[1967-11-15] X-15 | Flight 191

Dati principali del lancio

Data di lancio 1967-11-15 18:30:00
Finestra di lancio Durata: 00:04:00
Da 1967-11-15 18:30:00 a 1967-11-15 18:34:00
Esito lancio FALLITO

Dettagli della missione

Nome Flight 191
Tipo Volo di test
Orbita Suborbitale (Sub)

Veicolo spaziale

Nome X-15-3
Seriale 56-6672
Destinazione Suborbitale
Configurazione North American X-15
Trasporto equipaggi
Dimensioni altezza 15,45 m
diametro 6,80 m
Numero passeggeri Fino a 1 persone
Capacità di carico - kg

Equipaggio

Nome   Affiliazione Ruolo
Michael J. Adams :us: NASA Pilota

Centro e rampa di lancio

Nome Edwards Air Force Base - Lancio suborbitale aviotrasportato1 2
Lanci dalla rampa 13
Lanci dal Centro 77
Atterraggi al Centro 0

Lanciatore

Vettore North American X-151
Costruttore North American Aviation 1
Fornitore servizi di lancio United States Air Force :us:1 2
Primo volo 1959-06-08
Numero stadi 1
Altezza 15,47 m
Diametro 6,61 m
Peso al lancio 15.195 t
Spinta al decollo 286 kN
Capacità di carico LEO: -
GTO: -
Successi/Lanci totali 12/13 (1 consecutivi)

Ultimo aggiornamento: 2022-06-27T06:30:42 con AstronautiBOT 10 beta 1 - Fonte: LaunchLibrary2 API

1 Mi Piace

(Traduzione automatica) Il volo X-15 3-65-97, noto anche come volo X-15 191 era un volo del 1967 dell’X-15 nordamericano. Dopo aver raggiunto un’altitudine di 81,0 km, l’aereo è entrato in rotazione e si è rotto a mezz’aria, uccidendo il pilota Michael J. Adams.

1 Mi Piace