicare la successiva missione con previsto landing.

#2

Bene ora speriamo che la prossima missione, Apollo 11, riesca a toccare il suolo lunare! (questo sarebbe stato il mio augurio se avessi scritto 40 anni fa, se ci fosse stato internet in tutte le case, se fosse esistito FA.it, se io fossi nato prima del programma Apollo) :stuck_out_tongue_winking_eye: :stuck_out_tongue_winking_eye: :stuck_out_tongue_winking_eye:

Comunque ottimo lavoro pilgrim1

#3

Complimenti per l’interessante contributo!
Mi hai fatto rivivere quei momenti in cui seguivo … stralunato :stuck_out_tongue_winking_eye: eventi che a malapena riuscivo a comprendere!

#4

prima immagine vita a bordo di Apollo 10

seconda immagine il rientro di charlie brown

terza immagine l’uscita dal CM

quarta immagine l’accoglienza a terra


a10b1.jpg

a10c.jpg

a10d.jpg

a10e.jpg

#5

Bel lavoro Pilgrim!

#6

grazie amici!

#7

Grazie 1000 per questo tuo interessante contributo ! :clap:

#8

Uno legame su una video “seduta di rasatura del volo Apollo 10”

http://www.de-la-terre-a-la-lune.com/apollo.php?page=technos_cm_installations_sanitaires

Pure bassi di pagina

#9

Che faccia quella di Gene Cernan:smiley: